Domande frequenti sul ciclo di vita del supporto per gli strumenti di sviluppo

In questa pagina

Strumenti di sviluppo e Microsoft .NET Framework
Strumenti di sviluppo
Microsoft SOAP Toolkit
Microsoft Visual Basic
Microsoft Visual C++
Visual Studio
Microsoft Visual SourceSafe


Strumenti di sviluppo e Microsoft .NET Framework

1. Il service pack corrente per .NET Framework Ŕ SP2. In base alla politica di supporto per i service pack, Microsoft supporta SP1 per .NET Framework?

No. Il supporto di .NET Framework Service Pack 1 (SP1) Ŕ giÓ terminato, pertanto SP1 non Ŕ coperto dall'attuale politica di supporto. Microsoft protrarrÓ comunque il supporto di .NET Framework Service Pack 2 (SP2) fino al termine del supporto per .NET Framework o per 12 mesi dopo l'eventuale rilascio di .NET Framework Service Pack 3 (SP3), a seconda dell'opzione di durata inferiore.

2. ╚ possibile richiedere un nuovo hotfix per il service pack precedente?

Sý. ╚ possibile richiedere un nuovo hotfix per il service pack precedente per un anno dal rilascio del service pack corrente, come previsto dalla politica Microsoft Support Lifecycle. ╚ necessario tenere presente che .NET Framework SP1 non Ŕ pi¨ supportato. Come per le altre richieste di hotfix, Microsoft si riserva il diritto di non soddisfare la richiesta.


Strumenti di sviluppo

1. Quali sono gli strumenti di sviluppo interessati dalla nuova politica Microsoft Support Lifecycle?

Tutti i prodotti della famiglia Microsoft Visual Studio .NET rilasciati fino al 15 ottobre 2002 e i prodotti futuri. La nuova politica Ŕ effettiva dal primo giugno 2004 e interessa la maggior parte dei prodotti per cui in tale data Ŕ disponibile il supporto Mainstream, nonchÚ i prodotti successivi. Al momento questi prodotti comprendono:

Microsoft Visual Studio .NET Professional
Microsoft Visual Studio .NET Enterprise Developer
Microsoft Visual Studio .NET Enterprise Architect
Microsoft Visual Studio .NET Academic
Microsoft Visual Basic .NET Standard
Microsoft Visual C++ .NET Standard
Microsoft Visual C# .NET Standard
Microsoft Visual SourceSafe 6.0

Nota: Microsoft Visual J# .NET verrÓ supportato come parte di Visual Studio .NET. Attualmente non esiste un prodotto Visual J# .NET Standard.

2. Qual Ŕ la politica di supporto per gli altri prodotti della versione 6.0, come Microsoft Visual C++ 6.0, Microsoft Visual InterDev 6.0 e Microsoft Visual FoxPro 6.0?

Microsoft ha fornito il supporto Mainstream per Visual InterDev 6.0 e Visual FoxPro 6.0 fino alla fine di settembre 2003. Il supporto Extended per Visual InterDev 6.0 e Visual FoxPro 6.0 terminerÓ nel settembre 2004. Il supporto Mainstream per Visual C++ 6.0 terminerÓ nel settembre 2004, mentre il supporto Extended terminerÓ nel settembre 2005. Questi prodotti non sono interessati dalla revisione della politica Support Lifecycle del primo giugno 2004.

3. La politica di supporto per i prodotti precedenti e per quelli rilasciati attualmente Ŕ valida solo se il prodotto Ŕ stato acquistato come parte di Visual Studio?

No. La politica del supporto Ŕ valida sia per i prodotti acquistati come componenti di Visual Studio, sia per quelli acquistati separatamente, in una qualsiasi delle edizioni disponibili (Professional, Enterprise o Academic).

4. Qual Ŕ la politica di supporto per i prodotti Microsoft SQL Server, Microsoft Exchange Server, Microsoft Commerce Server, Microsoft BizTalk Server, Microsoft Host Integration Server e Microsoft Windows 2000 Server inclusi in Visual Studio .NET?

Per informazioni dettagliate sulle politiche di supporto per tutti i prodotti Microsoft, visitate la pagina Identifica il tuo prodotto.

5. Qual Ŕ la politica di supporto per gli SDK degli strumenti di sviluppo?

La politica del supporto per gli SDK dipende dal fatto che questi siano stati installati o meno nell'ambito del processo di installazione di Visual Studio.

Se l'SDK Ŕ stato installato con l'installazione di Visual Studio, viene considerato parte di Visual Studio ed Ŕ soggetto alla stessa politica di supporto di Visual Studio.

Se l'SDK Ŕ incluso con Visual Studio, ma non viene installato nell'ambito del processo di installazione di Visual Studio o Ŕ disponibile come download distinto, Ŕ possibile che l'SDK non rientri nella politica di supporto di Visual Studio. Spesso Microsoft sceglie di condividere con i clienti i toolkit per le tecnologie emergenti mentre i relativi standard sono ancora in fase di definizione. In questi casi, Microsoft mantiene l'SDK separato dal processo di installazione di Visual Studio e definisce esplicitamente la politica di supporto per tale SDK. La durata del supporto offerto per l'SDK pu˛ essere inferiore a quella del supporto fornito per Visual Studio.

In breve, gli SDK che vengono installati nell'ambito del processo di installazione di Visual Studio sono supportati per lo stesso periodo di Visual Studio.

6. Qual Ŕ la politica Support Lifecycle per i prodotti componenti?

I prodotti componenti, come Microsoft Data Access Components (MDAC), sono prodotti disponibili come parti (componenti) di altri prodotti. Il ciclo di vita del supporto dei prodotti componenti corrisponde a quello dei prodotti di cui fanno parte. Ad esempio, MDAC 2.7 Ŕ un componente di Microsoft Windows XP. Il ciclo di vita del supporto di MDAC 2.7 Ŕ quindi uguale a quello del supporto di Windows XP.

7. Per i componenti runtime, come il runtime di Microsoft .NET Framework, Ŕ prevista una politica di supporto differente?

Per i componenti runtime di Visual Studio, come .NET Framework, vengono offerti cinque anni di supporto Mainstream e cinque anni di supporto Extended dalla data del rilascio. Per i componenti runtime forniti con un sistema operativo, la politica del supporto Ŕ uguale a quella del sistema operativo di cui fanno parte.

8. Microsoft supporterÓ i componenti runtime di un sistema operativo dopo la fine della fase Extended?

No, Microsoft non supporterÓ i componenti runtime di un sistema operativo dopo la fine della fase Extended.

9. Qual Ŕ la politica di supporto per un componente runtime rilasciato con un sistema operativo, quindi rilasciato nuovamente con una versione successiva dello stesso sistema operativo?

Quando un componente runtime viene rilasciato nuovamente con una nuova versione di un sistema operativo, la relativa politica di supporto viene riallineata a quella della nuova versione del sistema operativo.

10. Cosa accade quando un aggiornamento di un sistema operativo, ad esempio una nuova versione di Windows, introduce funzionalitÓ o tipi di dati nuovi non supportati nella versione originale di un prodotto attualmente supportato?

Con le nuove versioni dei sistemi operativi, Microsoft offre un ragionevole supporto commerciale per la compatibilitÓ con le versioni precedenti. Microsoft non pu˛ tuttavia garantire che una funzionalitÓ introdotta in una nuova versione di un sistema operativo sia compatibile con la versione precedente dello strumento. Se ad esempio viene aggiunto un nuovo tipo di risorsa a una nuova versione di Windows, Ŕ possibile che una versione precedente di Visual Studio non supporti tale risorsa.

11. Microsoft fornirÓ un hotfix per un problema che riguarda uno strumento di sviluppo o un componente runtime supportato ma che si verifica solo su un sistema operativo la cui fase di supporto Extended Ŕ giÓ terminata?

Microsoft non fornisce hotfix per i prodotti non supportati. Non Ŕ tuttavia escluso che possa essere disponibile una soluzione alternativa che consenta di aggirare il problema, quando questo si verifica in uno strumento di sviluppo o un componente runtime supportato su un sistema operativo non supportato. In questi casi, Microsoft sosterrÓ un ragionevole sforzo commerciale per fornire una soluzione alternativa, ma Ŕ comunque consigliabile aggiornare sistemi operativi e programmi mentre sono ancora supportati.

12. Se per un prodotto Ŕ necessario uno specifico service pack come Microsoft Windows NT 4.0 SP6, tale prodotto verrÓ supportato anche su service pack precedenti come Windows NT 4.0 SP5?

No. La nuova politica del supporto per i service pack non ha la prioritÓ sui requisiti di sistema specificati per prodotti e strumenti.


Microsoft SOAP Toolkit

1. Qual Ŕ la politica Support Lifecycle per Microsoft SOAP Toolkit?

SOAP Toolkit Ŕ stato sostituito da Microsoft .NET Framework. Il toolkit fornisce funzionalitÓ Web service di base per applicazioni e componenti COM (Component Object Model). Il supporto per SOAP Toolkit terminerÓ il primo luglio 2004. Per informazioni aggiornate sulle tecnologie supportate per lo sviluppo di Web service, visitate l'area Web Services Developer Center su MSDN.

Microsoft Visual Basic

1. Nell'aprile 2002 Microsoft ha annunciato l'introduzione di una nuova politica Support Lifecycle per Microsoft Visual Basic 6.0. Come cambia ora tale politica?

La politica del supporto per Visual Basic 6.0 non subirÓ variazioni rispetto all'annuncio dell'aprile 2002. Per ulteriori informazioni, visitate il sito Web Visual Basic 6.0 Product Family Lifecycle Guidelines.


Microsoft Visual C++

1. PerchÚ Microsoft ha deciso di prolungare di un anno la fase del supporto Mainstream per Visual C++ 6.0 invece di mantenere la fase del supporto Extended per due anni?

Microsoft ha deciso di prolungare di un anno il supporto Mainstream per consentire ai clienti di continuare a utilizzare Visual C++ 6.0 durante la migrazione alla versione corrente di Visual C++ .NET. Grazie a questo cambiamento, i clienti possono ricevere gratuitamente un ulteriore anno di supporto nell'attesa di completare la migrazione alla versione corrente di Visual C++ .NET.


Visual Studio

1. Qual Ŕ la politica Lifecycle Support per il prodotto Microsoft Visio for Enterprise Architects fornito con Visual Studio .NET Enterprise Architect?

Il supporto sarÓ allineato alla nuova politica Lifecycle Support, perchÚ il prodotto Visio for Enterprise Architects fa parte di un prodotto corrente.

2. In che modo si applica a Visual Studio la politica Lifecycle Support per i service pack?

Non Ŕ stato ancora rilasciato alcun service pack per Visual Studio. Se verrÓ rilasciato il Service Pack 1 (SP1) per Microsoft Visual Studio .NET 2002, Microsoft supporterÓ tale service pack in base alla politica del supporto per i service pack e fornirÓ il supporto della versione originale di Visual Studio .NET 2002 fino a un anno dopo il rilascio del service pack. Se verranno rilasciati due service pack per Visual Studio .NET 2002, secondo questa politica Microsoft fornirÓ il supporto di SP1 e SP2 fino a un anno dopo il rilascio dell'SP2. Per ulteriori informazioni sulla politica di supporto per i service pack, visitate il sito Web Microsoft Support Lifecycle.

3. La politica Lifecycle Support per i service pack Ŕ valida per Visual Studio 6.0?

No. Microsoft non supporterÓ contemporaneamente due service pack per prodotti pi¨ vecchi come Visual Studio 6.0. Solo Visual Studio .NET 2002 e .NET Framework sono interessati dalla nuova politica per il supporto dei service pack.


Microsoft Visual SourceSafe

1. Visual SourceSafe 6.0 rientra nella politica Support Lifecycle in quanto parte di Visual Studio .NET. Se tuttavia Visual SourceSafe 6.0 Ŕ stato acquistato separatamente, qual Ŕ la politica di supporto per il prodotto?

SeguirÓ la politica Support Lifecycle, come avviene per Visual Studio .NET.

Ultima revisione : lunedý 9 settembre 2013