ACC: Come utilizzare le opzioni della riga di comando in Microsoft Access

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 105128 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Moderato: Impone la macro di base, codifica e le competenze di interoperabilitÓ.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

Quando si esegue Microsoft Access dal menu di avvio o un collegamento (o Program Manager o file Manager in Microsoft Windows 3.x), Ŕ possibile utilizzare opzioni della riga di comando per modificare il processo di avvio. Ad esempio, possibile aprire un database specifico, eseguire una macro o fornire una password.

Informazioni

Microsoft Access riconosce i seguenti parametri della riga di comando:

Nella versione 1.x solo:
   /s                  Bypasses the Microsoft startup screen.
				
Nota : l'avvio o la schermata iniziale, in Microsoft Access pu˛ inoltre essere soppresso mediante Microsoft Access versione 1.x ADK (Distribution Kit).

Nella versione 2.0, l'opzione/s non Ŕ pi¨ valido. Includere invece la voce di StartupScreen per visualizzare il proprio logo bitmap anzichÚ il logo di Microsoft Access predefinito. Si tratta di un'impostazione per applicazioni ADT, questa voce Ŕ possibile utilizzare senza la ADT. Includere l'istruzione seguente nel file MSACC20.INI:
   [Run-Time Options]
   StartupScreen=C:\LOGO\MYBITMAP.BMP
				
in solo la versione 2.0:
 /Ini <initialization file>    Starts Microsoft Access using the options in
                               the specified initialization file instead of
                               the standard MSACC20.INI file. The
                               initialization file must have the same
                               entries as the standard MSACC20.INI file.
				
In Microsoft Access 1.x, 2.0, 7.0 e 97:
   <database>          Opens the specified database.
   /Excl               Opens the database for exclusive access.
   /Ro                 Opens the database for read-only access.
   /User <user name>   Starts Access using the specified user name.
                       You'll be prompted for the path to Msaccess.exe.
   /Pwd <password>     Starts Access using the specified password.
                       You'll be prompted for the path to Msaccess.exe.
   /X <macro>          Starts Access and runs specified macro.
   /Cmd                Specifies what value to pass to the Command
                       function in an Access Basic procedure that is
                       called by a RunCode action in an AutoExec macro.
                       This option must be the last option on the command
                       line.
				
In Microsoft Access 2.0, 7.0 e 97:
 /Compact <target database>    Compacts the database specified before the
                               /Compact option and then closes Microsoft
                               Access. To compact to a different name,
                               specify a target database.
 /Repair                       Repairs the specified database and then
                               closes Microsoft Access.
 /Convert <target database>    Converts a version 1.x database to a
                               version 2.0 database,
                               with a new name, and then closes Microsoft
                               Access. Specify the source database before
                               the /Convert option.
				
In Access 7.0 e 97:
 /Profile <user profile>       This replaces the /ini option used in
                               previous versions to specify an
                               initialization file. The option starts
                               Microsoft Access using the options
                               in a specified user profile instead of
                               the standard Windows Registry settings.

 /NoStartup                    This option starts Microsoft Access without
                               displaying the startup dialog box.

 /Wrkgrp <system filename>     You can start Microsoft Access with a
                               specific workgroup.

 /Runtime                      Starts Microsoft Access in run-time mode.
				
Nota : per utilizzare il / Runtime passare con Microsoft Access 97, Ŕ necessario installare Microsoft Office 97 Developer Edition Tools (ODE) o un'applicazione personalizzata creata con ODE sul computer.
 /Convert <target database>    Converts a database in an earlier version
                               (1.x or 2.0) to a Microsoft Access 95 or
                               97 database with a new name, and then
                               closes Microsoft Access. Specify the
                               source database before the /Convert
                               option.
				
, ad esempio, si potrebbe digitare il comando seguente nella finestra di dialogo Esegui (disponibile scegliendo Esegui dal menu di Program Manager File ):
   c:\access\msaccess.exe Northwind.mdb (or NWIND.MDB in versions 1.x and
   2.0) /Excl /X Add Products
				
questa sintassi di esempio avvia Microsoft Access, il database di esempio consente di aprire Northwind (o NWIND nelle versioni 1.x e 2.0) per l'utilizzo esclusivo ed esegue la macro di Aggiungi prodotti. Si noti che Ŕ necessario includere il nome del file Msaccess.exe, come illustrato nell'esempio.

In Microsoft Access 97:
/unregserver   Forces Microsoft Access to unregister itself and then
               exit.

/regserver     Forces Microsoft Access to register itself.
				
poichÚ Microsoft Access Ŕ un automatica registrazione del programma, Ŕ possibile utilizzare il / unregserver e / regserver parametri per rimuovere o aggiornare le voci del Registro di sistema di accesso. Pu˛ essere utile quando Ŕ necessario verificare che tutti i file di Access sono stati registrati correttamente e che non Ŕ possibile utilizzare l'opzione " /y installazione " del programma di installazione di Access. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di " installazione/y ", vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base.
148424ACC: Risoluzione dei problemi errore di pagina non valida in Microsoft Access 95 e 97

Ordine consigliato delle opzioni della riga di comando

Di seguito Ŕ l'ordine da seguire durante la creazione di opzioni della riga di comando per i collegamenti di database di Access. Tutti i parametri sono facoltativi.

Convenzioni di documento:
<>- Segnaposto per testo richiesto.
<<>>- Segnaposto per il testo facoltativo.
{} - Fornisce informazioni aggiuntive sull'opzione, ma non devono essere copiati nella riga di comando.
/ runtime
/ NoStartup
/wrkgrp < sistema nomefile >
"<nomeutente>" <username>/utente
/pulsante "<password>"
<profilo utente > /profilo <database> consente
/ Excl
/Ro
/Repair
<<nuovo database >> /CD {non utilizzare con l'opzione ripristino }
/X <macro> {non Ŕ il metodo consigliato, utilizzare invece la macro "Autoexec" o opzioni di avvio. Non utilizzare con comprimere o riparare .}
<valore> <value>/comando {deve essere sempre l'ultimo. Non utilizzare con comprimere o riparare .}

Riferimenti

Per ulteriori informazioni sulle opzioni della riga di comando, cercare l'indice della Guida per "Opzioni della riga di comando", oppure avviare l'Assistente di Microsoft Access 97.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 105128 - Ultima modifica: giovedý 18 gennaio 2007 - Revisione: 2.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Access 1.0 Standard Edition
  • Microsoft Access 1.1 Standard Edition
  • Microsoft Access 2.0 Standard Edition
  • Microsoft Access 95 Standard Edition
  • Microsoft Access 97 Standard Edition
Chiavi:á
kbmt kbhowto kbui KB105128 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 105128
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Dichiarazione di non responsabilitÓ per articoli della Microsoft Knowledge Base su prodotti non pi¨ supportati
Questo articolo Ŕ stato scritto sui prodotti per cui Microsoft non offre pi¨ supporto. L?articolo, quindi, viene offerto ?cosý come Ŕ? e non verrÓ pi¨ aggiornato.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com