Modificare la directory di destinazione di Setupwizard SETUP1.EXE

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 110395 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

Utilizzando il Kit di installazione Visual Basic, Ŕ possibile modificare il programma di installazione creato da Setupwizard.

Nell'esempio riportato di seguito, il programma di installazione installare file del programma nella directory di Windows anzichÚ nella directory specificata dall'utente. Questo scopo Ŕ possibile modificare il codice di origine SETUP1A.FRM. ╚ quindi possibile creare un nuovo file SETUP1.EXE e un nuovo file SETUP1.EX_ sul disco di distribuzione.

Informazioni

Procedura di esempio

  1. Eseguire il Setupwizard per creare dischi per i file del prodotto di distribuzione master.
  2. Avviare Visual Basic e aprire il progetto SETUP1A.MAK. SETUP1A.MAK Ŕ giÓ nell'elenco aperto pi¨ di recente dal menu file, poichÚ il Setupwizard utilizzato una sola volta. Il Setupwizard creato SETUP1A.MAK il progetto nella directory C:\VB\SETUPKIT\SETUP1.
  3. Passare all'evento Form Load per il modulo SETUP1A.FRM. Individuare le righe di codice che consente di copiare il file che verranno appaiono come segue, ma in uno, singola riga:
          If Not CopyFile(SourcePath$, destPath$, "yours.EX_", "yours.EXE")
             Then GoTo ErrorSetup
    
    						
    se si desidera installare il file exe di Windows dell'utente <yours> directory, modificare il simbolo $ destPath variabile $ WinDir come segue:
          ' Enter the following on one, single line:
          If Not CopyFile(SourcePath$, WinDir$, "yours.EX_", "yours.EXE")
             Then GoTo ErrorSetup
    
    						
    si desideri modificare la destinazione in un'altra directory, base sulla struttura del programma di installazione.
  4. Scegliere Make EXE file per ricreare il file dal menu file, SETUP1.EXE nella directory C:\VB\SETUPKIT\SETUP1.
  5. Comprimere e copiare il nuovo file SETUP1.EXE il disco di distribuzione. Ad esempio, il seguente comando al prompt di MS-DOS comprime SETUP1.EXE in SETUP1.EX_ e copia SETUP1.EX_ unitÓ A:

    SETUP1.EXE A:\ C:\VB\SETUPKIT\KITFILES\COMPRESS - r

    Sostituisce il precedente SETUP1.EX_ creato sul disco di distribuzione dal Setupwizard.

File Toolkit di installazione aggiornati

I seguenti file di Kit di installazione sono stati aggiornati dopo Visual Basic versione 3.0. L'elenco Mostra le directory in cui trovano i file in genere relativo alla directory di Visual Basic.
   File                             Purpose
   ---------------------------------------------------------------
   \WINDOWS\SETUPWIZ.INI            Setupwizard configuration file
   SETUPKIT\KITFILES\SETUP.EXE      Setup toolkit
   SETUPKIT\KITFILES\SETUPWIZ.EXE   Application Setupwizard
   SETUPKIT\SETUP1\SETUP1.BAS       Setup toolkit
   SETUPKIT\SETUP1\SETUP1.FRM       Setup toolkit
				

Sono disponibili i file seguenti dall'Area download Microsoft:
Setupk.exe
Per ulteriori informazioni su come scaricare file di supporto Microsoft, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
119591Come ottenere file di supporto Microsoft dai servizi online
Microsoft analizzati questo file per individuare eventuali virus. Microsoft ha utilizzato il software antivirus pi¨ recente disponibile alla data di pubblicazione del file. Il file Ŕ archiviato in server con protezione avanzata per impedire modifiche non autorizzate al file.

Kit di installazione di Visual Basic e SetupWizard

Nella sezione seguente Ŕ stata prelevata dall'argomento SetupWizard nel menu di Visual Basic:

Setup.exe Ŕ il programma di avvio fornito dal Toolkit di installazione di Visual Basic nella sottodirectory KITFILES. Setup.exe pre-installs file elencati nella finestra di Setup.lst e viene eseguito SETUP1.EXE.

SETUP1.EXE Ŕ il programma di installazione di Visual Basic creato il SetupWizard. I file di origine per file SETUP1.EXE del Kit di installazione di Visual Basic sono nella sottodirectory SETUPKIT\SETUP1.

Setup.lst Ŕ un file richiesto da Setup.exe. Consente file necessari dal programma di installazione di Visual Basic per essere preinstallato nella directory di sistema Windows. Setup.lst sono elencati i file per essere preinstallato per il bootstrap Setup.exe. Ogni riga contiene un singolo file. Il programma di installazione di Visual Basic (SETUP1.EXE) deve essere la prima voce. Setup.lst viene creato automaticamente dalla SetupWizard. ╚ possibile comprimere i file Setup.lst. Di seguito Ŕ un file Setup.lst di esempio:
SETUP1.EX_
VBRUN300.DL_
SETUPKIT.DL_
GRID.VB_

Il SetupWizard di Visual Basic Ŕ uno strumento utilizzato con il Toolkit di installazione di Visual Basic. Il SetupWizard vengono illustrati i sei passaggi per creare dischi di distribuzione master per l'applicazione Visual Basic.

Alla prima esecuzione di SetupWizard, verrÓ chiesto per la posizione del diversi file importanti. Queste informazioni vengono quindi conservate nel file SETUPWIZ.INI nella directory di Windows. Il SetupWizard viene creato un standard file SETUP1.EXE sulla base di informazioni nel file .MAK e le informazioni fornite nel SetupWizard. Il SetupWizard supporta pi¨ dischi e possibile dividere il file per il supporto del disco di grandi dimensioni.

Nota: Il SetupWizard Ŕ rivolto agli sviluppatori di Visual Basic e non Ŕ uno strumento di installazione di Windows generale. Utilizzare il Toolkit di grafica dell'installazione disponibili in Windows SDK. Il SetupWizard Ŕ progettato per gestire la maggior parte degli scenari di installazione che potrebbe verificarsi un sviluppatore in Visual Basic. Alcuni scenari potrebbero richiedere di creare un file SETUP1.EXE personalizzato.

Il SetupWizard non Ŕ uno strumento di diskcopy. Utilizzare DiskCopy di MS-DOS o file Manager del disco copia disco voce di menu per creare copie dei dischi di distribuzione master.

Riferimenti

Vedere l'argomento SetupWizard dal menu? di Visual Basic.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 110395 - Ultima modifica: giovedý 24 febbraio 2005 - Revisione: 3.3
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Visual Basic 3.0 Professional Edition
  • Microsoft Visual Basic 3.0 Professional Edition
Chiavi:á
kbmt kbdownload kbfile kbinfo KB110395 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 110395
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Dichiarazione di non responsabilitÓ per articoli della Microsoft Knowledge Base su prodotti non pi¨ supportati
Questo articolo Ŕ stato scritto sui prodotti per cui Microsoft non offre pi¨ supporto. L?articolo, quindi, viene offerto ?cosý come Ŕ? e non verrÓ pi¨ aggiornato.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com