Per risolvere l'indirizzo IP con Zero come ottale iniziale ping e FTP

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 115388 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

Windows per Workgroup con TCP/IP-32 e utilitÓ di Windows NT Ŕ in grado di accettare Gli indirizzi IP (Internet Protocol) comprendono decimale, ottali, o numeri esadecimali. Ci˛ pu˛ generare confusione se si utilizza inavvertitamente un zero iniziale in un ottetto decimale. Con uno zero iniziale, il numero Ŕ risolto da queste utilitÓ come un numero ottale, specificando quindi errato Indirizzo IP.

Informazioni

Molti programmi di TCP/IP, quali Ping e FTP utilizzano i socket inet_addr() funzione per convertire stringhe di indirizzo IP in indirizzi di 4 byte. Questo funzione accetta un indirizzo IP nello standard decimale, ottale ed esadecimale notazione, ad esempio che il seguente indirizzo IP esempi sono accettabili per Ping e FTP e risolvere lo stesso indirizzo IP:

   22.101.31.153 (decimal)
   026.0145.037.0231 (octal)
   0x16.0x65.0xF1.0x99 (hexadecimal)
   0x16.101.037.153 (a combination of all three number systems)
				


Se Ŕ stato immesso accidentalmente uno zero iniziale in un ottetto, l'indirizzo IP che risoluzione Ping e FTP non lo stesso Ŕ destinato, come il Nell'esempio riportato di seguito (tramite Ping):

   In Windows NT 3.1:

      c:\>ping 022.101.31.153
      Pinging host 022.101.31.153 (unnamed) : 18.101.31.153
      ICMP Echo Reply:TTL 32
      ICMP Echo Reply:TTL 32
      ICMP Echo Reply:TTL 32
      ICMP Echo Reply:TTL 32
      Host 022.101.31.153 replied to all 4 of the 4 pings


   In Windows NT 3.5:

      c:\>ping 022.101.31.153
      Pinging 18.101.31.153 with 32 bytes of data:
      Ping succeeded: 32 bytes time=10ms TTL=32
      Ping succeeded: 32 bytes time=10ms TTL=32
      Ping succeeded: 32 bytes time=10ms TTL=32
      Ping succeeded: 32 bytes time=10ms TTL=32
				


Nota: In questo esempio, 022.101.31.153 Ŕ stato risolto con il comando Ping per essere 18.101.31.153 decimal, non 22.101.31.153 decimale.

In questo modo una corretta (illustrato in precedenza) o non riuscita verifica dell'indirizzo IP errato, a seconda che la risoluzione IP indirizzo Ŕ un indirizzo IP valido nell'ambiente di rete.

Amministrazione Cluster di Windows NT 4.0 Enterprise offre i seguenti errore se si specifica un indirizzo ip per connettersi al cluster con interlinea zero ottetto decimale, Ŕ possibile ottenere il seguente errore:

"Impossibile aprire una connessione al cluster in"022.101.31.153". Questo potrebbe essere causato dal cliente nel nodo "022.101.31.153" non viene avviato. Si desidera utilizzare Amministrazione Cluster per tentare di avviare il Cluster Servizio sul nodo "022.101.31.153"."



Per evitare un indirizzo da risolvere in modo non corretto, si consiglia di controllare e rimuovere gli zeri iniziali, a meno che non si tratta di un numero ottale.

Anche le seguenti utilitÓ presentano questo comportamento:

PING
FTP
TELNET
Internet Explorer (IE)
Adminitrator Cluster Microsoft
Installazione guidata di Microsoft Cluster

ProprietÓ

Identificativo articolo: 115388 - Ultima modifica: giovedý 21 marzo 2013 - Revisione: 20.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
  • Microsoft Windows 2000 Professional Edition
  • Microsoft Windows NT Workstation 3.1
  • Microsoft Windows NT Advanced Server 3.1
  • Microsoft Windows NT Workstation 3.5
  • Microsoft Windows NT Workstation 4.0 Developer Edition
  • Microsoft Windows NT Server 4.0 Standard Edition
  • Microsoft Windows NT Server 4.0 Enterprise Edition
Chiavi:á
kbproductlink kbclustering kbnetwork w2000mscs kbmt KB115388 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 115388
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com