Come specificare driver NDIS2 aggiuntivi per il client di rete 3.0

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 128800 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

Il CD di Windows NT Server versione 3.5 include uno strumento denominato l'amministratore di rete. Questo strumento può essere utilizzato per creare dischi di avvio e di dischi di installazione per l'installazione di Windows per Workgroup versione 3.11 e la The Microsoft Network client versione 3.0. Tuttavia, questo strumento fornisce solo una selezione limitata di driver NDIS2.

Questo articolo viene descritto una soluzione per aggiungere i driver NDIS2 non sul CD di Windows NT Server 3.5. Le informazioni in questo articolo sono applicabili a qualsiasi driver NDIS2 generico.

Informazioni

Attenersi alla seguente procedura per aggiungere un driver NDIS2 l'amministratore di rete.
  1. Copiare la sottodirectory \Clients dal CD di Windows NT Server sul disco rigido. Questo richiede di 49 megabyte (MB) di spazio su disco.

    - oppure -

    Per risparmiare spazio su disco, copiare solo le sottodirectory \Clients\Msclient e \Clients\Wfw. Copiare anche il file Ncadmin.inf nella sottodirectory \Clients sul disco rigido.
  2. Condividere la sottodirectory \Clients sul disco rigido.
  3. Copia la sezione [scheda di rete] Oemsetup.inf del driver NDIS2 il file per la sezione [scheda di rete] del file Wcnet.inf, trovare nella sottodirectory \Clients\Msclient\Netsetup, se si sta effettuando un disco di avvio. Seguire la stessa procedura per la creazione di un set di disco di installazione, ma aggiungere le modifiche al file Wcnet.inf, trovare nella sottodirectory \Clients\Msclient\Disks\Disk1.

    Ad esempio, di seguito è la sezione [scheda di rete] del file Oemsetup.inf del driver Compaq NetFlx:
    [scheda di rete]

    netflx $ MS = COMPAQ NetFlex di"
    ENET / TR", 246, ndis, ethernet, reale, ms $ netflx, ms $ netflx_nif
    MS $ netflx2 = "COMPAQ NetFlex-2
    ENET / TR", 246, ndis, ethernet, reale, ms $ netflx, ms $ netflx_nif
    MS $ netflxt = "COMPAQ NetFlex-2
    TR", 246, ndis, token ring, reale, ms $ netflx ms $ netflx_nif
    MS $ ntflx2t = "COMPAQ NetFlex-2 DualPort
    TR", 246, ndis, token ring, reale, ms $ netflx ms $ netflx_nif
    MS $ ntflx2e = "COMPAQ NetFlex-2 DualPort
    ENET", 246, ndis, ethernet, reale, ms $ netflx, finestra di ms $ netflx_nif
    MS $ cpqtok = "COMPAQ 32-bit velocità del doppio token ring
    Adapter", 246, ndis, token ring, reale, ms $ netflx ms $ netflx_nif
  4. Aggiungere il NDIS2 intestazione del driver e la sezione NIF il Oemsetup.inf file per il file Wcnet.inf.

    Ad esempio, sono: l'intestazione e sezioni NIF del file Oemsetup.inf del driver Compaq NetFlx
    [ms $ netflx]

    devdir = 1:NETFLX.DOS
    Device=NETFLX.DOS,@DEVDIR\NETFLX.DOS

    [ms $ netflx_nif]

    DriverName = NETFLX $
    param = earlyrelease, "Prima versione opzione" keyonly,, 0 x 02
    param = maxrequests, "Numero massimo di richieste in generale," int "3,10,1",
    <continua riga > 3, 0 x 02
    param = maxmulticasts, "Numero massimo di indirizzi multicast", int, "1,
    <continua riga > 50,1 ", 16, 0 x 02
    param = maxtransmits, "numero massimo di accodati trasmette", int, "3,50,1",
    <continua riga > 10, 0 x 02
    param = maxreceives, "Massimo ricezione buffer", int, "3,30,1", 3, 0 x 02
    param = maxframesize, "Dimensione di frame di massima," int "256,17952,8", 4096, 0 x 02
  5. Nella sezione di intestazione aggiunta del file Wcnet.inf, è necessario rimuovere le righe "devdir" e "periferica". Aggiungere la riga "ndis2 = 1: <drivername>" e salvare il file Wcnet.inf.

    Questa è la sezione di intestazione risultante del file nell'esempio di Compaq NetFlx Wcnet.inf:
    [ms $ netflx]

    NDIS2=1:NETFLX.DOS
  6. Copiare il driver NDIS2 nella sottodirectory \Clients\Msclient\Netsetup. Seguire la procedura per rendere un disco di installazione imposta, ad eccezione di copia il driver NDIS2 nella sottodirectory \Clients\Msclient\Disks\Disk1 stessa.

    Nell'esempio Compaq NetFlx, copiare il file Netflx.dos nella sottodirectory \Clients\Msclient\Netsetup, o nella sottodirectory \Clients\Msclient\Disks\Disk1 se si utilizza un disco di installazione impostato.
È possibile utilizzare l'amministratore di rete per creare il disco floppy di avvio per il nuovo driver NDIS2 oppure il driver verrà sia disponibile nel set di dischi di installazione. Il nuovo driver sarà disponibile dall'interfaccia grafica dell'amministratore client di rete.

Proprietà

Identificativo articolo: 128800 - Ultima modifica: mercoledì 1 novembre 2006 - Revisione: 2.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows NT Server 3.5
  • Microsoft Windows NT Server 3.51
  • Microsoft Windows NT Server 4.0 Standard Edition
  • Client di rete Microsoft 3.1
Chiavi: 
kbmt KB128800 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 128800
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com