UnitÓ CD-ROM che richiedono driver in modalitÓ reale

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 131499 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I131499
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

Con Windows Ŕ possibile accedere alla maggior parte delle unitÓ CD-ROM in modalitÓ protetta. Per le unitÓ CD-ROM non supportate Ŕ tuttavia necessario utilizzare i driver in modalitÓ reale del fornitore. Se si utilizzano driver in modalitÓ reale per l'unitÓ CD-ROM, occorre servirsi di SMARTDrive per ottimizzarne le prestazioni.

SMARTDrive Ŕ uno strumento di cache del disco incluso in versioni di MS-DOS e Windows. Solo con la versione 5.0 di SMARTDrive, fornita con MS-DOS 6.2 e Windows, Ŕ possibile inserire nella cache le unitÓ CD-ROM.

In questo articolo sono elencate le unitÓ CD-ROM che necessitano di driver in modalitÓ reale per funzionare o essere rilevate in Windows.

Fra i driver per CD-ROM in modalitÓ reale vi sono:
  • Driver che devono essere caricati nel file Config.sys.
  • Il driver delle estensioni del CD-ROM Microsoft (MSCDEX) o un driver equivalente di terze parti, che deve essere caricato nel file Autoexec.bat.

Informazioni

CD-ROM Backpack (esterno/porta parallela) di Micro Solutions

L'unitÓ CD-ROM Backpack dispone di un'interfaccia per la porta parallela e non viene automaticamente riconosciuta in Windows o Windows NT 3.51 e 4.0. I modelli correnti di unitÓ CD-ROM Backpack possono servirsi di un driver in modalitÓ protetta a 32 bit per la compatibilitÓ con Windows, Windows NT 3.51 e 4.0, che pu˛ essere ottenuto dal fornitore. Il driver pu˛ essere scaricato dalla libreria software del sito Web di Micro Solutions al seguente indirizzo (informazioni in lingua inglese):
http://www.micro-solutions.com
Questo driver a 32 bit viene caricato fra le periferiche SCSI ed Ŕ visualizzato in Gestione periferiche di Windows o nel Pannello di controllo in Windows NT.

Il driver in modalitÓ reale a 16 bit per l'unitÓ CD-ROM Backpack pu˛ inoltre essere utilizzato in Windows come alternativa, se viene caricato nel file Config.sys e se Mscdex.exe (o equivalente) viene caricato nel file Autoexec.bat. Per i modelli pi¨ vecchi delle unitÓ CD-ROM Backpack (modello 160550 a velocitÓ singola e modello 162550 a doppia velocitÓ) Ŕ necessario utilizzare il driver a 16 bit, in quanto non sono compatibili con il driver a 32 bit di Micro Solutions. Questi vecchi modelli delle unitÓ CD-ROM Backpack non sono pertanto compatibili con Windows NT 3.51 o 4.0.

Se continua a risultare impossibile accedere all'unitÓ CD-ROM Backpack da Windows o Windows NT o per informazioni sui parametri del driver, le opzioni di configurazione o le procedure di installazione in Windows NT, consultare la documentazione del driver o visitare l'area relativa al supporto tecnico del sito Web di Micro Solutions all'indirizzo http://www.micro-solutions.com (informazioni in lingua inglese) prima di contattare Micro Solutions.

UnitÓ CD-ROM con schede audio Mozart

In Windows Ŕ necessario che venga caricato il driver in modalitÓ reale MOZINIT.SYS nel file Config.sys e MSCDEX (o equivalente) nel file Autoexec.bat perchÚ l'unitÓ CD-ROM sia accessibile. Questo driver Ŕ necessario per poter configurare l'hardware.

Per informazioni relative ai parametri di MOZINIT.SYS e MSCDEX, consultare la documentazione dell'unitÓ o rivolgersi al produttore.

Chinon CDS-435 o CDS-535

Quando si installa Windows in un computer con un'unitÓ CD-ROM Chinon CDS-435 o CDS-535, durante la fase di rilevamento hardware dell'installazione il controller del CD-ROM non viene individuato. Una volta completata l'installazione risulta impossibile accedere all'unitÓ CD-ROM, la quale non Ŕ nemmeno elencata in Gestione periferiche.

Le unitÓ CD-ROM Chinon CDS-435 e CDS-535 si servono di un controller SCSI proprietario, non supportato dai driver SCSI di Windows in modalitÓ protetta.

Per utilizzare le unitÓ CD-ROM Chinon CDS-435 o CDS-535 con Windows, servirsi dei driver di periferica in modalitÓ reale forniti con l'unitÓ.

Per informazioni sull'installazione dei driver di periferica, consultare la documentazione fornita con l'unitÓ o rivolgersi al supporto tecnico Chinon.

CD4x MK4062 Sound Blaster Value di Creative Labs

Il CD4x MK4062 non viene rilevato in Windows se Ŕ connesso al controller IDE della scheda audio. Per risolvere il problema, Ŕ possibile scaricare un driver aggiornato, Sbide-95.exe, dal sito di Creative Labs.

UnitÓ CD-ROM Matsushita o Panasonic con schede Ensoniq Soundscape

In Windows risulta impossibile rilevare le unitÓ CD-ROM Matsushita/Panasonic se sono connesse a schede audio Ensoniq Soundscape. Il problema si verifica perchÚ la scheda audio Ensoniq offre porte I/O diverse per l'interfaccia Matsushita/Panasonic rispetto a quelle supportate dall'unitÓ CD-ROM Panasonic per Windows. Per queste unitÓ occorre utilizzare i driver in modalitÓ reale.

Media Vision Reno

Se il driver in modalitÓ reale non Ŕ caricato nel file Config.sys e MSCDEX (o equivalente) non Ŕ caricato nel file Autoexec.bat risulta impossibile accedere a questa unitÓ CD-ROM in Windows.

Se l'impossibilitÓ di accedere all'unitÓ CD-ROM in Windows persiste o per informazioni relative ai parametri del driver del CD-ROM in modalitÓ reale e MSCDEX, consultare la documentazione dell'unitÓ o rivolgersi al produttore.

NEC CDR-38, NEC CDR-250, CDR-260, CDR-260R, CDR-260GW

Le unitÓ CD-ROM NEC CDR-38, NEC CDR-250, CDR-260, CDR-260R e CDR-260GW sono incompatibili con le specifiche ATAPI versione 1.2. Tali unitÓ non possono quindi essere rilevate in Windows se NEC_IDE.SYS non Ŕ caricato nel file Config.sys e MSCDEX (o equivalente) non Ŕ caricato in Autoexec.bat. Dopo che questi driver sono stati rilevati in Windows, vengono utilizzati driver in modalitÓ protetta per l'accesso all'unitÓ CD-ROM.


Per informazioni relative ai parametri di NEC_IDE.SYS e MSCDEX, consultare la documentazione dell'unitÓ o rivolgersi al produttore.

NEC 55-JD

Se il driver in modalitÓ reale non Ŕ caricato nel file Config.sys e MSCDEX (o equivalente) non Ŕ caricato nel file Autoexec.bat risulta impossibile accedere a questa unitÓ CD-ROM in Windows.

Se l'impossibilitÓ di accedere all'unitÓ CD-ROM in Windows persiste o per informazioni relative ai parametri del driver del CD-ROM in modalitÓ reale e MSCDEX, consultare la documentazione dell'unitÓ o rivolgersi al produttore.

CD-ROM Philips con scheda audio Media Vision Fusion 16

Risulta impossibile accedere a questa unitÓ CD-ROM in Windows quando Ŕ collegata a una scheda audio Media Vision Fusion 16, il driver in modalitÓ reale non viene caricato nel file Config.sys e MSCDEX (o equivalente) non viene caricato in Autoexec.bat.

Se l'impossibilitÓ di accedere all'unitÓ CD-ROM in Windows persiste o per informazioni relative ai parametri del driver del CD-ROM in modalitÓ reale e MSCDEX, consultare la documentazione dell'unitÓ o rivolgersi al produttore.

UnitÓ CD-ROM proprietarie Philips CM205 e CM206

Se il driver in modalitÓ reale non Ŕ caricato nel file Config.sys e MSCDEX (o equivalente) non Ŕ caricato nel file Autoexec.bat risulta impossibile accedere a questa unitÓ CD-ROM in Windows.

Se l'impossibilitÓ di accedere all'unitÓ CD-ROM in Windows persiste o per informazioni relative ai parametri del driver del CD-ROM in modalitÓ reale e MSCDEX, consultare la documentazione dell'unitÓ o rivolgersi al produttore.

MediaVision ha rilasciato un driver Windows per le unitÓ CD-ROM Philips CM205/206. Scaricare il file 206w95.exe dal sito Web (www.mediavis.com) o dal server FTP di MediaVision (ftp.mediavis.com).

Pinnacle Micro PCD-100

Questa unitÓ CD-ROM a velocitÓ singola pu˛ essere rilevata in Windows come unitÓ Mitsumi (perchÚ carica MTMCDD.SYS nel file Config.sys) e quindi possono essere caricati i driver Mitsumi in modalitÓ protetta. Questi driver non funzionano con l'unitÓ CD-ROM Pinnacle. Per attivare l'unitÓ CD-ROM Ŕ necessario caricare nuovamente MTMCDD.SYS e MSCDEX (o equivalente).

Per informazioni relative ai parametri del driver per l'unitÓ CD-ROM in modalitÓ reale e MSCDEX, consultare la documentazione dell'unitÓ o rivolgersi al produttore.

CD-ROM ATAPI Sanyo (TORISAN) CDR-C3G Multidisk

Se il driver in modalitÓ reale non Ŕ caricato nel file Config.sys e MSCDEX (o equivalente) non Ŕ caricato nel file Autoexec.bat risulta impossibile accedere a questa unitÓ CD-ROM in Windows.

Se l'impossibilitÓ di accedere all'unitÓ CD-ROM in Windows persiste o per informazioni relative ai parametri del driver del CD-ROM in modalitÓ reale e MSCDEX, consultare la documentazione dell'unitÓ o rivolgersi al produttore.

Per ulteriori informazioni, vedere il file Hardware.txt nella cartella Windows oppure il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base (gli articoli con prefisso "Q" contengono informazioni in inglese):
135896 Windows 95 CD-ROM Hardware.txt File

Sony CDU-6201-20

Se il driver in modalitÓ reale non Ŕ caricato nel file Config.sys e MSCDEX (o equivalente) non Ŕ caricato nel file Autoexec.bat risulta impossibile accedere a questa unitÓ CD-ROM in Windows.

Se l'impossibilitÓ di accedere all'unitÓ CD-ROM in Windows persiste o per informazioni relative ai parametri del driver del CD-ROM in modalitÓ reale e MSCDEX, consultare la documentazione dell'unitÓ o rivolgersi al produttore.

CD-ROM proprietario Teac CD55A

Se il driver in modalitÓ reale non Ŕ caricato nel file Config.sys e MSCDEX (o equivalente) non Ŕ caricato nel file Autoexec.bat risulta impossibile accedere a questa unitÓ CD-ROM in Windows.

Se l'impossibilitÓ di accedere all'unitÓ CD-ROM in Windows persiste o per informazioni relative ai parametri del driver del CD-ROM in modalitÓ reale e MSCDEX, consultare la documentazione dell'unitÓ o rivolgersi al produttore.

╚ possibile procurarsi un driver per l'unitÓ CD-ROM Teac CD55A da Teac. Il nome del file del driver Ŕ Cd55_w95.zip. I driver precedenti richiedono MSCDEX.

NOTA: il driver per Windows dell'unitÓ Teac CD55A funziona soltanto con le schede audio Sound Blaster, ma non con quelle compatibili Sound Blaster. Per ulteriori informazioni leggere il file Readme.txt fornito con il driver.

Wearnes CDD-110

Se il driver in modalitÓ reale non Ŕ caricato nel file Config.sys e MSCDEX (o equivalente) non Ŕ caricato nel file Autoexec.bat risulta impossibile accedere a questa unitÓ CD-ROM in Windows.

Se l'impossibilitÓ di accedere all'unitÓ CD-ROM in Windows persiste o per informazioni relative ai parametri del driver del CD-ROM in modalitÓ reale e MSCDEX, consultare la documentazione dell'unitÓ o rivolgersi al produttore.

UnitÓ CD-ROM Mitsumi FX001D e FX001

Per queste unitÓ a doppia velocitÓ Ŕ necessario il driver Fx116.exe in modalitÓ reale, disponibile presso il sito Web di Mitsumi (www.mitsumi.com). Sebbene queste unitÓ vengano rilevate dal programma di installazione e dall'Installazione guidata nuovo hardware, il driver in modalitÓ protetta non funziona e genera un messaggio di errore analogo a "Windows ha eseguito un'operazione non valida" in 215D:3F42. Utilizzare i driver in modalitÓ reale.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 131499 - Ultima modifica: mercoledý 29 dicembre 2004 - Revisione: 2.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows 98 Standard Edition
  • Microsoft Windows 95
Chiavi:á
kbinfo kbhardware kbhw win98 kb3rdparty kbmm kbfaq win95 KB131499
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com