Risoluzione dei problemi modem PCMCIA in Windows NT

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 131868 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato archiviato. L?articolo, quindi, viene offerto ?cosý come Ŕ? e non verrÓ pi¨ aggiornato.
Avviso: Utilizzo non corretto scopo pu˛ causare gravi a livello di sistema problemi che comportano la reinstallazione del sistema operativo per correggerli. Microsoft non Ŕ in grado di garantire che qualsiasi problema derivante dall'utilizzo non corretto dell'editor del Registro di configurazione possa essere risolto. Utilizzare questo strumento avviene pertanto a rischio esclusivo dell'utente.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritto come risolvere un modem PC card (PCMCIA) in Windows NT. Gli argomenti trattati sono i seguenti:
  • Windows non riconosce il modem
  • Terminale o HyperTerminal non risponde (si blocca)
  • Servizio di accesso remoto (RAS) non funziona correttamente
  • Il modem non emette alcun suono durante la composizione

Informazioni

Windows non riconosce il modem

Per risolvere il problema, attenersi alla seguente procedura:
  1. Verificare che il modem PC card che si sta tentando di installare sia nell'elenco compatibilitÓ Windows Hardware (HCL). Se il modem PC card non Ŕ incluso nell'elenco, Microsoft non testato e non Ŕ supportato da Microsoft.
  2. Verificare che il modem PC card Ŕ completamente inserito nella presa scheda PC prima di attivare il computer. Se necessario, spegnere il computer, inserire il modem PC card il socket della PC card e quindi attivare il computer.
  3. Verificare che il modem PC card funzioni correttamente utilizzando un programma di diagnostica fornito dal produttore o il programma di supporto Pcmcmd.exe. Il programma di supporto Pcmcmd.exe Visualizza le informazioni di hardware dal modem PC card. Se il programma di supporto Pcmcmd.exe Ŕ Impossibile visualizzare le informazioni sull'hardware per il modem PC card, il modem PC card potrebbe essere difettoso.

    Nota: Il programma di supporto Pcmcmd.exe trova sul CD di Windows NT nella piattaforma \Support\Debug\<hardware > cartella.
  4. Nel Pannello di controllo fare doppio clic su porte per verificare se una porta COM aggiuntiva Ŕ elencata. Se una porta COM aggiuntiva Ŕ elencata, il modem PC card Ŕ attivato. Verificare che le impostazioni IRQ e gli indirizzi di I/O siano corretti. Utilizzare Visualizzatore eventi per visualizzare il Registro di sistema e verificare la presenza di conflitti I/O o IRQ.

    Nota: utilizzare se possibile, le impostazioni di standard riportate di seguito per le porte COM:
    SERIAL 1   COM1:  I/O Address = 3F8h   IRQ = 4
    SERIAL 2   COM2:  I/O Address = 2F8h   IRQ = 3
    SERIAL 3   COM3:  I/O Address = 3E8h,  IRQ = 4
    SERIAL 4   COM4:  I/O Address = 2E8h,  IRQ = 3
    Molti produttori di includono un programma di configurazione che consente di configurare la PC card IRQ, slot posizione e le impostazioni audio. Questo programma pu˛ essere utilizzato per modificare le impostazioni del PC card affinchÚ non si verifichino conflitti.
  5. Nel Pannello di controllo fare doppio clic su dispositivi per determinare se l'avvio di driver PCMCIA Ŕ configurato come avvio. Il driver PCMCIA attiva tutte le periferiche PC card e se non si avvia questo driver, non possibile utilizzare nessuna PC card. Se il driver impostato per l'avvio automatico, ma non viene avviato automaticamente, utilizzare il Visualizzatore eventi per visualizzare il Registro di sistema e controllare gli errori.
  6. PoichÚ esistono numerosi chipset PC card diversi, alcuni PC card non funzionano correttamente con alcuni computer. Per determinare se questo Ŕ il caso, verificare la PC card in un computer diverso o verificare una PC card diverso nel computer corrente.

Terminale o HyperTerminal, si blocca (si blocca)

Per risolvere il problema, attenersi alla seguente procedura:
  1. Verificare che Windows riconosca il modem attenendosi alla procedura descritta nella sezione "Windows NT viene non riconosce il modem" di questo articolo.
  2. Se la prima, innanzitutto out (FIFO) non Ŕ supportato dal modem PC card, Ŕ necessario disattivare FIFO. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:

    1. In Pannello di controllo fare doppio clic su porte, fare clic su impostazioni, selezionare la porta configurata per il modem PC card e quindi fare clic su impostazioni.
    2. Scegliere Avanzate, selezionare la casella attivato FIFO per deselezionarla, fare clic su OK e riavviare il computer quando richiesto per eseguire questa operazione.

Servizio di accesso remoto (RAS) non funziona correttamente

Per risolvere il problema, attenersi alla seguente procedura:
  1. Verificare che il programma terminal o HyperTerminal funzioni correttamente. Se il modem PC card non funziona con questi programmi, verificare che il tipo di modem viene rilevato correttamente e che l'impostazione della velocitÓ sia configurata correttamente.
  2. In caso di connessioni interrotte o le linee telefoniche disturbata, ridurre la velocitÓ di connessione del modem e verificare se il problema Ŕ stato risolto.
  3. Verificare che il cavo del telefono funzioni correttamente utilizzando un cavo diverso e quindi verificare se il problema Ŕ stato risolto.
  4. Modificare il valore di registrazione nella seguente chiave del Registro di sistema su 1:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\RasMan\Parameters
    Riavviare il computer, provare a connettersi di nuovo e quindi visualizzare il file Device.log nella cartella %SYSTEMROOT%\SYSTEM32\RAS per informazioni sui comandi che il modem sta inviando e gli errori vengono segnalati.

Il modem rende non audio durante la composizione

Per risolvere il problema, attenersi alla seguente procedura:
  1. Consultare la documentazione fornita dal produttore o contattare il produttore per verificare che il modem in genere rende una composizione audio. Alcuni modem creare una serie di clic quando in attesa del segnale, composizione o in attesa di una risposta.
  2. Per consente di controllare che dell'altoparlante del modem non sia disattivato, consultare la documentazione del modem. In alcuni modem, il relatore Ŕ disabilitato per impostazione predefinita.

    Nota: AT il comando "AT M1" (senza virgolette) consente in genere l'altoparlante del modem.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 131868 - Ultima modifica: mercoledý 12 febbraio 2014 - Revisione: 1.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows NT Server 3.51
  • Microsoft Windows NT Server 4.0 Standard Edition
  • Microsoft Windows NT Workstation 3.51
  • Microsoft Windows NT Workstation 4.0 Developer Edition
Chiavi:á
kbnosurvey kbarchive kbmt kbhardware KB131868 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 131868
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com