Configurazione e installazione del router multiprotocollo

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 138793 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

MPR (router multiprotocollo) Ŕ costituito da quanto segue: RIP (Routing Information Protocol) per TCP/IP, l'agente di inoltro BOOTP (Boot Protocol) per DHCP e RIP per IPX. Il protocollo RIP Ŕ utilizzato dai router per scambiarsi informazioni di indirizzamento in modo dinamico. RIP per IP e RIP per IPX installato, Windows verrÓ questi protocolli di routing e in modo dinamico scambiare le informazioni di routing con altri router che eseguono il protocollo RIP. L'agente di inoltro BOOTP consentirÓ il router di Windows NT inoltrare le richieste DHCP ai server DHCP su altre subnet. In questo modo un server DHCP per pi¨ subnet IP. Vedere riproute.wri nella directory MPR per la documentazione aggiuntiva su MPR.

Informazioni

Installazione

MPR richiede Windows NT Server 3.51 e Service Pack 2. Inoltre, due o pi¨ schede di rete sono necessari per tutte le funzionalitÓ MPR.

Per installare il router MULTIPROTOCOLLO:
  1. Eseguire Update.exe dalla directory MPR\i386 (o la directory per il tipo di componenti hardware appropriati) CD di Windows NT 3.51 Service Pack 2 disco.

    Update.exe copia i file di installazione di Windows NT creazione nuovo software opzioni disponibili in rete (installazione software) del Pannello di controllo.

    Nota: ╚ necessario eseguire il programma Update.exe oltre a utilizzare il programma Update.exe per installare il Service Pack 2.
  2. Pannello di controllo, fare clic su rete e scegliere Aggiungi Software.
  3. Selezionare il RIP per IP, l'agente di inoltro BOOTP o RIP per il trasporto compatibile NWlink IPX/SPX e quindi fare clic su Continua.
  4. Quando richiesto, specificare il percorso per i file di distribuzione MPR (ad esempio, D:\MPR\I386).
Avviso: Dopo l'installazione RIP, Windows verrÓ avviato lo scambio di informazioni routing con altri router RIP. Se si dispone non configurato correttamente l'indirizzo IP delle schede di rete o utilizzare un indirizzo IP fittizio, questo potrebbe avere un grave impatto sulla rete. Non installare RIP senza comprensione TCP/IP e la progettazione della rete.



RIP per IP, configurazione e risoluzione dei problemi

Non Ŕ necessaria alcuna configurazione manuale. Dopo l'installazione di RIP per IP, Ŕ possibile che la casella Abilita Routing IP nella configurazione TCP/IP avanzate verrÓ automaticamente selezionata. RIP per IP viene eseguito come servizio e pu˛ essere arrestato e avviato utilizzando i servizi del Pannello di controllo.

Per visualizzare le route che il computer dispone di, Ŕ necessario digitare ROUTE PRINT al prompt dei comandi Windows NT. Ci˛ visualizzerÓ le route che verrÓ creata per impostazione predefinita e route individuata tramite RIP.

Se il RIP per IP Ŕ installato in un computer dotato di sola scheda di rete, viene configurato per la modalitÓ invisibile all'utente. In modalitÓ non interattiva, Windows ascolta broadcast RIP e aggiorna la tabella di route senza non annuncia le proprie route. Se una scheda di rete aggiuntive in un secondo momento Ŕ installata in computer, verrÓ automaticamente disattivare la modalitÓ invisibile all'utente e abilitare il routing IP RIP.

Agente di inoltro BOOTP, configurazione e risoluzione dei problemi

Dopo aver installato l'agente di inoltro BOOTP verrÓ chiesto una schermata di configurazione. ╚ necessario immettere l'indirizzo IP del server DHCP che si desidera inviare le richieste DHCP. Valori predefiniti possono essere lasciate massimo di hop e soglia secondi. Se in un secondo momento, Ŕ necessario modificare la configurazione, fare clic sul pulsante Configurazione agente di inoltro nella configurazione di TCP/IP avanzate.

RIP per NWlink IPX/SPX compatibile trasporto, configurazione e risoluzione dei problemi

Quando si installa RIP per NWlink, verrÓ visualizzato un messaggio che la propagazione Broadcast NetBIOS (trasmissione di pacchetti tipo 20) Ŕ attualmente disabilitata. Se si utilizza NetBIOS su IPX o di dubbio, scegliere Sý per consentire la trasmissione di pacchetti tipo 20. Riavviare il computer, come indicato. Trasmissione di tipo 20 pu˛ essere configurato in un secondo momento selezionando RIP per IPX NWlink in rete del Pannello di controllo e fare clic su Configura.

Routing RIP attiva viene selezionata automaticamente quando si installa il RIP per IPX NWlink. RIP per IPX NWlink pu˛ essere attivato o disattivato facendo clic su Abilita RIP routing nella configurazione di NWlink IPX/SPX Protocol. L'agente SAP viene installato automaticamente con RIP per IPX NWlink. SAP Ŕ un servizio e pu˛ essere avviato e arrestato dai servizi del Pannello di controllo. Si consiglia che Ŕ possibile effettuare il numero di rete interna tramite la configurazione di NWLink in rete del Pannello di controllo. In caso contrario, viene generato un numero casuale per l'utente.

L'utilitÓ della riga di comando ipxroute.exe Ŕ stato aggiornato e pu˛ essere utilizzato per ottenere RIP, SAP e informazioni di routing di origine e le statistiche.

Per ulteriori informazioni su MPR, vedere riproute.wri nella directory \MPR disco di Windows NT 3.51 CD del Service Pack 2.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 138793 - Ultima modifica: martedý 31 ottobre 2006 - Revisione: 1.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows NT Server 3.51
Chiavi:á
kbmt kbnetwork KB138793 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 138793
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com