Utilizzo di automazione OLE per aggiungere dati al foglio di Excel

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 142193 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

OLE Automation fornisce un modo di Visual FoxPro per Windows interagire con altre applicazioni compatibili con OLE. Utilizzando la funzione OLE, il programma di Visual FoxPro può avviare una sessione di Microsoft Excel, apre una cartella di lavoro, selezionare un foglio di lavoro dalla cartella di lavoro, inserire dati in una cella o un intervallo di celle, stampare un foglio di lavoro, salvare la cartella di lavoro aggiornata e chiudere la sessione di Microsoft Excel. In questo articolo viene illustrato dall'esempio come farlo.

Informazioni

Procedura di esempio

  1. Aprire una nuova cartella di lavoro in Microsoft Excel 5.0 o Microsoft Excel 7.0 (parte di Office 95) o Microsoft Excel 97 (parte di Office 97), in modo che l'esempio di programma in questo articolo funzioni.
  2. Selezionare foglio di lavoro 3 facendo clic sulla scheda nella parte inferiore del foglio di lavoro e immettere i seguenti dati nel foglio di calcolo:
          Enter         In Cells
          ----------------------------
          Part #        A1
          Sales YTD     B1
          1             A2 through A4
          2             A5 through A7
          3             B2 through B7
    					
  3. Nel menu dati di Microsoft Excel, fare clic su subtotale. Nella casella finestra di dialogo risultante viene visualizzato che ad ogni modifica nella parte #, la funzione 'Somma di vendite 'aggiunge il subtotale per' YTD' e visualizzare tale riepilogo sotto i dati. In tal caso, scegliere OK.
  4. Fare clic sulla scheda nella parte inferiore del foglio di lavoro foglio 1 ripristinare pagina predefinita della cartella di lavoro Foglio1.
  5. Salvare la cartella di lavoro. Quindi chiudere la cartella di lavoro e uscire da Microsoft Excel. Per esempio di codice riportato di seguito, salvato la cartella di lavoro come
          C:\XLSheets\Testbook.xls.
    					
  6. Nella finestra di Microsoft Visual FoxPro per Windows, creare il seguente programma denominato oleExcel.prg:
    *** Program oleExcel.prg *****
    #DEFINE xlLandscape 2
    #DEFINE xlDoNotSaveChanges 2
    
    DIMENSION laDemoData(4)      && For some Visual FoxPro users, data
    laDemoData(1)= 1024          && could come from table or view
    laDemoData(2)= 2048
    laDemoData(3)= 5120
    laDemoData(4)= "The Sample Message"
    
    loExcel = CREATEOBJECT("Excel.application") 
    
    WITH loExcel
       .Application.Workbooks.Open("C:\XLSheets\testbook.xls")
       .Application.Worksheets("Sheet3").Activate  && Select sheet
       
       .Range("b2").Value = 14444          && constants as data
       .Range("b3").Value = 25555
       .Range("b4").Value = 30001
    
       .Range("b6").Value = laDemoData(1)  && variables as data
       .Range("b7").Value = laDemoData(2)
       .Range("b8").Value = laDemoData(3)
       .Range("a12").Value = laDemoData(4)
    
       .Worksheets("Sheet3").PageSetup.Orientation = xlLandscape
       .ActiveSheet.PrintOut  && Example of printing the worksheet
    
       .Visible = .t. && See the results
       =MESSAGEBOX("Click OK to close Excel.") && Keep the program running, 
                                               && so Excel isn't stranded
    
       .ActiveWindow.Close(xlDoNotSaveChanges)
       .Quit()
    ENDwith
    					

Riferimenti

Esaminare l'argomento di Guida in linea di Excel "Oggetto Application" e molti argomenti che vengono introdotte negli elenchi di proprietà e metodi dell'argomento.

Per ulteriori informazioni su molti dei concetti nel programma di esempio, vedere i seguenti articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
139051Come selezionare celle in Microsoft Excel tramite automazione OLE
132535PRB: Rilascio variabile oggetto non chiudere Microsoft Excel
138398PRB: Versione potrebbe non rimuovere oggetti OLE di memoria

Proprietà

Identificativo articolo: 142193 - Ultima modifica: martedì 13 luglio 2004 - Revisione: 3.3
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Visual FoxPro 3.0 Standard Edition
  • Microsoft Visual FoxPro 3.0b Standard Edition
  • Microsoft Visual FoxPro 5.0 Standard Edition
  • Microsoft Visual FoxPro 6.0 Professional Edition
Chiavi: 
kbmt kbcode kbhowto kbinterop KB142193 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 142193
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com