Come utilizzare un'unitÓ RAM per la risoluzione dei problemi di memoria

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 142546 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I142546
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

L'utilizzo della memoria in Windows 95 e Windows 98 avviene in modo diverso rispetto alle versioni precedenti di Windows. In caso di problemi casuali insoliti in Windows 95, non verificatisi in versioni precedenti di Windows, Ŕ possibile che nel proprio computer sia presente un problema di memoria.

Questo articolo descrive come utilizzare un'unitÓ RAM per eseguire il test della memoria nel proprio computer e le azioni da effettuare se in questo modo non venissero risolti i problemi.

Informazioni

Microsoft RAMDrive Ŕ un programma residente in memoria che consente di utilizzare una parte della memoria RAM del proprio computer come se si trattasse di un'unitÓ disco. Mediante la creazione di un'unitÓ RAM che utilizzi la maggior parte della memoria RAM fisica del proprio computer, Ŕ possibile isolare il problema di memoria in un chip particolare. Per creare un'unitÓ RAM utilizzando Windows 95, eseguire i passaggi seguenti:
  1. Riavviare il computer. Quando viene visualizzato il messaggio "Avvio di Windows 95 in corso...", premere F8 e scegliere Prompt dei comandi in modalitÓ provvisoria dal menu Avvio.
  2. Utilizzare qualsiasi editor di testo, ad esempio Edit.com, per aggiungere la riga seguente al file Config.sys
    device=<percorso>\ramdrive.sys <x> /E
    dove <percorso> specifica il percorso per Ramdrive.sys e <x> equivale alla quantitÓ totale di memoria RAM convertita da megabyte in kilobyte meno 4096. Sono necessari 4 megabyte per l'avvio di Windows 95. Se ad esempio viene installato Windows 95 sull'unitÓ C in una cartella denominata Windows e il proprio computer dispone di 16 megabyte (MB) di RAM, aggiungere la riga seguente:
    device=c:\windows\ramdrive.sys 12288 /E
    Utilizzando l'esempio precedente, il valore 12288 deriva dalla formula seguente:
    (16 * 1024) - 4096 = 12288 byte
    NOTA: Ŕ necessario che la riga Ramdrive.sys segua la riga Himem.sys altrimenti l'unitÓ RAM potrebbe non funzionare.

    NOTA: Windows 95 viene limitato a un'unitÓ con 16 MB di memoria RAM. Per ulteriori informazioni, vedere il seguente articolo della Knowledge Base (informazioni in lingua inglese):
    126448 Err Msg: Not Enough Extended Memory Available to Start...
  3. Salvare il file Config.sys e quindi riavviare normalmente il computer.
  4. Se il problema non si verifica pi¨, dimezzare il valore di <x> nel file Config.sys e riavviare il computer. Ripetere questi passaggi finchÚ il problema non si verificherÓ ancora. Una volta verificatosi, la memoria RAM difettosa si troverÓ nell'area rimossa pi¨ di recente dall'unitÓ RAM. Contattare il proprio produttore hardware per la sostituzione della memoria.
  5. Se i problemi persistono, Ŕ possibile la presenza di un problema nella memoria sopra l'area di memoria alta HMA (High Memory Area) non utilizzata da Ramdrive.sys. Per effettuare il test della memoria sopra l'area di memoria alta (HMA) con avvio a 1088 K, rimuovere Ramdrive.sys dal file Config.sys e aggiungere la riga che segue
    device=<percorso>\himem.sys /int15=<x>
    dove <percorso> specifica il percorso per Himem.sys e <x> equivale alla quantitÓ totale di memoria RAM che si desidera escludere dall'utilizzo di Windows 95. La riga "device=c:\windows\himem.sys /int15=4096" impedisce ad esempio che in Windows 95 venga utilizzata la sezione di memoria da 1088 K a 5184 K o in modo approssimativo i primi 4 MB di memoria RAM sopra la memoria convenzionale pi¨ UMA e HMA. Se non si verifica pi¨ il problema, significa che Ŕ necessario sostituire questa memoria.
Se invece continuano a verificarsi problemi, Ŕ possibile che esista una delle situazioni seguenti:
  • I problemi potrebbero essere causati dalla memoria all'interno dei 1088 K di memoria RAM che le istruzioni RAMdrive e HIMEM non sono in grado di riservare in Windows 95. Per effettuare un controllo, Ŕ necessario provare a installare nuovi moduli di memoria oppure cambiare l'ordine dei moduli di memoria RAM nel computer. Microsoft consiglia di contattare il proprio produttore hardware per ottenere assistenza se l'utente non Ŕ pratico con questo tipo di processi.
  • ╚ possibile che i problemi siano causati dalla memoria cache della CPU. In molti nuovi processori viene implementato un metodo di ottimizzazione che utilizza la memoria RAM della cache della CPU interna e della scheda madre per aumentare le prestazioni e ottimizzare l'esecuzione di dati e codice. Questa memoria cache viene utilizzata per l'ordine di letture dirette eseguite sulla memoria principale per dati e codice utilizzati pi¨ di frequente.

    Per effettuare un test, disattivare la cache interna ed esterna della CPU. Per informazioni sulle modalitÓ di esecuzione di queste operazioni, leggere la documentazione hardware oppure contattare il produttore.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 142546 - Ultima modifica: sabato 24 settembre 2011 - Revisione: 3.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows 95
Chiavi:á
kbenv kbwinos98 win95 winmem KB142546
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com