Ripristino del settore di avvio NTFS in partizioni NTFS

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 153973 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Quando un volume su un server o una workstation non č pių accessibile oppure č indicato come "sconosciuto" in Disk Administrator, č possibile che presenti un settore di avvio danneggiato. In questo articolo viene descritto come identificare la seconda copia del settore di avvio che viene archiviata da NTFS e ripristinarla nella posizione corretta sul disco.

Le informazioni contenute in questo articolo si applicano solo in presenza di due condizioni:
  1. Il file system deve essere NTFS. Il file system FAT attualmente non tiene una copia del settore di avvio.
  2. Č necessario poter avviare il computer con il sistema operativo Windows NT.
NOTA: se non č possibile avviare il computer con il sistema operativo Windows NT, né spostare l'unitā su un altro computer che esegue NT, vedere il seguente articolo della Knowledge Base:
121517: How to recover from a corrupt NTFS bootsector (Informazioni in lingua inglese)

Risoluzione

Per risolvere il problema č necessario recuperare la copia di backup del settore di avvio e copiarla nella posizione corretta sul disco rigido.

In Windows NT 3.5x, la seconda copia viene conservata al centro del volume logico (Volume middle).

In Windows NT 4.0 e Windows 2000, č stata invece spostata alla fine del volume logico (Volume end) e pertanto č richiesta una tecnica di recupero diverso. Nell'esempio illustrato verrā utilizzato Disk Probe (dskprobe.exe) per NT, disponibile nel Resource Kit di NT V4.0, che verrā tuttavia eseguito in Windows NT V3.5x con i file dll appropriati installati.

Nota:

per garantire il ripristino durante le procedure descritte di seguito, una volta verificato che il settore di avvio NTFS e la copia siano validi, salvare il settore su un file mentre č visualizzato scegliendo "Salva con nome" dal menu File e specificando un percorso e un nome file.

Ripristino di settori di avvio di partizioni primarie


  1. In Disk Probe scegliere Physical Drive dal menu DRIVES. Selezionare PhysicalDriveX dove X č il numero ordinare del disco. Utilizzare ad esempio Disk Administrator per trovare il numero ordinale che identifica il disco in questione. Se ad esempio il sistema dispone di tre dischi SCSI con ID SCSI 1, 3 e 5, in Disk Administrator verranno visualizzati nell'ordine 0,1,2. Inoltre, se viene rimosso il disco con ID SCSI 3, il disco SCSI con ID 5 diventerā il disco 1 e cosė via.
  2. Fare doppio clic sul PhysicalDriveX che si desidera ripristinare. Deselezionare la casella sottostante Read Only e scegliere il pulsante Set Active. L'handle attivo verrā impostato su PhysicalDriveX. Scegliere OK.
  3. Scegliere Read dal menu SECTORS, quindi inserire 0 nella casella STARTING SECTORS e 1 nella casella Number of Sectors, quindi scegliere Read.
  4. A questo punto ci si troverā nel record di avvio principale (MBR, Master Boot Record) del disco fisico. Sarā possibile verificarlo dal testo ASCII sul lato destro a partire dall'offset 8B "Invalid Partition Table....". Scegliere Partition Table dal menu VIEW. Nella casella partition table index utilizzare la barra di scorrimento per selezionare la partizione in questione e fare doppio clic su di essa. Nella casella Relative Sectors nell'angolo inferiore sinistro sono indicati i settori relativi, prendere nota di questo valore (nella riga riportata di seguito) e selezionare la scheda GO accanto alla casella.

    Registra valore settore relativo __________.
  5. Scegliere Bytes dal menu VIEW per verificare la propria posizione. A seconda del danno subito dal settore di avvio, sarā possibile tentare di identificare alcune stringhe ASCII, quali le stringhe NTFS nell'angolo superiore destro o le stringhe "A disk Read error occurred...", a partire dall'offset 130. Scegliere NTFS bootsector dal menu VIEW. Selezionare il pulsante Volume End per Windows NT V4.0 o Volume Middle per Windows NT V3.5x. A questo punto si dovrebbe avere trovato la copia di backup del settore di avvio. Se viene visualizzato un errore "incomplete Data Read" oppure dopo avere esaminato i byte si determina che non si tratta della copia di backup del settore di avvio, significa che il settore di avvio principale č danneggiato in maniera tale che i valori necessari per passare alla copia di backup non erano corretti. Avanzare alla sezione successiva di questo articolo, in cui viene descritto come ripristinare il settore di avvio nel caso risulti mancante o gravemente danneggiato, in caso contrario procedere al passaggio 6.
  6. Scegliere Bytes dal menu VIEW e verificare di trovarsi nel settore di avvio NTFS. Quindi, scegliere Write dal menu SECTORS e verificare che nella finestra di dialogo siano visualizzati l'handle e l'unitā fisica corretti. Nella casella Starting Sector to write Data digitare il numero di settori relativi di cui si č preso nota al passaggio 4 e scegliere il pulsante Write it.
  7. Scegliere Read dal menu SECTORS e digitare il settore relativo di cui al passaggio 4 lasciando impostato su 1 il valore di Number of sectors. Verificare che i dati siano stati scritti.
  8. Chiudere Disk Probe e riavviare il sistema.

Ripristino della copia di backup del settore di avvio quando l'originale č mancante, gravemente danneggiato o contiene dati utilizzabili

Se il settore di avvio č mancate o danneggiato in maniera tale che le informazioni contenute nei puntatori del settore di avvio principale non erano corrette, solitamente il numero dei settori sarā errato. In tal caso, attenersi alla procedura descritta di seguito per ripristinare il settore di avvio.
  1. In Disk Probe scegliere Physical Drive dal menu DRIVES. Selezionare PhysicalDriveX dove X č il numero ordinare del disco. Utilizzare ad esempio Disk Administrator per trovare il numero ordinale che identifica il disco in questione.
  2. Fare doppio clic sul PhysicalDriveX che si desidera visualizzare. Deselezionare la casella sottostante Read Only e scegliere il pulsante Set Active. L'handle attivo verrā impostato su PhysicalDriveX. Scegliere OK.
  3. Scegliere Read dal menu SECTORS, quindi inserire 0 nella casella STARTING SECTORS e 1 nella casella Number of Sectors, infine scegliere Read.
  4. A questo punto ci si troverā nel record di avvio principale (MBR, Master Boot Record) del disco fisico. Sarā possibile verificarlo dal testo ASCII sul lato destro a partire dall'offset 8B "Invalid Partition Table....". Scegliere Partition Table dal menu VIEW. Selezionare il numero di partizione corretto.
  5. Sono necessari due valori: i settori totali e i settori relativi. Prendere nota dei settori relativi, in quanto questo valore identifica la posizione del settore di avvio. Per trovare la copia di backup del settore di avvio, effettuare il seguente calcolo:

    Registra settori totali: _________
    Registra settori relativi: _________

    Esempio 1: Per Windows NT V4.0, dove la copia di backup si trova all'estremitā del volume:

                               Settori totali  -->     1062880
                            + Settori relativi -->   	32 +
                                                   ------------
                                                	   1062912
                                  - un settore -->  	 1 -
                                                   ------------
                    Settore di avvio di backup -->     1062911




    Esempio 2: Per Windows NT V3.5x, dove la copia di backup si trova al centro del volume:

                                 Settori totali  -->      1062880
                                   Diviso per 2  -->       531440
                              + Settori relativi -->      	   32 +
                                                     -------------
                      Settore di avvio di backup -->       531472


  6. Scegliere Read dal menu SECTORS, nella casella Starting sector immettere il valore calcolato al passaggio 5, mentre nella casella Number of sectors immettere il valore 1. Scegliere Read, ci si dovrebbe trovare nel settore di avvio di backup.
  7. Scegliere Bytes dal menu VIEW e verificare di trovarsi nel settore di avvio NTFS. Quindi, scegliere Write dal menu SECTORS e verificare che nella finestra di dialogo siano visualizzati l'handle e l'unitā fisica corretti. Nella casella Starting Sector to write Data digitare il numero di settori relativi di cui si č preso nota al passaggio 5 e scegliere il pulsante Write it.
  8. Scegliere Read dal menu SECTORS e digitare il settore relativo dal passaggio 5 lasciando impostato su 1 il valore di Number of sectors. Verificare che i dati siano stati scritti.
  9. Chiudere Disk Probe e riavviare il sistema.

Ripristino di settori di avvio di partizioni estese

  1. In Disk Probe scegliere Physical Drive dal menu DRIVES. Selezionare PhysicalDriveX dove X č il numero ordinare del disco. Utilizzare ad esempio Disk Administrator per trovare il numero ordinale che identifica il disco in questione.
  2. Fare doppio clic sul PhysicalDriveX che si desidera visualizzare. Deselezionare la casella sottostante Read Only e scegliere il pulsante Set Active. L'handle attivo verrā impostato su PhysicalDriveX. Scegliere OK.
  3. Scegliere Read dal menu SECTORS, quindi inserire 0 nella casella STARTING SECTORS e 1 nella casella Number of Sectors, quindi scegliere Read.
  4. A questo punto ci si troverā nel record di avvio principale (MBR, Master Boot Record) del disco fisico. Sarā possibile verificarlo dal testo ASCII sul lato destro a partire dall'offset 8B "Invalid Partition Table....". Scegliere Partition Table dal menu VIEW. Scegliere As Partition Table dal menu VIEW.
  5. Nella casella Partition Table Index selezionare la partizione contenente la partizione estesa. Nella casella System ID dovrebbe essere visualizzato il valore Extended. Se la partizione in questione č la quarta unitā logica della partizione estesa, scegliere quattro volte il pulsante Next partition. Nella casella System ID dovrebbe essere visualizzato il valore NTFS.
  6. Nella casella Partition Table Index fare doppio clic sulla partizione contenente la partizione estesa. Nella casella System ID dovrebbe essere visualizzato il valore Extended.

    Passare al volume logico da ripristinare all'interno della partizione estesa. Se il volume danneggiato č il secondo della partizione, scegliere due volte il pulsante Next Partition. Mentre ci si sposta tra i volumi della partizione estesa, nel campo System ID dovrebbe essere indicato il file system di ciascuna partizione.

    Una volta trovata la partizione da ripristinare, registrare il settore corrente (identificato dalla barra del titolo di Disk Probe), il settore relativo e i settori totali del volume. Queste informazioni verranno utilizzate per calcolare la posizione della copia di backup del settore di avvio.

    Settore corrente ________________________
    Settore relativo _______________________
    Settori totali _________________________

    Scegliere il pulsante Go per passare al settore di avvio del volume danneggiato. Prendere nota della posizione di questo settore dalla barra del titolo.

    Settore di avvio ___________________________

    Per verificare di stare guardando il settore corretto, scegliere Bytes dal menu View. Se il settore non č danneggiato seriamente, nella colonna di destra dovrebbe essere visualizzato un testo di errore ASCII. (Se il settore č stato completamente sovrascritto, non si potrā avere questa sicurezza.)

    Prendere nota della posizione, in modo da sapere dove copiare il settore di avvio di backup.
                  Settore corrente    __________
                  Settori relativi    __________
                  Settori totali      __________
  7. Per trovare la copia di backup sono necessari tre valori: i settori relativi, i settori totali e il settore corrente di cui si č preso nota al passaggio 6. Utilizzare tali valori per eseguire il seguente calcolo:

    Esempio 1: Per Windows NT V4.0, dove la copia di backup si trova all'estremitā del volume:

                             Settore corrente:            819200
                             Settori totali:              243680 +
                                                          ======
                                                         1062880
                             Settori relativi                 32 +
                                                          ======
                                                         1062912
                             Meno uno                          1 -
                                                          ======
                             Settore di avvio di backup  1062911




    Esempio 2: Per Windows NT V3.5x, dove la copia di backup si trova al centro del volume:

                             Settore corrente:         819200
           + Settori totali: 243680 diviso 2 :         121840 +
                                                       ======
                                                       941040
                           + Settori relativi              32 +
                                                       ======
                           Settore di avvio di backup  941072


  8. Scegliere Read dal menu SECTORS, nella casella Starting sector immettere il valore calcolato al passaggio 7, mentre nella casella Number of sectors immettere il valore 1. Scegliere Read, si dovrebbe trovarsi nel settore di avvio di backup.
  9. Scegliere Bytes dal menu VIEW e verificare di trovarsi nel settore di avvio NTFS. Nella colonna di destra dovrebbe essere visualizzato un testo di errore ASCII. Se questo settore non č visualizzato come settore di avvio valido, non proseguire la procedura. Riavviare l'intero processo e trovare il settore corretto contenente la copia di backup del settore di avvio.

    Una volta verificato che questa č la copia di backup del settore di avvio, scrivere questo settore nella posizione del settore di avvio originale rilevata al passaggio 6. Scegliere Sectors dal menu Write. Assicurarsi che nella finestra di dialogo siano visualizzati l'handle e l'unitā fisica corretti. Nella casella Starting Sector immettere la posizione del settore di avvio originale. Scegliere Write it per scrivere questa informazione sul disco.
  10. Scegliere Read dal menu SECTORS. Nel settore iniziale digitare il settore in cui č stata scritta la copia di backup, lasciando impostato su 1 il numero dei settori. Scegliere Read e verificare che i dati siano stati scritti.
  11. Chiudere Disk Probe e riavviare il sistema.
Norton Diskedit č prodotto da Symantec Corporation, un fornitore indipendente di Microsoft. Microsoft non rilascia alcuna garanzia, espressa o implicita, relativamente alle prestazioni o all'affidabilitā di tale prodotto.

Proprietā

Identificativo articolo: 153973 - Ultima modifica: martedė 2 settembre 2003 - Revisione: 2.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
  • Microsoft Windows 2000 Professional Edition
  • Microsoft Windows NT Workstation 3.5
  • Microsoft Windows NT Workstation 3.51
  • Microsoft Windows NT Workstation 4.0 Developer Edition
  • Microsoft Windows NT Server 3.5
  • Microsoft Windows NT Server 3.51
  • Microsoft Windows NT Server 4.0 Standard Edition
Chiavi: 
kbother KB153973
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com