Descrizione del file system FAT32

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 154997 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I154997
NOTA: questo articolo Ŕ solo a scopo informativo e non contiene alcuna informazione relativa alla risoluzione dei problemi. Se si cercano informazioni sulla risoluzione di problemi non incluse in questo articolo, provare a eseguire una nuova ricerca nella Microsoft Knowledge Base utilizzando le parole chiave fornite nel seguente articolo:
242450 Ricerca all'interno della Microsoft Knowledge Base mediante parole chiave
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritto il file system FAT32 incluso con Windows 95 OEM Service Release 2 (OSR2), Windows 98 e Windows Millennium Edition (ME).

Informazioni

In Windows 95 OSR2, Windows 98 e Windows ME Ŕ inclusa una versione aggiornata del file system FAT denominata FAT32. In tale file system la dimensione minima predefinita per i cluster Ŕ di 4 KB ed Ŕ incluso il supporto per dischi rigidi EIDE di oltre 2 GB.

NOTA: Microsoft Windows NT 4.0 non supporta il file system FAT32. Per ulteriori informazioni sui file system supportati in Windows NT 4.0, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
100108 Introduzione ai file system FAT, HPFS e NTFS

FunzionalitÓ di FAT32

Rispetto alle implementazioni precedenti del file system FAT, FAT32 offre i miglioramenti seguenti:
  • Supporto per unitÓ di dimensioni fino a 2 terabyte.

    NOTA: Microsoft Windows 2000 supporta solo partizioni FAT32 fino a un massimo di 32 GB.
  • Utilizzo pi¨ efficiente dello spazio. In FAT32 vengono utilizzati cluster pi¨ piccoli (ovvero cluster da 4 KB per unitÓ fino a 8 GB), ottenendo un'efficienza nell'utilizzo dello spazio superiore del 10 - 15% rispetto alle unitÓ pi¨ grandi FAT o FAT16.
  • Maggiore resistenza. Il file system FAT32 Ŕ in grado di spostare la cartella principale e di utilizzare la copia di backup della tabella di allocazione file anzichÚ la copia predefinita. Sulle unitÓ FAT32, inoltre, il record di avvio Ŕ esteso cosý da includere una copia di backup delle strutture dei dati di importanza critica. Le unitÓ FAT32, quindi, sono meno esposte a singoli punti di errore rispetto alle unitÓ FAT16 esistenti.
  • Maggiore flessibilitÓ. La cartella principale di un'unitÓ FAT32 Ŕ una normale catena di cluster, pertanto pu˛ trovarsi in qualsiasi punto dell'unitÓ. Non sussistono pi¨ le precedenti limitazioni sul numero di voci della cartella principale. ╚ inoltre possibile disattivare il mirroring della tabella di allocazione file, consentendo l'attivazione di un'altra copia della FAT oltre alla prima. Queste funzionalitÓ consentono il ridimensionamento dinamico delle partizioni FAT32. Si noti, tuttavia, che sebbene sia supportata dalla progettazione FAT32, questa funzionalitÓ non verrÓ implementata da Microsoft nella versione iniziale.

Considerazioni sulla compatibilitÓ di FAT32

Per garantire la massima compatibilitÓ possibile con i programmi, le reti e i driver di periferica esistenti, FAT32 Ŕ stata implementata con cambiamenti minimi dell'architettura Windows, delle strutture dei dati interne, delle API e del formato del disco esistenti. PoichÚ ora sono necessari 4 byte per archiviare i valori dei cluster, molte strutture dei dati su disco e interne e molte API pubblicate sono state riviste o estese. In alcuni casi le API esistenti non funzionano sulle unitÓ FAT32. Tali cambiamenti non influiscono tuttavia sulla maggior parte dei programmi. Gli strumenti e i driver esistenti continueranno a funzionare sulle unitÓ FAT32. SarÓ necessario rivedere i driver di periferica a blocchi MS-DOS, ad esempio Aspidisk.sys, e le utilitÓ dischi affinchÚ possano supportare le unitÓ FAT32.

Tutte le utilitÓ dischi Microsoft in bundle (Format, Fdisk, Defrag e ScanDisk basata su MS-DOS e su Windows) sono state riviste per funzionare con FAT32. Microsoft sta inoltre collaborando con i principali produttori di driver di periferica e utilitÓ dischi per la revisione dei relativi prodotti affinchÚ possano supportare il file system FAT32.

NOTA: non Ŕ possibile comprimere un volume FAT32 con Microsoft DriveSpace o DriveSpace 3.

Prestazioni di FAT32

La conversione al file system FAT32 Ŕ uno dei maggiori miglioramenti delle prestazioni che Ŕ possibile ottenere in un computer basato su Windows 98.

Computer ad avvio doppio

Attualmente, Windows 95 OSR2, Windows 98, Windows 2000 e Windows ME sono gli unici sistemi operativi Microsoft in grado di accedere ai volumi FAT32. MS-DOS, la versione originale di Windows 95 e Windows NT 4.0 non riconoscono le partizioni FAT32 e non sono in grado di avviarsi da un volume FAT32. Non Ŕ inoltre possibile accedere correttamente ai volumi FAT32 se il computer viene avviato utilizzando un altro sistema operativo, ad esempio un disco di avvio di Windows 95 o MS-DOS.

╚ possibile avviare Windows 95 OSR2 e Windows 98 in modalitÓ reale, ad esempio per eseguire un gioco, e utilizzare volumi FAT32.

Creazione di unitÓ FAT32

In Windows 95 OSR2, Windows 98 e Windows ME, se si esegue l'utilitÓ Fdisk in un disco rigido con dimensioni maggiori di 512 MB, viene richiesto se attivare o meno il supporto dei dischi grandi. Se si sceglie di attivare tale supporto, qualsiasi partizione creata con dimensioni superiori a 512 MB verrÓ contrassegnata come partizione FAT32.

In Windows 98 e Windows ME Ŕ inoltre disponibile uno strumento di conversione FAT32 utilizzabile per convertire un'unitÓ esistente al file system FAT32. Per utilizzare lo strumento di conversione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Programmi, Accessori, UtilitÓ di sistema e infine Convertitore di unitÓ (FAT32).
  2. Scegliere Avanti.
  3. Fare clic sull'unitÓ che si desidera convertire al file system FAT32 e scegliere Avanti.
  4. Seguire le istruzioni visualizzate.

Limitazioni del supporto

Microsoft supporterÓ la funzionalitÓ del file system FAT32 per la lettura priva di errori e il salvataggio di file in modalitÓ reale o protetta. Microsoft supporta gli strumenti della modalitÓ reale e protetta inclusi in Windows 95.

Per i programmi legacy (precedenti) che non Ŕ possibile installare in un volume FAT32 o che non consentono di salvare o leggere correttamente i file, contattare il produttore del software.

NOTA: sebbene il file system FAT32 supporti dischi rigidi di dimensioni fino a 2 terabyte (TB), alcuni dischi rigidi potrebbero non supportare partizioni di avvio maggiori di 7,8 gigabyte (GB) a causa di limitazioni dell'interfaccia INT13 del BIOS (Basic Input/Output System) del computer. Contattare il produttore dell'hardware per determinare se il BIOS del computer supporta le estensioni INT13 aggiornate. Per ulteriori informazioni su FAT32, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
253774 Domande comuni sul file system FAT32

ProprietÓ

Identificativo articolo: 154997 - Ultima modifica: mercoledý 21 marzo 2007 - Revisione: 3.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows Millennium Edition
  • Microsoft Windows 98 Second Edition
  • Microsoft Windows 98 Standard Edition
  • Microsoft Windows 95
  • Microsoft Windows 95
  • Microsoft Windows 95
Chiavi:á
kbinfo dtssb kbfaq KB154997
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com