Aggiunta manuale del supporto di un secondo processore

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 156358 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

In questo articolo verrÓ illustrato come passare dal supporto di un unico processore al supporto di pi¨ processori in Windows NT e viceversa.

Informazioni

Prima di procedere, effettuare un backup completo e funzionante dei file di sistema e del Registro di configurazione e assicurarsi di disporre di un disco di ripristino aggiornato. Per creare un disco di ripristino aggiornato, eseguire Rdisk.exe dal prompt dei comandi, quindi selezionare <b>Aggiorna le informazioni di ripristino</b>.

Per aggiungere il supporto di un altro processore in Windows NT, attenersi alla seguente procedura:

Nota : alcuni Compaq computer richiedono un HAL diverso--Halsp.dll. Per informazioni, fare riferimento al Software Support Disk (SSD) Compaq pi¨ aggiornato.
  1. Installare Windows NT in una cartella separata del disco rigido, quindi riavviare il computer eseguendo la nuova installazione di Windows NT.
  2. Nella cartella %SystemRoot%\system32 dell'installazione di Windows NT originale rinominare i seguenti file:
    Ntoskrnl.exe
    HAL.dll
    Kernel32.dll
    Ntdll.dll
    Winsrv.dll
    Win32k.sys (file aggiuntivo solo in Windows NT 4.0)
  3. Determinare quale HAL multiprocessore computer richiede l'utilizzo nell'elenco riportato di seguito:
          Halast.dll    = "AST Manhattan SMP"
          Halsp.dll     = "Compaq SystemPro Multiprocessor or 100% Compatible"
          Halcbus.dll   = "Corollary C-bus Architecture"
          Halmca.dll    = "IBM PS/2 or other Micro Channel-based PC"
          halmpsm.dll   = "Micro Channel Multi Processor PC"
          Halapic.dll   = "MPS Uniprocessor PC"
          Halmps.dll    = "MPS Multiprocessor PC"
          Halncr.dll    = "NCR System 3000 Model 3360/3450/3550"
          Haloli.dll    = "Olivetti LSX5030/40"
          Hal.dll       = "Standard PC"  (single processor HAL)
          Hal486c.dll   = "Standard PC with C-Step i486"
          Halwyse7.dll  = "Wyse Series 7000i Model 740MP/760MP"
    					
  4. Nota : il Ntkrnlmp.exe e file HAL appropriato devono essere la stessa versione dell'installazione di NT. Ottenere file da al service pack appropriato in caso saranno in messaggio di errore e l'instabilitÓ del sistema su sfondo blu. Analogamente, i file che richiedono l'espansione manuale con lo strumento Expand.exe devono provenire dal CD o dalla directory del Service Pack.

    Copiare il file Ntkrnlmp.exe e il file HAL appropriato dal CD di Windows NT nella cartella %SystemRoot%\system32 dell'installazione di Windows NT originale. Se nel sistema Ŕ stato installato un service pack, copiare i file dal CD della versione corrente del Service Pack o dal relativo percorso di installazione nella cartella %SystemRoot%\system32 dell'installazione di Windows NT originale. Quando i file sono stati copiati, rinominarli rispettivamente Ntoskrnl.exe e Hal.dll.
  5. Copiare il file Ntdll.dll dal CD di Windows NT originale nella cartella %SystemRoot%\system32 dell'installazione di Windows NT originale. Se nel sistema Ŕ stato installato un service pack, copiare i file dal CD della versione corrente del Service Pack o dal relativo percorso di installazione nella cartella %SystemRoot%\system32 dell'installazione di Windows NT originale.
  6. Dal prompt dei comandi espandere i file Kernel32.dll e Winsrv.dll dal CD di Windows NT o dal Service Pack installato nella cartella %SystemRoot%\system32 dell'installazione di Windows NT originale. Digitare ad esempio i seguenti comandi:
    espandere %systemroot%\system32\kernel32.dll kernel32.dl_
    Espandere winsrv.dl_ %systemroot%\system32\winsrv.dll
    Nota : per espandere correttamente i file dal CD di Windows NT, Ŕ necessario utilizzare l'utilitÓ Expand.exe inclusa in Windows NT. L'utilitÓ Expand.exe di Windows NT Ŕ eseguibile solo dal prompt dei comandi in un ambiente a 32 bit, quale Microsoft Windows 95 o Windows NT.

    Nota : In Windows NT 4.0 il file Win32k.sys inoltre Ŕ necessario. Espanderlo dal CD originale di Windows NT o dal Service Pack installato.

  7. Riavviare il computer.
  8. Durante il caricamento del kernel di Windows NT, assicurarsi che all'avvio venga visualizzato "Kernel Multiprocessore".
Il supporto del secondo processore Ŕ ora installato e pronto per l'uso. Per tornare al supporto monoprocessore, ripristinare i nomi originali dei file precedenti della cartella %System Root%\System32, quindi riavviare il computer.

Nota : I file contenuti nel CD di Windows NT e nei service pack sono predisposti per il supporto multiprocessore. Per ripristinare il supporto di un unico processore, Ŕ necessario installare Windows NT in un computer monoprocessore, installare eventuali service pack necessari, quindi copiare i file associati da quel computer al computer per cui si desidera ripristinare il supporto monoprocessore. Per il corretto funzionamento di futuri service pack e della procedura di ripristino, occorre inoltre aggiornare il file Setup.log nella cartella $SystemRoot%\Repair in modo che rifletta lo stato corrente del computer. Per aggiornare il file Setup.log, Ŕ necessario immettere manualmente il file e il valore di checksum corretti. Per un elenco dei valori corretti, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:
168132Dopo l'applicazione processore singolo di Service Pack NT report
Per ulteriori informazioni, vedere i seguenti articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
ID articolo: 124541
TITLE: Utilizzare UPTOMP.exe aggiornamento singolo processore a multiprocessore

ID articolo: 148245
TITLE: Aggiornamento da unica per multipli-Processor richiede il Service Pack

ID articolo: 142660
TITLE: Aggiornamento da unica - multiprocessore (Uptomp.exe)and Win32k.sys
Nota: Quando si modifica da uno o pi¨ processori, o se si utilizza server proxy 2.0 nello stesso computer, Ŕ inoltre necessario sostituire anche il driver Ipfltdrv.sys (% SystemRoot%\system32\drivers). La versione monoprocessore ha una dimensione di 36 KB e si trova nella cartella Msproxy\I386\Routing\Up del CD di Proxy 2.0. La versione multiprocessore, invece, Ŕ di 34 KB ed Ŕ contenuta nella cartella Msproxy\I386\Routing del CD di Proxy 2.0.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 156358 - Ultima modifica: mercoledý 1 novembre 2006 - Revisione: 2.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows NT Server 4.0, Terminal Server Edition
  • Microsoft Windows NT Workstation 3.5
  • Microsoft Windows NT Workstation 3.51
  • Microsoft Windows NT Workstation 4.0 Developer Edition
  • Microsoft Windows NT Server 3.5
  • Microsoft Windows NT Server 3.51
  • Microsoft Windows NT Server 4.0 Standard Edition
Chiavi:á
kbmt kbhowto KB156358 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 156358
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com