Come configurare un rete privata su Internet utilizzando il protocollo PPTP

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 161410 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo è stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I161410
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

In questo articolo viene descritto come impostare una connessione di rete privata su Internet utilizzando il protocollo PPTP (Point-to-Point Tunneling Protocol).

Informazioni

Utilizzando il protocollo PPTP è possibile stabilire connessioni di reti private virtuali (VPN, Virtual Private Network) sicure e multiprotocollo tramite reti di dati pubbliche, quali Internet. Componendo il numero telefonico del POP del proprio provider Internet locale, gli utenti remoti possono accedere alla rete e alle applicazioni aziendali senza doversi collegare direttamente alla rete aziendale. Il protocollo PPTP consente di connettersi direttamente al server di destinazione creando una rete virtuale per ogni client remoto. Questa rete può essere monitorata e gestita dall'amministratore di Windows NT 4.0 Server esattamente come qualsiasi altra porta di accesso remoto.

Per utilizzare il protocollo PPTP per stabilire connessioni sicure a un server tramite Internet, è innanzitutto necessario installare tale protocollo. Per fare questo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Nel Pannello di controllo fare doppio clic su Rete, quindi scegliere la scheda Protocolli.
  2. Aggiungere il protocollo PPTP (Point To Point Tunneling Protocol).
  3. Una volta caricato il protocollo, verranno richiamati i Servizi di Accesso remoto. È necessario aggiungere almeno una porta VPN come porta nell'installazione RAS. È consigliabile configurare la scheda VPN appena creata in base all'impostazione Chiamate in ingresso e in uscita, mentre l'impostazione predefinita è Solo chiamate in ingresso.
  4. Specificare i protocolli da eseguire per la porta VPN. È possibile installare fino a 256 porte VPN, ciascuna delle quali può essere connessa a una rete.
  5. Se è installato il Service Pack versione 3 o successiva, applicarlo nuovamente e riavviare il computer.
Per stabilire una connessione PPTP a un server di destinazione tramite Internet, attenersi alla seguente procedura:
  1. In Accesso remoto creare una nuova voce di Rubrica telefonica per il server di destinazione. Come numero telefonico specificare l'indirizzo IP o il nome host del server. Assicurarsi di specificare la porta VPN che si desidera utilizzare.

    NOTA: una volta creata una voce di Rubrica telefonica, è possibile controllare e modificare le relative impostazioni scegliendo il pulsante Altro e facendo clic su Modifica la voce e le proprietà del modem. Nella finestra di dialogo Voce Rubrica telefonica verificare che nella casella Porta da utilizzare sia specificata una porta VPN. Scegliere la scheda Server e verificare che sia selezionato un protocollo utilizzato dal server di destinazione. È possibile specificare la protezione desiderata nella scheda Protezione.
  2. Comporre il numero del proprio provider di servizi Internet e stabilire la connessione a Internet.
  3. Una volta connessi al provider, comporre il numero del server di destinazione per stabilire la connessione PPTP.

Proprietà

Identificativo articolo: 161410 - Ultima modifica: martedì 9 novembre 2004 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows NT Workstation 4.0 Developer Edition
  • Microsoft Windows NT Server 4.0 Standard Edition
Chiavi: 
kbtshoot kbnetwork KB161410
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com