Eliminazione di un processo bloccato senza riavviare il computer

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 171773 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

Se un programma o un processo in attesa dell'input da parte dell'utente non risponde, ovvero si blocca, e non accetta input né può essere arrestato, solitamente l'unico modo per terminarlo consiste nel riavviare il computer.

Workaround

Se tuttavia non è possibile riavviare il computer per terminare il processo bloccato, utilizzare il programma Kill.exe fornito nel Resource Kit di Windows. L'utilizzo di Kill.exe non comporta il riavvio del computer.

Utilizzare il pulsante dei processi di Task Manager per identificare l'ID processo (PID) del programma bloccato. In Windows NT 3.51 utilizzare Pviewer.exe o Tlist.exe per identificare l'ID del processo. Se il processo è stato avviato mediante il servizio di pianificazione AT, utilizzare AT per pianificare il comando kill e arrestare il processo bloccato.

Ad esempio:
AT 10:30:40 C:<cartella principale del Resource Kit>\kill -f 175
NOTA: in molti casi il nome del processo funzionerà se univoco. Questo comando terminerà il processo con ID 175.

Informazioni

Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
138340 Trouble Quitting Program Started with AT.EXE Scheduler (Informazioni in lingua inglese)

Proprietà

Identificativo articolo: 171773 - Ultima modifica: martedì 2 settembre 2003 - Revisione: 2.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
  • Microsoft Windows 2000 Professional Edition
  • Microsoft Windows 2000 Datacenter Server
  • Microsoft Windows NT Workstation 3.5
  • Microsoft Windows NT Workstation 3.51
  • Microsoft Windows NT Workstation 4.0 Developer Edition
  • Microsoft Windows NT Server 3.5
  • Microsoft Windows NT Server 3.51
  • Microsoft Windows NT Server 4.0 Standard Edition
Chiavi: 
kberrmsg kbenv kbprb KB171773
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com