Identificativo articolo: 181050 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I181050
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

Quando ci si connette a un sito Web che richiede un determinato periodo di tempo prima di restituire le informazioni in Internet Explorer, Ŕ possibile che venga visualizzato uno dei seguenti messaggi di errore.

Messaggio di errore 1
Errore di Microsoft Internet Explorer 10060. Tempo di connessione esaurito.
Messaggio di errore 2
Impossibile aprire il sito Internet <indirizzo Web>. Tempo esaurito per l'operazione.
Messaggio di errore 3
Impossibile visualizzare la pagina. Impossibile trovare il server o errore DNS.

Cause

In Internet Explorer viene imposto un limite di timeout per la restituzione dei dati da parte del server. Per impostazione predefinita, il limite di timeout Ŕ il seguente:
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Internet Explorer 4.0 e Internet Explorer 4.015 minuti
Internet Explorer 5.x e Internet Explorer 6.x60 minuti
Internet Explorer 7 e Internet Explorer 860 minuti

Quando si verifica un problema nel server, Internet Explorer non attende all'infinito la restituzione dei dati da parte del server.



Le applicazioni che utilizzano direttamente l'API WinINet, presentano i seguenti valori ReceiveTimeout:

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
WinINet.dll versione 4.x5 minuti
WinINet.dll versioni 5.x e 6.x60 minuti
WinINet.dll versioni 7.x e 8.x30 secondi

╚ possibile individuare la versione di WinINet.dll nella directory %windir%\system32.




Risoluzione

Se una pagina non viene restituita in pochi minuti, molti utenti avvertono la presenza di un problema e interrompono il processo. Pertanto, si consiglia di creare i processi server in modo che i dati vengano restituiti entro cinque minuti circa e gli utenti non debbano attendere a lungo.

╚ possibile, di solito, suddividere processi lunghi in pi¨ parti oppure il server pu˛ restituire i dati sullo stato per aggiornare gli utenti sul processo. ╚ inoltre possibile creare un processo lungo del server con un approccio asincrono o basato su messaggi, in modo che il processo venga restituito immediatamente all'utente dopo l'invio dell'attivitÓ e che al termine del processo venga inviata una notifica all'utente.

Informazioni

Importante In questa sezione, metodo o attivitÓ, viene spiegato come modificare il Registro di sistema. Un'errata modifica del Registro di sistema pu˛ causare seri problemi. Per tale motivo, attenersi scrupolosamente alla procedura indicata. Per maggiore sicurezza, effettuare una copia di backup del Registro di sistema prima di modificarlo. In questo modo, sarÓ possibile ripristinare il Registro di sistema in caso di problemi. Per ulteriori informazioni sull'esecuzione del backup e del ripristino del Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
322756 Esecuzione del backup e del ripristino del Registro di sistema in Windows
Microsoft sconsiglia di utilizzare questo approccio, tuttavia Ŕ possibile modificare le impostazioni di timeout predefinite per Internet Explorer.

Per consentire al supporto tecnico di modificare le impostazioni predefinite di timeout a 5 minuti per Internet Explorer, andare alla sezione "Correzione automatica". Per risolvere il problema autonomamente, accedere alla sezione "Correzione manuale".

Correzione automatica



Per risolvere il problema automaticamente, fare clic sul pulsante o sul collegamento Fix it. Fare clic su Esegui nella finestra di dialogo Download file e attenersi alla procedura guidata di Fix it.


Correggi problema
Microsoft Fix it 50600

Note
  • La correzione automatica modificherÓ le impostazioni predefinite di timeout a 5 minuti per Internet Explorer.
  • Questa procedura guidata potrebbe essere disponibile solo in lingua inglese. La correzione automatica, tuttavia, funziona anche per versioni di Windows in altre lingue.
  • Se non si sta utilizzando il computer che presenta il problema, Ŕ possibile salvare la soluzione Fix it su un'unitÓ di memoria flash o su un CD ed eseguirla sul computer interessato dal problema.

Accedere, quindi, alla sezione "Il problema Ŕ stato risolto?".



Correzione manuale

Per modificare le impostazioni predefinite di timeout per Internet Explorer in Internet Explorer 4.0 Service Pack 1 (SP1) o versioni successive, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare l'editor del Registro di sistema.
  2. Individuare la seguente sottochiave:
    HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Internet Settings
  3. In questa sottochiave, aggiungere una voce DWORD ReceiveTimeout con valore (<numero di secondi>)*1000. Ad esempio, se si desidera che la durata del timeout sia di 8 minuti, impostare il valore della voce ReceiveTimeout su 480000 (<480>*1000).
  4. Riavviare il computer.
Nota Questa impostazione diventa il nuovo timeout globale da applicare a Internet Explorer e a qualsiasi applicazione WinINet.

Il problema Ŕ stato risolto?

  • Controllare se il problema Ŕ stato risolto. Se il problema Ŕ stato risolto, non Ŕ necessario continuare la lettura di questa sezione. Se il problema non Ŕ stato risolto, contattare il supporto tecnico.
  • I commenti degli utenti sono molto utili. Per inoltrare segnalazioni o segnalare eventuali problemi relativi a questa soluzione, lasciare un commento nel blog "Correzione automatica" o inviare un messaggio di posta elettronica a Microsoft.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni sullo sviluppo di soluzioni basate sul Web per Internet Explorer, visitare i seguenti siti Web Microsoft:
http://msdn.microsoft.com/it-it/ie/

http://support.microsoft.com/iep

ProprietÓ

Identificativo articolo: 181050 - Ultima modifica: lunedý 27 febbraio 2012 - Revisione: 5.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Internet Explorer 6.0
  • Windows Internet Explorer 7
  • Windows Internet Explorer 8
Chiavi:á
kbenv kberrmsg kbnavigation kbprb kbmsifixme kbfixme KB181050
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com