FP98: Salva il formato di anno di quattro cifre e il gestore del modulo risultati

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 183049 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo è stato archiviato. L?articolo, quindi, viene offerto ?così come è? e non verrà più aggiornato.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

Il gestore del modulo Salva risultati consente di specificare se per salvare informazioni ora o data insieme con ogni inviare record maschera. Se si salva queste informazioni di data, la data verrà formattata in formato G/m/aa. Tuttavia, è possibile utilizzare FrontPage per date di output nel formato G/m/aaaa. In questo articolo vengono descritti due metodi che è possibile utilizzare per formattare le date nel formato G/m/aaaa.

Informazioni

Microsoft fornisce esempi di programmazione a scopo puramente illustrativo, senza alcuna garanzia espressa o implicita. Questo include, ma non è limitato a, le garanzie implicite di commerciabilità o idoneità per uno scopo specifico. Questo articolo si presuppone che conosca il linguaggio di programmazione in questione e gli strumenti utilizzati per creare ed eseguire il debug di procedure. Tecnici del supporto Microsoft possono spiegare la funzionalità di una particolare procedura, ma in nessun sono caso a modificare questi esempi per fornire funzionalità aggiuntive o creare procedure per soddisfare specifiche esigenze.

Metodo 1: Utilizzo di Active Server Pages (richiede IIS o MSPWS)

Se si utilizza Internet Information Server (IIS) o Microsoft Personal Web Server (con installata la patch di ASP), è possibile utilizzare ASP (Active Server Pages) per salvare la data del server come parte del gestore del modulo Salva risultati. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Nell'editor di FrontPage aprire la pagina contenente il salvataggio gestore del modulo risultati.
  2. Posizionare il cursore sopra il modulo.
  3. Nel menu Inserisci , fare clic su Componente di FrontPage .
  4. Nell'elenco Seleziona un componente nella finestra di dialogo Inserisci componente di FrontPage , fare clic su Tag HTML e quindi fare clic su OK .
  5. Digitare lo script ASP riportato di seguito nella finestra di dialogo Tag HTML :
    < % FullDate = Month(date) & "/" & Day(date) & "/" & Year(date)
    ' FullDate è la combinazione di mese, giorno e anno esatta.
    ' Verrà utilizzato per assegnare il valore del campo nascosto. %>
    e fare clic su OK .
  6. Creare un campo nascosto attenendosi alla seguente procedura:
    1. Fare clic con il pulsante destro del mouse il modulo e quindi scegliere Proprietà modulo dal menu di scelta rapida.
    2. Fare clic su Avanzate .
    3. Fare clic su Aggiungi .
    4. Nella casella nome , digitare DateStamp .
    5. Nella casella valore , digitare <%=FullDate%>.
    6. Fare clic su OK tre volte.
  7. Salvare la pagina come ASP <nomefile> dove <nomefile> è il nome che si desidera assegnare alla pagina.
Per ulteriori informazioni sulle pagine ASP, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
174008FP98: Quali sono le pagine ASP?
174015FP98: Come creare pagine ASP in FrontPage 98

Metodo 2: Utilizzo di JavaScript (non richiede IIS)

Se non si utilizza Microsoft Internet Information Server o Microsoft Personal Web Server, è possibile utilizzare il seguente JavaScript lato client.

Nota : questo script restituisce la data di browser del client, anziché la data del server.
  1. Nell'editor di FrontPage aprire la pagina contenente il salvataggio gestore del modulo risultati.
  2. Posizionare il cursore sopra il modulo.
  3. Scegliere Avanzate dal menu Inserisci , quindi script .
  4. Fare clic per selezionare la casella di controllo JavaScript .
  5. Nella finestra di dialogo script digitare il seguente codice:
          // Give the function a name so the onSubmit event for the submit
          // button can call it.
          function FullYear () {
          // Create a variable called ddate that will contain the current
          // date on the client system.
          var ddate= new Date();
          // Create a variable called year that will contain the current
          // year on the client system. Note that the JavaScript getYear method
          // will return values 0 through 99 for years 1900 through 1999, but
          // it will return 2000 or higher for years above 2000.
          var year=ddate.getFullYear()
          // Analyze the current year, and if it is less than 100 (year 2000),
          // then add 1900 to it.      
          if (year > 100) {year = (year + 1900)}
          // Specify that the return value of the function FullYear shall be a
          // text string in the form of m/d/yyyy. The month portion is the
          // result of the getMonth method that returns 0 for January and 11
          // for December. Add one to that value for the common representation
          //of a month. The date portion is the result of the getDate method,
          // and the year portion is the result of the calculation within the
          // if condition in the line above.
          return ((ddate.getMonth() + 1)+ "/" + ddate.getDate()+ "/" + year);
          }
    					
  6. Fare clic sulla scheda HTML nella parte inferiore della FrontPage finestra.
  7. Aggiungere l'evento onClick al codice del pulsante Invia. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
    1. Consente di individuare il codice HTML che è simile al seguente:
      <input type="submit" value="Submit" name="B1">
    2. Aggiungere il seguente codice dopo il nome = "B1" ma prima del > segno:
      onClick="DateStamp.value=FullYear()"
      Il codice HTML dovrebbe risultare analogo al seguente:
      <input type="submit" value="Submit" name="B1" onClick="DateStamp.value=FullYear()">
    3. Aggiungere un campo nascosto denominato "DateStamp" al form digitando il seguente codice HTML immediatamente dopo il tag nel passaggio precedente:
      <input type="hidden" name="DateStamp">

Riferimenti

Per ulteriori informazioni su JavaScript, vedere il seguente sito Web Microsoft:
http://www.microsoft.com/scripting/jscript
Per ulteriori informazioni su come creare codice HTML, visitare il seguente sito Web Microsoft (informazioni in lingua inglese):
http://msdn.microsoft.com/library/

Proprietà

Identificativo articolo: 183049 - Ultima modifica: mercoledì 12 febbraio 2014 - Revisione: 3.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft FrontPage 98 Standard Edition
Chiavi: 
kbnosurvey kbarchive kbmt kbinfo KB183049 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 183049
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com