Limitazione delle connessioni per server da parte di WinInet

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 183110 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I183110
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

WinInet limita il numero di connessioni simultanee che Ŕ possibile eseguire a un server HTTP. Se si supera questo limite, le richieste vengono bloccate finchÚ una delle connessioni in corso non Ŕ stata completata. Si tratta di una caratteristica di progettazione definita nel rispetto delle specifiche HTTP e degli standard di settore.

Informazioni

WinInet limita a quattro le connessioni simultanee a un server HTTP 1.0 e a due le connessioni simultanee a un server HTTP 1.1. Il limite di due connessioni simultanee Ŕ imposto dalla specifica HTTP 1.1 (RFC 2616), mentre il limite di quattro connessioni simultanee per i server HTTP 1.0 Ŕ una scelta indipendente dettata dalla volontÓ di conformarsi allo standard utilizzato in vari browser molto diffusi.

L'unico riscontro pratico dell'esistenza di questa limitazione alla propria applicazione Ŕ dato dal fatto che chiamate quali HttpSendRequest e InternetOpenURL impiegano pi¨ tempo per essere portate a termine, dato che Ŕ necessario attendere il completamento delle connessioni precedenti prima che sia possibile inviare le relative richieste.

╚ possibile configurare WinInet in modo da superare tale limite creando e impostando le seguenti voci del Registro di sistema:

Nota Modificando queste impostazioni si costringe WinInet a infrangere le specifiche del protocollo HTTP. Pertanto la modifica delle impostazioni deve essere eseguita solo se assolutamente necessaria, e mentre sono attive tali impostazioni Ŕ consigliabile evitare di eseguire le comuni operazioni di esplorazione del Web:
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Internet Settings


MaxConnectionsPerServer REG_DWORD
(valore predefinito 2)
Imposta il numero di richieste simultanee per un server HTTP 1.1

MaxConnectionsPer1_0Server REG_DWORD
(valore predefinito 4)
Imposta il numero di richieste simultanee per un server HTTP 1.0
Queste impostazioni vengono definite per un particolare utente e non hanno effetto sugli altri utenti che accedono al computer.

In Internet Explorer 5 Ŕ possibile modificare a livello di programmazione il limite di connessioni chiamando la funzione InternetSetOption in un handle NULL con i flag riportati di seguito (in questo modo il limite delle connessioni verrÓ modificato per l'intero processo):
INTERNET_OPTION_MAX_CONNS_PER_SERVER INTERNET_OPTION_MAX_CONNS_PER_1_0_SERVER
Nota Se il processo ha stabilito una connessione a un server e si modifica il limite delle connessioni chiamando InternetSetOption, la funzione non incide su ulteriori connessioni allo stesso server. Ci˛ avviene anche se una precedente connessione viene disconnessa prima della chiamata a InternetSetOption. Il limite di connessioni non riguarda tutti gli altri server.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 183110 - Ultima modifica: venerdý 26 ottobre 2007 - Revisione: 4.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Internet Explorer (Programming) 6.0
  • Microsoft Internet Explorer 5.5
  • Microsoft Internet Explorer 5.0
  • Microsoft Internet Explorer 4.01 Service Pack 2
  • Microsoft Internet Explorer 4.0 128-Bit Edition
  • Microsoft Windows Internet Services (WinInet)
Chiavi:á
kbproductlink kbinfo KB183110
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Dichiarazione di non responsabilitÓ per articoli della Microsoft Knowledge Base su prodotti non pi¨ supportati
Questo articolo Ŕ stato scritto sui prodotti per cui Microsoft non offre pi¨ supporto. L?articolo, quindi, viene offerto ?cosý come Ŕ? e non verrÓ pi¨ aggiornato.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com