OLEXP: Backup della Rubrica e delle cartelle di posta di Outlook Express

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 188854 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Per informazioni sulle differenze tra i client di posta elettronica Microsoft Outlook Express e Microsoft Outlook, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
257824 OL2000: Differenze tra Outlook e Outlook Express
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritto come eseguire il backup del file della Rubrica (wab) e delle cartelle di posta (mbx) di Outlook Express. Sono trattati i seguenti argomenti:

Informazioni

Backup della Rubrica di Windows

Copiare il file wab in un'altra cartella. Se il file wab viene copiato in un'altra cartella, non Ŕ necessario rinominarlo:
  1. Chiudere Outlook Express.
  2. Creare una nuova cartella in cui memorizzare il file wab, ad esempio:
    C:\Backup
    Per informazioni su come creare una cartella, fare clic sul pulsante Start, scegliere Guida in linea, fare clic sulla scheda Indice, digitare nuova cartella e fare doppio clic sull'argomento Nuove cartelle.

    NOTA: non Ŕ necessario creare una nuova cartella. ╚ possibile utilizzarne una giÓ esistente.
  3. Individuare il file wab. Per eseguire questa operazione, fare clic sul pulsante Start, scegliere Trova, quindi File o cartelle.
  4. Nella casella Nome digitare *.wab, quindi fare clic su Trova.
  5. Copiare il file nomeutente.wab nella cartella creata al passaggio 2, dove nomeutente Ŕ il nome o l'alias dell'utente di Outlook Express a cui appartiene il file wab.

    Per informazioni su come copiare un file, fare clic sul pulsante Start, scegliere Guida in linea, fare clic sulla scheda Indice, digitare copia e fare doppio clic sull'argomento file o cartelle.

Backup delle cartelle di posta

Copiare l'intera cartella contenente i file mbx in un'altra cartella:
  1. Chiudere Outlook Express.
  2. Creare una nuova cartella in cui memorizzare i file idx, mbx e Folders.nch, ad esempio:
    C:\Backup
    Per informazioni su come creare una cartella, fare clic sul pulsante Start, scegliere Guida in linea, fare clic sulla scheda Indice, digitare nuova cartella e fare doppio clic sull'argomento Nuove cartelle.

    NOTA: non Ŕ necessario creare una nuova cartella. ╚ possibile utilizzarne una giÓ esistente.
  3. Per individuare la cartella di archivio dei messaggi di posta elettronica di Outlook Express 4, fare clic sul pulsante Start, scegliere Trova e fare clic su File o cartelle.
  4. Nella casella Nome digitare *.mbx, quindi scegliere Trova. La posizione del file Inbox.mbx Ŕ riportata nella colonna Nella cartella del risultati della ricerca. Queste cartelle si trovano generalmente in un percorso analogo al seguente:
    unitÓ:\Programmi\Outlook Express\nomeutente\Mail
    unitÓ:\Windows\Application Data\Microsoft\Outlook Express\Mail
    unitÓ:\Windows\Profiles\nomeutente\Application Data\Microsoft\Outlook Express\Mail
    NOTA: possono essere presenti pi¨ file Inbox.mbx, ad indicare che l'utente dispone di pi¨ cartelle di archiviazione. Notare la posizione di tutti i file Inbox.dbx ed eseguire una copia di backup di tutte le cartelle che contengono file mbx e idx. ╚ importante eseguire il backup di tutto il contenuto della cartella di archiviazione di Outlook Express, soprattutto se si intende importare i file in una versione aggiornata di Outlook Express. Senza i file idx, non Ŕ possibile importare i file mbx, che contengono i messaggi veri e propri, in Outlook Express 5 o versioni successive.
  5. Per ogni cartella di archiviazione messaggi individuata, copiare la cartella contenente i file nella cartella creata al passaggio 2. Se i nomi di queste cartelle coincidono, potranno essere rinominate immediatamente dopo la copia, ad esempio in Backup Posta1, Backup Posta2 o utilizzando un qualsiasi altro schema di denominazione intuitivo.

    Per informazioni su come copiare un file, fare clic sul pulsante Start, scegliere Guida in linea, fare clic sulla scheda Indice, digitare copia e fare doppio clic sull'argomento File o cartelle.
Per ulteriori informazioni sul backup delle cartelle di posta, scegliere Sommario e indice dal menu ? di Outlook Express, fare clic sulla scheda Indice, digitare backup delle cartelle di posta, quindi fare clic su Visualizza.

Ripristino della Rubrica di Windows

Per ripristinare il file wab di cui Ŕ stata creata una copia di backup, attenersi alla seguente procedura:
  1. Chiudere Outlook Express.
  2. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Trova, quindi File o cartelle.
  3. Nella casella Nome digitare *.wab, quindi scegliere Trova.
  4. Rinominare il file nomeutente.wab corrente nella cartella della Rubrica.

    Per informazioni su come rinominare i file, fare clic sul pulsante Start, scegliere Guida in linea, fare clic sulla scheda Indice, digitare ridenominazione di file e fare doppio clic sull'argomento Ridenominazione di file.
  5. Copiare la copia di backup del file nomeutente.wab nella cartella della Rubrica.

    Per informazioni su come copiare un file, fare clic sul pulsante Start, scegliere Guida in linea, fare clic sulla scheda Indice, digitare copia e fare doppio clic sull'argomento file o cartelle.
  6. Avviare Outlook Express.

Ripristino delle cartelle di posta

Per ripristinare la posta di Outlook Express di cui Ŕ stata effettuato il backup, Ŕ necessario creare una copia di backup dell'intera cartella di archiviazione dei messaggi di posta elettronica di Outlook Express, come descritto nella sezione "Ripristino delle cartelle di posta" oppure dei file mbx. Queste copie devono essere memorizzate su un dispositivo di backup o in una cartella diversa sul disco rigido. Per ripristinare i dati, sostituire i file mbx di backup nell'archivio di Outlook Express, quindi creare un nuovo file Folders.nch.

Per impostazione predefinita, la cartella con i file di archivio dei messaggi di Outlook Express Ŕ memorizzata in una delle seguenti cartelle:
unitÓ:\Programmi\Outlook Express\nomeutente\Mail

oppure

unitÓ:\directory_windows\Profiles\nomeutente\Application Data\Microsoft\Outlook Express\Mail
I file possono essere spostati dalla cartella di backup in questa cartella per sostituire i file esistenti. ╚ preferibile rinominare i file idx e mbx corrispondenti nella cartella di archivio prima di sostituirli con i file di backup. Utilizzare solo i file mbx del backup. I file idx verranno ricreati automaticamente all'avvio del programma. ╚ consigliabile rinominare anche il file Folders.nch nella cartella di archivio. Il file Folders.nch consente di creare l'elenco delle cartelle in Outlook Express e anch'esso viene rigenerato automaticamente al riavvio di Outlook Express. Di seguito Ŕ riportato un esempio di spostamento dei file dalla cartella di backup alla cartella di lavoro per sostituire i file esistenti.
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Trova, quindi File o cartelle.
  2. Nella casella Nome digitare *.mbx. Nella casella Cerca in selezionare l'unitÓ C dall'elenco a discesa, quindi selezionare la casella di controllo Ricerca nelle sottocartelle. Scegliere Trova. Il percorso della cartella Ŕ visualizzato nella colonna Nella cartella.
  3. Chiudere la finestra Trova e aprire Esplora risorse facendo clic sul pulsante Start e scegliendo Programmi, quindi Esplora risorse.
  4. Utilizzando il percorso ottenuto al passaggio 2, individuare la cartella in cui sono memorizzati i messaggi di Outlook Express. In questo esempio, la cartella di trova in C:\Winnt\Profiles\GiorgioVeronesi\Application Data\Microsoft\Outlook Express\Mail.
  5. Nella cartella C:\Winnt\Profiles\GiorgioVeronesi\Application Data\Microsoft\Outlook Express\Mail, rinominare i file indicati di seguito facendo clic su di essi uno per volta e scegliendo Rinomina dal menu File. I file sono:
    Inbox.idx
    Inbox.mbx
    Folders.nch
    ╚ possibile assegnare a questi file un nome qualsiasi, ad esempio Inboxidx.old, Inbox1.old e cosý via.
  6. In Esplora risorse, aprire la cartella in cui Ŕ presente il backup di Outlook Express. In questo esempio, D:\Backup.
  7. Copiare il file Inbox.mbx facendo clic su di esso e scegliendo Copia dal menu Modifica.
  8. In Esplora risorse aprire la cartella indicata al passaggio 2, in cui vengono memorizzati i messaggi di Outlook Express (C:\Winnt\Profiles\GiorgioVeronesi\Application Data\Microsoft\Outlook Express\Mail in questo esempio), quindi scegliere Incolla dal menu Modifica.
  9. Il file Inbox.mbx sarÓ elencato nella cartella.
  10. Chiudere Esplora risorse e avviare Outlook Express. A questo punto, il file Inbox.mbx copiato dalla cartella Backup sarÓ collocato correttamente e conterrÓ i messaggi in arrivo.
Per ulteriori informazioni su come copiare una Rubrica di Outlook Express in un altro computer, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito (il contenuto potrebbe essere in inglese):
182833 OLEXP: Copia di un file WAB di Outlook Express in un altro computer
Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup della Rubrica, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
175017 OLEXP: Importazione ed esportazione di rubriche in Outlook Express

Utenti di Outlook Express 5

Se si utilizza Outlook Express 5 invece di Outlook Express 4.0, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:
270670 OLEXP: Come eseguire il backup e il ripristino dei dati di Outlook Express

ProprietÓ

Identificativo articolo: 188854 - Ultima modifica: lunedý 2 agosto 2004 - Revisione: 3.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Outlook Express 4.01
  • Microsoft Outlook Express 4.0
  • Microsoft Outlook Express 4.01
  • Microsoft Outlook Express 4.0
  • Microsoft Windows 98 Standard Edition
Chiavi:á
kbinfo KB188854
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Dichiarazione di non responsabilitÓ per articoli della Microsoft Knowledge Base su prodotti non pi¨ supportati
Questo articolo Ŕ stato scritto sui prodotti per cui Microsoft non offre pi¨ supporto. L?articolo, quindi, viene offerto ?cosý come Ŕ? e non verrÓ pi¨ aggiornato.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com