Risoluzione dei problemi di connessione di rete in Windows 95/98

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 192534 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I192534
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In una rete Microsoft Windows 95/98 problemi di varia natura relativi ai componenti hardware e software in uso possono far sý che uno o pi¨ computer non siano pi¨ in grado di esplorare la rete o di comunicare con altri computer. Tali problemi possono andare dalla mancanza di connettivitÓ di rete a messaggi di errore casuali visualizzati durante la trasmissione dei dati in rete.

In questo articolo verranno fornite alcune procedure per la risoluzione dei problemi relativi alle comunicazioni in una rete Windows 95/98. La risoluzione dei problemi di comunicazione non Ŕ sempre un processo immediato e lineare, pertanto qualora una delle procedure descritte nella sezione "Ulteriori informazioni" non funzionasse, si consiglia di passare alla procedura successiva finchÚ il problema non verrÓ risolto. Per imparare a conoscere meglio i problemi principali che possono verificarsi riducendo in tal modo il tempo richiesto per la risoluzione del problema, si consiglia di leggere l'intero articolo prima di iniziare a risolvere il problema in questione.

Informazioni


Operazioni preliminari

Prima di iniziare a risolvere il problema di connettivitÓ di rete verificatosi, considerare le seguenti domande:

  • La configurazione funzionava in precedenza oppure il problema si verificava anche in passato? Se il problema non si era mai verificato in passato, sono state apportate modifiche e, se sý, quali?
  • Sono stati aggiunti nuovi componenti hardware o software? Rimuovendo tali componenti il problema continua a verificarsi?
  • Si tratta di un problema che interessa uno, vari o tutti i computer della rete? Se il problema riguarda tutti i computer della rete, potrebbe essere legato ai cavi o al connettore, mentre nel caso di un problema specifico di uno o determinati computer, potrebbe trattarsi di un problema legato al software o all'hardware.
  • La connessione al computer Ŕ attiva? Ovvero, se la scheda di rete Ŕ dotata di spie luminose relative alla trasmissione e alla ricezione dei dati, tali spie lampeggiano?
IMPORTANTE: prima di iniziare a risolvere il problema, eseguire delle copie di backup dei seguenti file di configurazione del sistema:

  • Config.sys
  • Autoexec.bat
  • System.ini
  • Win.ini
Per informazioni su come copiare i file, fare clic sul pulsante Start (Avvio in Windows 95), scegliere Guida in linea, fare clic sulla scheda Indice, digitare "file" (senza virgolette) e infine fare doppio clic sull'argomento "Copia".


Risoluzione dei problemi

Per risolvere i problemi di connettivitÓ di rete, seguire attentamente le istruzioni riportate a ogni passaggio e tentare di eseguire la connessione al computer desiderato. Qualora risultasse ancora impossibile eseguire la connessione, continuare con il passaggio successivo.

  1. Se all'avvio del computer viene visualizzato un messaggio di errore relativo alla rete, cercare tale messaggio nella Microsoft Knowledge Base, disponibile nel seguente sito Web di Microsoft:

    http://www.microsoft.com/italy/support/customer/supphomeuser.htm
  2. Verificare che il computer in uso e quello a cui si sta tentando di effettuare la connessione siano in grado di condividere file e stampanti. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura in entrambi i computer:

    1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Impostazioni, quindi Pannello di controllo.
    2. Fare doppio clic sull'icona Rete.
    3. Verificare che nell'elenco dei componenti di rete installati sia presente la voce Condivisione file e stampanti per reti Microsoft. Se tale componente non Ŕ installato, andare al passaggio D; in caso contrario, andare al passaggio 3.
    4. Fare clic sul pulsante Condivisione di file e stampanti.
    5. Selezionare la casella di controllo Attiva la condivisione dei file, quindi scegliere OK.
    6. Scegliere OK, quindi riavviare il computer quando richiesto.
  3. Verificare che le impostazioni della scheda di rete siano corrette e che non esistano conflitti con altre periferiche hardware. Per eseguire questa operazione, attenersi alla seguente procedura:

    1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Impostazioni, quindi Pannello di controllo.
    2. Fare doppio clic sull'icona Sistema, quindi scegliere la scheda Gestione periferiche.

      Se accanto alla scheda di rete Ŕ visualizzata una "X" rossa, abilitare la scheda. A tale scopo, fare clic su di essa, scegliere il pulsante ProprietÓ, selezionare la casella di controllo Disattiva in questo profilo hardware, scegliere OK, quindi fare clic su Chiudi e riavviare il computer quando richiesto.

      Se accanto alla scheda di rete Ŕ visualizzato un punto esclamativo all'interno di un cerchio giallo, andare al passaggio D.
    3. Fare clic sulla scheda di rete, quindi scegliere il pulsante ProprietÓ.
    4. Scegliere la scheda Risorse. Verificare che le impostazioni della scheda di rete relative a IRQ (Interrupt Request Line), indirizzo I/O (Input/Ouput), DMA (Direct Memory Access) e indirizzo RAM siano corrette. Per determinare se la scheda di rete Ŕ fisicamente configurata per utilizzare tali impostazioni, fare riferimento alla documentazione fornita con la scheda.
    5. Per modificare le impostazioni delle risorse, deselezionare la casella di controllo Usa impostazioni automatiche.
    6. Specificare impostazioni diverse per IRQ, canale DMA, indirizzo I/O e/o indirizzo RAM per la scheda di rete. Se non si conoscono le impostazioni utilizzate dalle altre periferiche hardware, potrebbe essere necessario provare numerose impostazioni.
    7. Scegliere OK e fare clic su No quando viene chiesto di riavviare il computer.
    8. Fare clic sul pulsante Start (Avvio in Windows 95), scegliere Chiudi sessione, selezionare il pulsante di opzione Arresta il sistema e scegliere OK. Spegnere il computer per 10-15 secondi, quindi riaccenderlo.
  4. Se si utilizza Windows 95, andare al passaggio 5, se invece si utilizza Windows 98, utilizzare lo strumento Controllo file di sistema per verificare che nessun file di rete di Windows 98 sia stato danneggiato o sostituito. Per informazioni sull'utilizzo di Controllo file di sistema, vedere i seguenti articoli della Knowledge Base (informazioni in lingua inglese):

    ID ARTICOLO: 185836 TITOLO: Description of the System File Checker Tool (Sfc.exe)

    ID ARTICOLO: 129605 TITOLO: How to Extract Original Compressed Windows Files

    NOTA: se si applica una soluzione fornita da Microsoft, alcuni file di rete potrebbero essere sostituiti con le relative versioni aggiornate. Per evitare il verificarsi di ulteriori problemi, non sostituire questi file aggiornati.
  5. Se si utilizza Windows 95, attenersi alla procedura di risoluzione dei problemi illustrata nel seguente articolo della Knowledge Base (informazioni in lingua inglese), quindi andare al passaggio 6:

    136337Risoluzione dei problemi e dei messaggi di errore di avvio di Windows 95


    Se si utilizza Windows 98, utilizzare l'UtilitÓ di configurazione di sistema per disabilitare tutti i driver non essenziali e i programmi che possono impedire il corretto caricamento dei driver di rete. Per eseguire questa operazione, attenersi alla seguente procedura:

    1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Programmi, Accessori, UtilitÓ di sistema e infine Microsoft System Information.
    2. Scegliere UtilitÓ di configurazione di sistema dal menu Strumenti.
    3. Nella scheda Generale selezionare il pulsante di opzione Avvio selettivo, quindi deselezionare le seguenti caselle di controllo:
      • Elabora il file Config.sys
      • Elabora il file Autoexec.bat
      • Elabora file Winstart.bat
      • Elabora il file System.ini
      • Elabora il file Win.ini
      • Carica elementi gruppo di avvio


    4. Scegliere OK, quindi chiudere lo strumento Microsoft System Information.
    5. Riavviare il computer.

      Utilizzando l'UtilitÓ di configurazione di sistema (Msconfig.exe) e dopo aver riavviato il computer varie volte, Ŕ possibile isolare il file o la voce di registro specifica che causa il problema. Una volta individuata la voce di registro responsabile del problema, modificare il file (utilizzando un editor di testo, ad esempio Blocco note) o la voce di registro (utilizzando l'Editor del Registro di configurazione), per esportare una copia di backup e rimuovere questa voce riportando poi l'UtilitÓ di configurazione di sistema alla modalitÓ Avvio normale.

      Per informazioni sul corretto avvio di Windows 98 con UtilitÓ di configurazione di sistema, vedere la sezione Narrowing the Focus del seguente articolo della Knowledge Base (informazioni in lingua inglese):
      ID ARTICOLO: 192926
      Come risolvere problemi al riavvio in Windows 98
  6. Tentare di visualizzare altri computer sulla rete utilizzando una connessione UNC (Universal Naming Convention). Per eseguire questa operazione, attenersi alla seguente procedura:

    1. Fare clic sul pulsante Start (Avvio in Windows 95), quindi scegliere Esegui.
    2. Nella casella Apri digitare la seguente riga

      \\<nomecomputer>

      dove <nomecomputer> Ŕ il nome del computer a cui si sta tentando di effettuare la connessione.
    3. Scegliere OK.


    Se si riesce a visualizzare altri computer utilizzando solo una connessione UNC, considerare le seguenti possibili cause:

    - Sulla rete potrebbe non essere selezionato alcun server di esplorazione. In una rete Windows 98 Ŕ selezionato un computer che gestisce un elenco di server di gruppo. Potrebbe essere necessario un periodo di tempo compreso tra 5 e 15 minuti per stabilire un server di esplorazione. Se non esiste alcun server di esplorazione, non sarÓ possibile esplorare i computer sulla rete. Attendere qualche minuto, quindi riprovare.

    - Potrebbe trattarsi di un problema di cavi di rete o di configurazione della scheda di rete dell'altro computer, ad esempio nel caso in cui in Risorse di rete sia visualizzato solo il computer locale.
  7. Verificare che i cavi e i connettori funzionino correttamente e che il cavo di rete sia connesso al computer in uso e a quello a cui si sta tentando di effettuare la connessione.

    Se il cavo di rete Ŕ di tipo Thin Ethernet, connettere due computer con un singolo cavo, connettori a T e terminatori in grado di funzionare correttamente. Se il cavo di rete Ŕ un doppino telefonico (RJ-45), sarÓ necessario utilizzare un hub o concentratore, in quanto Windows 98 non supporta connessioni dirette di cavi RJ-45 tra due computer. Questo consentirÓ di isolare possibili problemi di cavi o connettori non rilevabili a prima vista.

    NOTA: potrebbe anche essere necessario modificare il percorso del cavo di rete per allontanarlo da fonti di possibili interferenze elettroniche, quali luci al neon, radio o telefoni cellulari.

    Se la topologia della rete Ŕ di tipo 10Base2 (Thin Ethernet o Thinwire), posizionare un terminatore 50-Ohm sulla scheda di rete. Se a questo punto il nome del computer locale viene visualizzato in Risorse di rete a differenza di quando si utilizza un cavo regolare, significa che esiste un problema di cavo o di connettore, ad esempio un corto circuito nei cavi o terminazioni o tipi di cavi non adatti. Assicurarsi che il connettore a T di ciascun computer sia collegato correttamente a ciascuna scheda di rete, che i terminatori 50-Ohm si trovino in corrispondenza di ogni estremitÓ del segmento di rete e che vengano utilizzati cavi RG-58 (non cavi RG-59 o RG-62).

    Se il computer locale non Ŕ visualizzato in Risorse di rete, il problema potrebbe riguardare la configurazione hardware o software della scheda di rete locale. Per determinare se Ŕ questo il caso, vedere la sezione relativa alla verifica dei driver della scheda di rete pi¨ avanti in questo articolo.
  8. Pu˛ trattarsi di un problema relativo al redirector di rete. Nel test illustrato di seguito vengono utilizzati i componenti di rete di Windows 98 per generare un conflitto tra nomi NetBIOS sulla rete (ciascun computer deve infatti disporre di un nome univoco in rete). Per eseguire questo test, assegnare a due computer lo stesso nome e verificare se viene generato un messaggio di errore. In caso affermativo, significa che i due computer sono in comunicazione tra loro, in caso contrario, esiste un problema di hardware nella rete.

    Per verificare il redirector di rete, modificare il nome del computer assegnandovi lo stesso nome del computer a cui si sta tentando di effettuare la connessione. Per eseguire questa operazione, attenersi alla seguente procedura:

    1. Fare clic sul pulsante Start (Avvio in Windows 95), scegliere Impostazioni, quindi Pannello di controllo.
    2. Fare doppio clic sull'icona Rete.
    3. Scegliere la scheda Identificazione e nella casella Nome computer digitare il nome del computer a cui si tenta di effettuare la connessione.
    4. Scegliere OK e fare clic su quando viene chiesto di riavviare il computer.

      Al riavvio del computer dovrebbe essere visualizzato il seguente messaggio di errore:
      Errore durante il caricamento del protocollo numero 1. Errore 38: Il nome di computer specificato Ŕ giÓ in uso. Per specificare un nuovo nome, utilizzare l'icona Rete nel Pannello di controllo.
      Utilizzando il Client per reti Microsoft verrÓ visualizzato il seguente messaggio:
      Errore durante il caricamento del protocollo numero 0. Errore 38: Il nome di computer specificato Ŕ giÓ in uso. Per specificare un nuovo nome, utilizzare l'icona Rete nel Pannello di controllo. Questo tipo di errore indica che il Nome computer di Win9x Ŕ uguale a un account di nome utente. Per risolvere il problema Ŕ pertanto sufficiente differenziare il Nome computer da possibili account di nomi utente.
      Se viene visualizzato uno dei due messaggi di errore, significa che i due computer sono in comunicazione tra loro.

      In caso contrario, potrebbe esistere uno dei seguenti problemi a livello hardware:

      - La configurazione della scheda di rete (hardware, indirizzo I/O, IRQ, conflitto di memoria e cosý via) Ŕ errata per uno o pi¨ computer. Per informazioni sulla modifica delle impostazioni della scheda di rete, vedere il passaggio 3.

      - Una o pi¨ schede di rete non funzionano correttamente. Se la scheda di rete include un'utilitÓ di diagnostica, eseguire tale utilitÓ per determinare se la scheda funziona correttamente.

      - Esiste un problema di cavi o connettori, ad esempio un corto circuito o delle interferenze, oppure un cavo, un connettore o un terminatore non presenta le specifiche corrette per la rete.

      Per risolvere i problemi di corto circuito o interferenze, testare il cavo con un dispositivo di verifica oppure sostituire il cavo o il connettore con cavi o connettori in grado di funzionare correttamente.
    5. Ripetere i passaggi da A a C ripristinando il nome del computer originale al passaggio C.
  9. Rimuovere e reinstallare i driver della scheda di rete. Per eseguire questa operazione, attenersi alla seguente procedura:

    1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Impostazioni, quindi Pannello di controllo.
    2. Fare doppio clic sull'icona Rete.
    3. Nell'elenco dei componenti di rete installati fare clic sulla scheda di rete, scegliere il pulsante Rimuovi, fare clic su Client per reti Microsoft e infine scegliere il pulsante Rimuovi.
    4. Scegliere OK e fare clic su quando viene chiesto di riavviare il computer.
    5. Ripetere i passaggi da A a B.
    6. Nella scheda Configurazione scegliere il pulsante Aggiungi.
    7. Fare clic su Scheda, quindi scegliere il pulsante Aggiungi.
    8. Dalla casella di riepilogo Produttori selezionare il produttore della scheda di rete, quindi fare clic sul modello adeguato nella casella Schede di rete.
    9. Scegliere OK, quindi scegliere di nuovo OK e fare clic su quando viene chiesto di riavviare il computer.

      NOTA: se la scheda di rete pu˛ essere configurata dal punto di vista hardware, ovvero utilizza ponticelli o commutatori, le impostazioni specificate nella scheda di rete e in Gestione periferiche devono corrispondere. Per determinare le impostazioni per la scheda di rete, fare riferimento alla documentazione fornita con la scheda oppure contattare il produttore della scheda.

      Se la scheda di rete pu˛ essere configurata dal punto di vista software, in Gestione periferiche potrebbe essere necessario specificare valori diversi per IRQ, canale DMA, indirizzo I/O o indirizzo RAM. Alcuni controller di dischi rigidi sono ad esempio configurati per utilizzare un indirizzo I/O di 300h, che Ŕ anche il valore predefinito per alcune schede di rete. Per modificare le impostazioni delle risorse della scheda di rete in Gestione periferiche, fare riferimento al passaggio 3.
    10. Cercare di connettersi al computer utilizzando il nome UNC del computer stesso. Per informazioni su questa operazione, vedere il passaggio 6.
    11. Se non si riesce a effettuare la connessione al computer utilizzando il relativo nome UNC, fare doppio clic sull'icona Risorse di rete sul desktop per vedere se il computer locale Ŕ riportato nell'elenco.
  10. Se non si riesce ancora a visualizzare il computer locale in Risorse di rete, ci˛ potrebbe essere dovuto a varie cause:

    - Si sta utilizzando una scheda di rete non adatta. Se la scheda emula un'altra scheda, ad esempio una NE2000, potrebbe essere necessario cambiare i ponticelli o i commutatori sulla scheda affinchÚ il driver funzioni correttamente. Per ulteriori informazioni sulla configurazione della scheda di rete o su come ottenere driver aggiornati, contattare il produttore della scheda di rete.

    - La scheda di rete Ŕ alloggiata in uno slot che non funziona correttamente. Per verificare se questo Ŕ il caso, spostare la scheda in un altro slot del computer o in un altro computer.

    - La scheda di rete non funziona correttamente. Provare a utilizzare una scheda di rete diversa oppure a eseguire un test di diagnostica, se tale strumento Ŕ stato fornito insieme alla scheda.

    - La velocitÓ di bus del computer Ŕ troppo elevata per la scheda di rete. La maggior parte delle schede di rete Ŕ progettata per funzionare a una velocitÓ di bus ISA (Industry Standard Architecture), ovvero a 8.33 MHz. Impostando una velocitÓ di bus superiore, le prestazioni potrebbero risultare inaffidabili.

    Le impostazioni per la velocitÓ di bus vengono in genere modificate nella CMOS del computer. Provare a ridurre la velocitÓ di bus del computer, se si verificano problemi intermittenti.

    - La connessione non Ŕ funzionante o Ŕ mancante. Alcune schede di rete, ad esempio la scheda Intel EtherExpress 16, includono un'utilitÓ che consente di verificare l'integritÓ di cavi e connettori tra due computer. Se Ŕ disponibile una di queste utilitÓ, utilizzarla per determinare se i due computer sono fisicamente connessi oppure no.
  11. Eseguire un test di diagnostica sulla scheda di rete per assicurarsi che funzioni correttamente. Alcuni programmi di diagnostica per le schede di rete sono in grado anche di verificare la comunicazione tra due computer. Se il test non rivela anomalie, dovrebbe funzionare anche Windows 98/95, a condizione che vengano utilizzati i driver corretti. Se questo tipo di test non consente alle due schede di rete dei computer di comunicare, significa che esiste qualche tipo di problema hardware che interessa la scheda di rete, i cavi o i connettori. Se il test di diagnostica della scheda di rete o il test della rete non danno esito positivo, contattare il produttore hardware.

    Windows 98/95 include l'utilitÓ NET DIAG che pu˛ essere utilizzata per eseguire un test di comunicazione di basso livello tra due computer. Per eseguire tale test, attenersi alla seguente procedura:

    NOTA: affinchÚ questo test funzioni, entrambi i computer devono disporre degli stessi protocolli.

    1. In un computer fare clic sul pulsante Start (Avvio in Windows 95), scegliere Programmi, quindi Prompt di MS-DOS.
    2. Al prompt dei comandi digitare "net diag" (senza virgolette), quindi premere INVIO.

      VerrÓ effettuata la ricerca di un server diagnostico e dovrebbe pertanto essere visualizzato il seguente messaggio:

      Nessun server diagnostico sulla rete. Microsoft Network Diagnostics Ŕ in esecuzione su altri computer della rete?
    3. Premere N (per No). In questo modo il computer in cui Ŕ in esecuzione NET DIAG verrÓ utilizzato come server diagnostico finchÚ non verrÓ premuto un tasto.
    4. Nell'altro computer fare clic sul pulsante Start (Avvio in Windows 95), scegliere Programmi, quindi Prompt di MS-DOS.
    5. Al prompt dei comandi digitare "net diag" (senza virgolette), quindi premere INVIO.

      Se sono installati sia un protocollo NetBIOS, quale NetBEUI o TCP/IP, che un protocollo IPX/SPX, verrÓ visualizzato il seguente messaggio:

      Sono stati rilevati IPX e NetBIOS. Premere I per utilizzare l'IPX per la diagnostica, N per utilizzare il NetBIOS o E per uscire dal programma.
    6. Premere I (per IPX) o N (per NetBIOS) per verificare la connessione di rete che utilizza quel particolare protocollo.

      Se non si riesce a comunicare con il server diagnostico utilizzando il protocollo prescelto, provare con l'altro protocollo.

      Se si riesce a comunicare con il server diagnostico utilizzando un protocollo ma non l'altro, significa che la rete funziona correttamente. Per quanto riguarda il protocollo che non consente la comunicazione con il server diagnostico, verificare che sia installato correttamente in entrambi i computer, quindi eseguire nuovamente Net Diag.

      Se non si riesce a comunicare con il server diagnostico utilizzando uno o l'altro protocollo, eseguire nuovamente NET DIAG, questa volta invertendo i ruoli di ciascun computer.


    Se la scheda di rete non Ŕ contenuta nell'elenco delle schede di rete supportate, contattare il produttore della scheda per ottenere informazioni in merito alla corretta emulazione oppure per ottenere driver aggiornati per la scheda di rete. Il produttore potrebbe fornire inoltre informazioni su come riconfigurare ponticelli e commutatori per una particolare modalitÓ di emulazione, ad esempio per l'emulazione NE2000.

    Per ulteriori informazioni sui problemi di diagnostica relativi alla scheda di rete o ai cavi, contattare il produttore hardware.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 192534 - Ultima modifica: mercoledý 29 dicembre 2004 - Revisione: 1.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows 98 Standard Edition
  • Microsoft Windows 95
Chiavi:á
kbtshoot kbnetwork win98 KB192534
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com