Come applicare delle impostazioni dei criteri di sistema a Terminal Server

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 192794 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

Le impostazioni di criteri di sistema di Microsoft Windows NT vengono applicate quando un utente o un account computer Ŕ membro di un dominio di Windows NT. Le impostazioni di criteri di gruppo vengono applicate quando un utente o un account computer Ŕ membro di un dominio di servizio directory Active Directory. Con Microsoft Windows NT Server 4.0 Terminal Server Edition, si desideri applicare i criteri di sistema le impostazioni per interessare gli utenti che accedono al server terminal tramite la console o tramite il client di Terminal Server.

Le procedure descritte in questo articolo non si applicano ai computer client che eseguono Microsoft Windows 2000, Microsoft Windows XP Professional o Microsoft Windows Server 2003 in alcune condizioni. Le impostazioni di criteri di sistema vengono utilizzate per configurare i computer client che eseguono Windows NT 4.0, Windows Millennium Edition (Me) e Microsoft Windows 98. Tuttavia, in una rete Windows 2000 o in una rete di Windows Server 2003, Ŕ necessario utilizzare impostazioni di criteri di gruppo da configurare e computer di controllo che eseguono Windows 2000, Windows XP o Windows Server 2003. Le impostazioni di criteri di sistema differiscono dalle impostazioni di criteri di gruppo di Windows 2000 che sovrascrivono le impostazioni del Registro di sistema del computer client con modifiche persistenti. Questo comportamento Ŕ noto come "tattooing" (tatuaggio)

Informazioni

importante Questa sezione, metodo o l'attivitÓ sono contenute procedure viene illustrato come modificare il Registro di sistema. Tuttavia, possono causare seri problemi se si modifica il Registro di sistema in modo errato. Pertanto, assicurarsi che questa procedura con attenzione. Per maggiore protezione, Ŕ eseguire il backup del Registro di sistema prima di modificarlo. ╚ quindi possibile ripristinare il Registro di sistema se si verifica un problema. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup e ripristino del Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
322756Come eseguire il backup e il ripristino del Registro di sistema in Windows

Quando si utilizzano impostazioni di criteri di sistema per i computer client che eseguono Windows 2000, Windows XP o Windows Server 2003, Ŕ necessario considerare le linee guida riportate di seguito:
  • Computer client in cui sono in esecuzione Windows 2000, Windows XP o Windows Server 2003 ignorano criteri di sistema collocati nella condivisione Netlogon di un controller di dominio di Windows 2000 o un controller di dominio di Windows Server 2003. Invece applicano i gruppo di criteri.
  • Computer che eseguono Windows 2000, Windows XP o Windows Server 2003 e che fanno parte di un dominio applicare criteri di sistema le impostazioni di accesso rete condividono di un controller di dominio 4.0 di Windows NT di Windows NT 4.0.
  • I computer client basato su NT 4.0, Windows applicare criteri di sistema collocati nella condivisione di un controller di dominio che esegue Windows 2000, Windows Server 2003 o Windows NT 4.0 di Netlogon.
Quando si utilizzano criteri di sistema per computer client in cui sono in esecuzione Windows NT 4.0 (o Windows 95 o Windows 98), Ŕ necessario considerare le linee guida riportate di seguito:
  • Le impostazioni di criteri di sistema vengono applicate ai domini.
  • Le impostazioni di criteri di sistema possono essere controllate anche mediante appartenenza utente a gruppi di protezione.
  • Le impostazioni di criteri di sistema non sono protette.
  • Rendere persistenti le impostazioni di criteri di sistema nei profili utenti ? (questo Ŕ noto come tattooing (tatuaggio) del Registro di sistema), come illustrato precedentemente in questo articolo. Ci˛ significa che dopo che un'impostazione del Registro di sistema viene impostata utilizzando un'impostazione dei criteri di sistema di Windows NT 4.0, l'impostazione mantenuta fino a quando non viene invertito il criterio specificato o non l'utente modifica il Registro di sistema.
  • Le impostazioni di criteri di sistema sono limitate a blocco del desktop.


Per implementare un'impostazione di criteri di sistema per tutti gli utenti di Terminal Server che accede alla console o tramite Terminal Server client, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare l'editor di criteri di sistema (Poledit.exe) e quindi apportare le modifiche per il criterio.
  2. Dal menu file , fare clic su Salva con nome e salvare il file dei criteri sul disco rigido. Ad esempio, salvare il file come C:\Ntconfig.pol.
  3. Nel menu file , fare clic su Apri Registro di sistema .
  4. Fare doppio clic sul Computer locale , fare doppio clic su rete , fare doppio clic sull'Aggiornamento di criteri di sistema e quindi fare clic per selezionare la casella di controllo Remote Update .
  5. Nella casella ModalitÓ di aggiornamento , fare clic su manuale (percorso specifica USA) , digitare un percorso nella finestra di dialogo percorso per l'aggiornamento manuale (ad esempio, tipo c:\ntconfig.pol ).

    note
    • ╚ possibile denominare il file di criteri desiderato.
    • Per visualizzare un messaggio di errore se il file di criteri non viene trovato quando si avvia Windows, fare clic per selezionare la casella di controllo Visualizza messaggio di errore .
  6. Fare clic su OK .
  7. Salvare i criteri nel percorso specificato nel passaggio 5 e uscire dall'editor dei criteri.
  8. Riavviare Windows per le modifiche nel criterio abbia effetto.
Suggerimento Ogni account utente o computer che accede dopo che un criterio Ŕ in posizione sono soggette al criterio. Pertanto Ŕ consigliabile non modificare l'account utente o computer predefinito finchÚ non si conoscono a criteri di sistema le impostazioni. Creare un account utente o il gruppo di test nel "User Manager" e quindi apportare un criterio specifico per questo utente/gruppo nell'Editor criteri di sistema. Dopo avere definito il criterio funzioni correttamente, Ŕ possibile quindi trasferire il criterio nell'ambiente di produzione.

Impostazioni della procedura di modificano il percorso seguente nel Registro di sistema:

HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Control\Update


Aggiornamento remoto:
Categoria: rete
Sottocategoria: Aggiornamento di criteri di sistema
Selezione: Aggiornamento remoto

Descrizione : controlla la modalitÓ di applicazione criteri di un computer basato su Windows NT 4.0. Quando UpdateMode Ŕ impostato su 1 (automatico, il valore predefinito), Windows consente una connessione alla condivisione Netlogon del controller di dominio di convalida in tale contesto e quindi verifica l'esistenza del file dei criteri, NTconfig.pol. Quando UpdateMode Ŕ impostato su 2 (manuale), Windows legge la stringa specificata nel valore NetworkPath e verifica quindi che il percorso l'esistenza di file di criteri (in questo caso, il nome del file dei criteri deve essere incluso nel valore NetworkPath). Quando UpdateMode Ŕ impostato su 0 (disattivato), un file di criteri non Ŕ scaricato da qualsiasi sistema. Di conseguenza, non viene applicato.

chiave :
HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Control\Update
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Voce del Registro di sistemaTipoI valori e descrizioni
UpdateModeREG_DWORDOff = 0, automatico = 1; manuale = 2
NetworkPathREG_SZTesto UNC del percorso aggiornamento manuale
ModalitÓ dettagliataREG_DWORD Visualizzare messaggi di errore Off = 0 o valore non presente; On = 1
LoadBalanceREG_DWORD Off = 0 o valore non presente; On dei comandi = 1
Nota La voce di UpdateMode del Registro di sistema solo per Windows NT 4.0 del criterio. Per i membri di un insieme di strutture di Active Directory, viene ignorata la voce di UpdateMode del Registro di sistema e invece sono applicate le impostazioni di criteri di gruppo sono configurate in Active Directory. Per ottenere lo stesso effetto utilizzando UpdateMode la voce, Ŕ possibile utilizzare un criterio di Loopback del GPO.

Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di un criterio di Loopback dell'oggetto Criteri di gruppo, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
260370Come applicare oggetti Criteri di gruppo a server di Servizi Terminal

Per ulteriori informazioni sull'utilizzo delle impostazioni dei criteri di sistema in Windows 2000, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
318753Come creare un criterio di sistema in Windows 2000

ProprietÓ

Identificativo articolo: 192794 - Ultima modifica: lunedý 30 ottobre 2006 - Revisione: 4.3
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows XP Professional
  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows NT Server 4.0, Terminal Server Edition
Chiavi:á
kbmt kbinfo KB192794 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 192794
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com