Ritardare il caricamento di servizi specifici

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 193888 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo è stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I193888

IMPORTANTE: in questo articolo sono contenute informazioni su come modificare il Registro di configurazione. Prima di modificare il Registro di configurazione, assicurarsi tuttavia di sapere come ripristinarlo in caso di problemi. Per informazioni su come eseguire questa operazione, vedere l'argomento della Guida relativo al ripristino del Registro di configurazione in Regedit.exe oppure l'argomento relativo al ripristino di una chiave del Registro di configurazione in Regedt32.exe.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

In alcuni computer, soprattutto nei sistemi meno recenti o con periferiche più lente, può essere necessario ritardare il caricamento di servizi specifici di Windows NT affinché il computer si avvii correttamente. Oppure può essere necessario verificare che un servizio sia stato avviato e sia disponibile per l'uso prima di un altro per la risoluzione dei problemi. Ciò può influire sul controller di dominio, che non potrà accedere alla rete su cui è in corso un tentativo di caricamento di un protocollo o di un servizio, come DHCP, PRIMA che la scheda di rete abbia avuto la possibilità di essere associata (ad esempio, Compaq Netflex).

Informazioni

Occorrerà verificare in primo luogo che la dipendenza da creare non esista già. Di seguito sono riportate alcune delle dipendenze più comuni già esistenti in una configurazione predefinita:
   Servizio      Dipende da
   -------      ----------
   Avvisi      LanmanWorkstation
   Elenco      LanmanWorkstation, LanmanServer, LmHosts
   ClipSrv      NetDDE
   DHCP         Afd, NetBT, TCP/IP
   Messenger    LanmanWorkstation, NetBIOS
   NetBT        TCP/IP
   NetDDE       NetDDEDSDM
   Accesso rete     LanmanWorkstation, LmHosts
   Parallela     Parport
   Replica   LanmanServer, LanmanWorkstation

Le sottochiavi del Registro di configurazione relative ai servizi si trovano nella seguente posizione e controllano il modo in cui vengono caricati i servizi.
HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\<Nome servizio>
ATTENZIONE: l'errato utilizzo dell'Editor del Registro di configurazione può causare seri problemi che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non garantisce che i problemi derivanti dall'errato utilizzo dell'Editor del Registro di configurazione possano essere risolti. L'utilizzo dell'Editor del Registro è a rischio e pericolo dell'utente.

Per informazioni su come modificare il Registro di configurazione, vedere l'argomento della Guida "Modifica di chiavi e valori" nell'Editor del registro di configurazione (Regedit.exe) oppure gli argomenti relativi all'aggiunta e all'eliminazione di informazioni nel Registro di configurazione e alla modifica dei dati del Registro di configurazione in Regedt32.exe. Si raccomanda di eseguire una copia di backup del Registro di configurazione prima di modificarlo. Se si utilizzano Windows NT o Windows 2000 occorre inoltre aggiornare il disco di ripristino.

Per creare una nuova dipendenza, selezionare la sottochiave che rappresenta il servizio da ritardare, fare clic su Modifica, quindi scegliere Aggiungi valore. Creare il nuovo nome di valore "DependOnService" (senza virgolette) con il tipo di dati REG_MULTI_SZ e scegliere OK. Quando viene visualizzata la finestra di dialogo Dati, digitare, specificando una voce per riga, il nome o i nomi dei servizi che si preferisce avviare prima di questo servizio, quindi scegliere OK.

Il nome del servizio immesso nella finestra di dialogo Dati deve corrispondere al nome esatto del servizio, presente nella chiave Services del Registro di configurazione.

Quando il computer si avvia, utilizza questa voce per verificare che il servizio o i servizi elencati nel valore siano avviati prima di provare a caricare il servizio dipendente.

Si supponga ad esempio di voler verificare che il servizio Server venga caricato prima del servizio WINS (Windows Internet Name Service). Se si seleziona la chiave WINS nel Registro di configurazione, si noterà che il valore DependOnService esiste già nella chiave WINS. In un'installazione predefinita, il servizio WINS dipende già sia dal servizio RPCSS (Remote Procedure Call) che da NTLMSSP (Windows NT LanMan Security Support Provider). Per aggiungere il servizio Server all'elenco, fare doppio clic sul valore DependOnService. Nell'editor multistringa, alla riga sotto NTMLSSP aggiungere la voce "LANMANSERVER" (senza virgolette) e scegliere OK.

Windows 2000 Active Directory deve inoltre trovare e utilizzare il servizio Server DNS. Il servizio Accesso rete (Netlogon) può essere ritardato per consentire prima l'avvio del servizio Server DNS per la registrazione e le query DNS dinamico per i controller di dominio Active Directory esistenti, presenti nel database dei server DNS. Utilizzare DependOnService in Accesso rete e aggiungere DNS all'elenco di LanmanWorkstation e LanmanServer. Così facendo, l'avvio del servizio Accesso rete viene ritardato finché sullo stesso computer non viene avviato il servizio Server DNS.

NOTA: ritardare il servizio Accesso rete per DNS su un server con Windows 2000 solo quando il servizio DNS si trova sullo stesso server con Windows 2000.

NOTA: in questo campo NON viene fatta distinzione fra maiuscole e minuscole.

ATTENZIONE: aggiungendo manualmente questa voce si potrebbe impedire il corretto avvio del sistema se si instaura una "dipendenza circolare". Nella sua forma più semplice il problema si manifesta se si imposta una dipendenza reciproca fra due servizi diversi. Nessuno dei due potrà avviarsi poiché entrambi richiedono l'avvio dell'altro per primo.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni, consultare il Capitolo 8 "General Troubleshooting" del Resource Kit di Windows NT Server.

Proprietà

Identificativo articolo: 193888 - Ultima modifica: venerdì 23 gennaio 2004 - Revisione: 2.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows NT Server 3.51
  • Microsoft Windows NT Server 4.0 Standard Edition
  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
Chiavi: 
kbinfo ntstart KB193888
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com