Come rendere Word stampa duplex con l'automazione OLE da Visual FoxPro

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 194306 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritto come utilizzare automazione OLE da Visual FoxPro a Microsoft Word per Windows 97 per la stampa fronte retro di un documento.

Informazioni

Poiché la finestra di dialogo Imposta la stampa fronte retro fa parte dell'installazione della stampante, non è disponibile un comando diretto che è possibile emettere che causa un documento in stampa fronte retro. Tuttavia, esistono tre modi funzionano consente di stampare documenti duplex.

La stampante utilizzata in questo test è una stampante Hewlett-Packard LaserJet, che supporta la stampa fronte retro.

Metodo 1

Utilizzare il campo PRINT in Word per inviare il codice di escape di stampante che inserisce la stampante in modalità duplex. Nell'esempio di codice seguente viene illustrato questo:
   oWord=CREATEOBJECT("Word.Application")
   WITH oWord
      .Visible=.T.
      .Documents.Add

      .Activewindow.View.ShowFieldCodes=0   && Don't view field codes.
      * Insert PRINT field & Hewlett-Packard escape code for duplex, long-
      * edge binding.
      * It is an ampersand, lower-case L, numeric 1, and upper-case S.
      .Selection.Fields.Add(.Selection.Range,-1,"PRINT 27 &l1S")
      .Selection.Moveright

      .Selection.Insertafter("Page 1")
      .Selection.Moveright

      odlog=oWord.Dialogs(159) && Insert page break w/ Dialogs collection.
      odlog.Execute

      .Selection.Insertafter("Page 2")
      .Selection.Moveright

      .Printout(0)                   && 0 turns off background printing.

      .Application.Quit(0)           && Quit, don't save & don't prompt.
   ENDWITH
				
il codice non funziona se il documento di Word contiene orientamento misto, ovvero sezioni verticale e orizzontale.

Nota Questo codice funziona solo con la Service Release-1 (SR-1) per Word 97. Le versioni precedenti di Word 97 non stampa duplex non utilizzando questo codice.

Per il documento di Word stampare correttamente, non deve contenere intestazioni o piè di pagina in ogni pagina. Tuttavia, è necessario stampare duplex se il documento è l'installazione per avere un diverso prima intestazione di pagina o piè di pagina solo e il campo PRINT viene inserito nella prima riga dell'intestazione seguita da un ritorno a capo.

Metodo 2

Utilizzare il comando SendKeys per inviare sequenze di tasti in Word, che simula l'utilizzo di sequenze di tasti per aprire la finestra di dialogo Stampa.
   oWord=CREATEOBJECT("Word.Application")
   WITH oWord
      .Visible=.T.
      .Documents.Add

      * This code creates a two page document to print.
      .Selection.Insertafter("Page 1 - With SendKeys")
      .Selection.Moveright
      odlog=oWord.Dialogs(159) && Insert page break w/ Dialogs collection.
      odlog.Execute
      .Selection.Insertafter("Page 2 - With SendKeys")
      .Selection.Moveright
      * End of document creation.

      .Application.Activate
      .Wordbasic.Sendkeys("%fp%p%d{enter}{tab}{enter}", -1)
      =INKEY(2)   && May need to wait couple seconds before quitting.
      .Application.Quit(0)           && Quit, don't save & don't prompt.
   ENDWITH
				
nel comando SendKeys, la percentuale di firmare rappresenta utilizzando il tasto ALT per accedere a Windows menu. Il comando INKEY() consente a Word elaborare le sequenze di tasti prima di Visual FoxPro per Windows elabora il Quit. Questo potrebbe essere necessario essere regolato in alto, verso il basso o rimossi in base all'applicazione.

Per utilizzare SendKeys, Word deve essere visibile, non ridotta a icona, poiché le sequenze di tasti necessario passare una finestra attiva. È possibile spostare Word fuori schermo utilizzando il comando di AppMove, in modo che Word non viene visualizzato, ma viene visualizzata sempre la finestra di dialogo. Inoltre, utilizzando SendKeys può essere disconcerting perché il menu e finestre di dialogo aprire e processo come se si trovassero in Word e premuto i tasti ALT+F per aprire il menu file.

Metodo 3

Creare una macro di Word che emette il SendKeys. Se la macro è denominata SendKey, quindi eseguire la macro da Visual FoxPro utilizzando il seguente comando:
     oWord=CREATEOBJECT("Word.Application")
       WITH oWord
       .Visible=.T.
       .Documents.Add
       .Application.Activate
       .Run("SendKey")
       .Application.Quit(0)           && Quit, don't save & don't prompt.
    ENDWITH
				
segue il codice minimo per la macro di Word per inviare le chiavi per la stampa fronte retro:
   Sub SendKey()
      SendKeys "%fp%p%d{enter}{tab}{enter}"
   End Sub
				
Nota consultare la nota nel metodo 2 per i problemi che possono verificarsi utilizzando SendKeys.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
135569Codici di escape PCL da utilizzare con il campo PRINT
Per ulteriori informazioni su come ottenere Word per Windows 97 Service Release 1, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
172475Come ottenere e installare Microsoft Office 97 SR-1
Guida in linea di Microsoft Word Visual Basic

(c) 1998 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati. Con il contributo di Dean Christopher, Microsoft Corporation.

Proprietà

Identificativo articolo: 194306 - Ultima modifica: giovedì 27 gennaio 2005 - Revisione: 2.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Visual FoxPro 5.0a
  • Microsoft Visual FoxPro 6.0 Professional Edition
Chiavi: 
kbmt kbcode kbhowto KB194306 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 194306
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com