Descrizione dell'utilizzo di cartelle non in linea in Outlook 2000 con l'opzione societÓ o gruppo di lavoro

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 195435 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Per la una versione di Microsoft Outlook 97 di questo articolo, vedere 161725.
Per la una versione di Microsoft Outlook 98 di questo articolo, vedere 182158.
Per la una versione di Microsoft Outlook 2002 di questo articolo, vedere 286038.
Nota : le procedure descritte in questo articolo si applicano solo se Ŕ stato installato Outlook con l'opzione societÓ o gruppo di lavoro. Con questa opzione, Ŕ possibile utilizzare servizi MAPI (Messaging Application Programming Interface). Per determinare il tipo di installazione, Ŕ necessario scegliere Informazioni su Microsoft Outlook dal menu ? . Se si dispone di installazione, verrÓ visualizzato "SocietÓ o gruppo di lavoro".
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

Quando si utilizza Outlook 2000 con il servizio di informazioni di Microsoft Exchange Server, Ŕ possibile utilizzare cartelle "fuori rete;" ovvero, Ŕ possibile utilizzare il contenuto di una cartella senza una connessione di rete. In questo articolo viene descritto come Ŕ possibile creare, utilizzare e sincronizzare cartelle fuori rete.

Le cartelle non in linea disponibili solo con Exchange Server.

Informazioni

Le cartelle non in linea rappresentano il pi¨ rapido e semplice per l'utilizzo in modalitÓ non in linea con server di Exchange. Le cartelle fuori rete consentono di utilizzare il contenuto di una cartella del server mentre non sono connessi alla rete (non in linea) e quindi quando si Ŕ connessi alla rete, sincronizzare le cartelle.

Le cartelle fuori rete vengono memorizzate in un file delle cartelle fuori (rete ost), il percorso predefinito per il file con estensione ost Ŕ la corrente cartella di Windows. Analogamente alle cartelle personali (file con estensione pst), il file con estensione ost pu˛ essere compresso per risparmiare spazio nel computer.

La differenza tra un file delle cartelle fuori rete e un insieme di cartelle personali Ŕ che il file cartelle fuori rete viene avviato come un'immagine speculare delle cartelle sul computer Exchange Server e viene aggiornato dal server durante la sincronizzazione. Un insieme di cartelle personali, invece, Ŕ semplicemente un file locale vengono archiviati i messaggi. Un insieme di cartelle personali, invece, Ŕ semplicemente un percorso di archiviazione sul disco rigido o un server diverso da computer che esegue Exchange Server.

Quando si lavora in modalitÓ non in linea, utilizza il contenuto di una cartella fuori rete come se trattasse di una cartella su un server. Ad esempio, Ŕ possibile modificare e spostare gli elementi nella cartella Posta in arrivo non in linea, inviare messaggi che vengono inseriti nella cartella Posta in uscita non in linea e leggere le cartelle pubbliche in modalitÓ non in linea. Continuerai a ricevere nuovi messaggi nella cassetta postale in linea. Tuttavia, non sarÓ a conoscenza di tali modifiche sul server finchÚ non Ŕ possibile connettersi alla rete.

╚ necessario aggiornare il contenuto della cartella non in linea, Ŕ necessario sincronizzare la cartella con il server e quindi continuare a lavorare in modalitÓ non in linea. Il comando Sincronizza si connette al server tramite accesso remoto, copia le modifiche apportate e quindi verrÓ effettuata la disconnessione. Qualsiasi elemento eliminato dalla cartella non in linea o la cartella del server corrispondente viene eliminato da entrambe le cartelle dopo la sincronizzazione.

Creazione di un file cartelle fuori rete

Per creare un file delle cartelle fuori rete, attenersi alla seguente procedura:
  1. Nel menu Strumenti , fare clic su servizi .
  2. Fare clic su Microsoft Exchange Server e quindi scegliere ProprietÓ .
  3. Scegliere la scheda Avanzate Impostazioni File cartelle fuori rete .
  4. Digitare il percorso del file che si desidera utilizzare come il file delle cartelle non in linea.
  5. Se viene visualizzato il seguente messaggio
    pathfilenameImpossibile trovare con estensione ost. Crearla?
    Fare clic su OK .
  6. Fare clic su OK e quindi fare nuovamente clic su OK .
Nota : Outlook deve essere connesso al computer server per la creazione iniziale e la sincronizzazione del file cartelle fuori rete.

Tutte le cartelle Outlook standard se--posta in arrivo, posta in uscita, posta eliminata, inviata, calendario, contatti, diario, note e attivitÓ--nel computer Exchange Server sono pronti per l'utilizzo non in linea. Non Ŕ possibile scegliere in modo selettivo la cartella in cui sarÓ possibile in modalitÓ non in linea e che non sarÓ. Per impostare le cartelle pubbliche per l'utilizzo non in linea, vedere la sezione "Utilizzo con pubblica cartelle offline" di questo articolo.

Impostare cartelle definite dall'utente per l'utilizzo non in linea

Per impostare tutte le cartelle definiti dall'utente per l'utilizzo non in linea, attenersi alla seguente procedura:
  1. Clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella definito dall'utente e quindi scegliere ProprietÓ dal menu di scelta rapida.
  2. Nella scheda sincronizzazione , fare clic per selezionare il o fuori controllo casella sotto la cartella Ŕ disponibile .
  3. Fare clic su OK .
Non Ŕ possibile utilizzare un file ost che in precedenza Ŕ stato utilizzato con una diversa cassetta postale. Se si effettua questa operazione, Ŕ visualizzato il seguente messaggio di errore:
Impossibile accedere al file .ost filename file perchÚ Ŕ stato configurato per l'utilizzo con una cassetta postale diversa.
Nota : quando si avvia Windows, non si preme ESC quando viene chiesta la password di Windows o non sarÓ possibile accedere al file di ost perchÚ le informazioni di credenziali appropriato non sono state fornite.

Utilizzo non in linea delle cartelle pubbliche

Per utilizzare le cartelle pubbliche in modalitÓ non in linea, attenersi alla seguente procedura:
  1. Con il pulsante destro del mouse (fare clic con il pulsante destro del mouse) fare clic sulla cartella che si desidera lavorare e quindi fare clic su Copia foldername menu di scelta rapida.
  2. Nella finestra di dialogo Copia cartella spostare nella cartella Preferiti e scegliere OK .
  3. Nella cartella Preferiti, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla appena copiata cartella e quindi scegliere ProprietÓ dal menu di scelta rapida.
  4. Fare clic sulla scheda sincronizzazione e quindi per selezionare la casella di controllo sia in linea .
  5. Fare clic su OK .
La cartella pubblica Ŕ pronta per l'utilizzo non in linea. ╚ ora possibile impostare in modo selettivo ogni cartella che Ŕ copiare nella cartella Preferiti per l'utilizzo non in linea.

La sincronizzazione delle cartelle

Quando si sincronizza, un file di registro viene visualizzato come un messaggio nella cartella Posta eliminata. Questo file registro contiene informazioni quali il tempo di sincronizzazione, i nomi delle cartelle che sono stati sincronizzati e il numero di elementi che sono stati aggiunti.

Per sincronizzare le cartelle fuori rete, utilizzare uno dei metodi descritti di seguito.

La sincronizzazione di una cartella specifica

Fare clic per selezionare la cartella che si desidera sincronizzare, fare clic su Sincronizza dal menu Strumenti , quindi scegliere La cartella .

La sincronizzazione di tutte le cartelle

Fare clic su Sincronizza dal menu Strumenti e quindi fare clic su Tutte le cartelle per sincronizzare tutte le cartelle non in linea.

La sincronizzazione di un gruppo di cartelle

Per sincronizzare un gruppo di cartelle, assicurarsi innanzitutto che le cartelle siano disponibili per l'utilizzo in modalitÓ non in linea. Quindi scegliere Sincronizza dal menu Strumenti , scegliere Impostazioni cartelle fuori rete e quindi fare clic sulle cartelle che si desidera raggruppare per la sincronizzazione.

Sincronizzazione automaticamente tutte le cartelle quando si chiude Outlook

Per sincronizzare automaticamente tutte le cartelle quando si esce da Outlook, attenersi alla seguente procedura:
  1. Dal menu Strumenti , fare clic su Opzioni , quindi la scheda Servizi di posta elettronica .
  2. In Opzioni di posta elettronica , fare clic per selezionare la casella di controllo Abilita accesso non in linea e quindi fare clic per selezionare la casella di controllo Se in rete, sincronizzare tutte le cartelle all'uscita .
  3. Fare clic su OK .
Tutte le cartelle che sono disponibili in modalitÓ non in linea vengono sincronizzate automaticamente quando si esce da Outlook.

╚ importante sincronizzare e scaricare la Rubrica prima di disconnettersi il computer che esegue Exchange Server. Questo Ŕ particolarmente importante la prima volta garantire che vengano aggiornate in tutte le cartelle non in linea.

Per scaricare la Rubrica, attenersi alla seguente procedura:
  1. Dal menu Strumenti , fare clic su Sincronizza e scegliere Download rubrica .
  2. Nella sezione informazioni da scaricare , selezionare tutti i dettagli o Nessun dettagli opzione, in base alle proprie preferenze e scegliere OK .
Si noti che la finestra di dialogo Download rubrica fuori rete contiene informazioni le conseguenze di download senza informazioni dettagliate.

La funzionalitÓ Posta remota non Ŕ disponibile se sono impostate per utilizzare cartelle fuori rete. Per ulteriori informazioni su posta remota e su come utilizzarlo, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
195436Posta remota, cartelle non in linea e lavorare in modalitÓ non in linea

ProprietÓ

Identificativo articolo: 195435 - Ultima modifica: martedý 14 dicembre 2004 - Revisione: 3.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Outlook 2000 Standard Edition
Chiavi:á
kbmt kbstore kbhowto KB195435 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 195435
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com