Risoluzione dei problemi di configurazione di Outlook 2000

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 195795 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Per la una versione di Microsoft Outlook 98 (CW) di questo articolo, vedere 182151.
Per la una versione di Microsoft Outlook 98 (IMO) di questo articolo, vedere 185389.
Per la una versione di Microsoft Outlook 97 di questo articolo, vedere 161973.
Nota Se si installa e si esegue MSN Explorer versione 6, Ŕ possibile che l'account di posta elettronica POP3 MSN verrÓ migrato a un account MSN Hotmail. Se Outlook ed Outlook Express sono configurati per POP3, non sarÓ pi¨ possibile ricevere i nuovi messaggi di posta elettronica MSN.

Per ulteriori informazioni sulle operazioni da eseguire quando non Ŕ possibile ricevere messaggi di posta elettronica MSN in Outlook, fare clic il seguente numero articolo vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
268732Messaggi di posta elettronica MSN non viene visualizzato in Outlook o Outlook Express
Per visualizzare una presentazione supporto online (WebCast) sulle operazioni da eseguire se non Ŕ possibile ricevere i messaggi di posta elettronica MSN in Outlook o Outlook Express, fare clic nell'articolo numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
325232WebCast del supporto tecnico: Che cosa fare se non Ŕ possibile ricevere il MSN posta elettronica in Outlook o Outlook Express
Nota Le descritte in questo articolo si applicano solo se Ŕ stato installato Outlook con l'opzione societÓ o gruppo di lavoro. Con questa opzione, Ŕ possibile utilizzare servizi MAPI (Messaging Application Programming Interface). Per determinare il tipo di installazione, fare clic su Informazioni su Microsoft Outlook dal menu ? . Se si dispone di installazione, verrÓ visualizzato "SocietÓ o gruppo di lavoro".
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritto come risolvere i pi¨ comuni problemi di configurazione di Microsoft Outlook 2000 per Internet, Microsoft Mail, Exchange, Microsoft Fax e servizi in linea. Si inizia la risoluzione dei problemi partendo dalla sezione "Risoluzione dei problemi generali di configurazione" per passare in seguito alla sezione relativa al tipo di servizio specifico.

In questo articolo vengono affrontati i seguenti argomenti:

Servizi

Risoluzione dei problemi generali di configurazione

Configurazione Internet

  • Verifica della connessione Internet
  • Impostazione del TCP/IP come protocollo predefinito
  • Altri problemi di connessione a Internet

Configurazione di Microsoft Mail

  • Creare una centrale di prova
  • Altri problemi correlati a Microsoft Mail

Configurazioni di Exchange Server

Lotus Notes

Lotus cc: Mail

Installazione di Microsoft Fax

Informazioni

Servizi di trasporto

Questo elenco Mostra servizi di Outlook disponibili. Non sono stati verificati altri servizi di trasporto, che potrebbero quindi non funzionare correttamente con Outlook.
  • Posta Internet
  • Microsoft Mail
  • Microsoft Exchange Server
  • Rubrica personale
  • Rubrica di Outlook
  • Cartelle personali
  • Microsoft Fax (Installazione di Windows 95/98)

    Nota : Microsoft Fax non Ŕ disponibile con Windows Millennium Edition (Me).
  • Supporto di Outlook per Lotus cc:Mail (installato durante la normale installazione)
  • Lotus cc:Mail (installato dal client Lotus cc:Mail)

Risoluzione dei problemi generali di configurazione

In Outlook viene creato un profilo predefinito chiamato Microsoft Outlook. La maggior parte degli utenti aggiungono servizi a questo profilo o ne creano dei nuovi con nuovi servizi. Il primo passaggio per risolvere problemi di configurazione consiste nel creare un nuovo profilo comprendente il solo servizio con cui si manifestano i problemi. Quando tale profilo funziona Ŕ possibile aggiungere altri servizi, controllandoli uno per uno.

Nota : con rispetto ai servizi di posta, Ŕ possibile solo aggiungere uno di ogni servizio a un solo profilo. CioŔ non Ŕ possibile aggiungere due servizi di posta CompuServe o due servizi MSN a un solo profilo. ╚ possibile tuttavia aggiungere un servizio di posta Internet, un servizio MSN e un servizio CompuServe a un solo profilo. Il servizio di posta Internet costituisce un'eccezione poichÚ consente di utilizzare vari account di posta Internet.

Creazione di un nuovo profilo

Per creare un nuovo profilo dal Pannello di controllo, attenersi alla seguente procedura:

  1. Sulla barra degli strumenti fare clic su Start , scegliere Impostazioni , scegliere Pannello di controllo e quindi fare doppio clic su Posta E Fax o posta .
  2. Nella scheda servizi , fare clic su Mostra profili per elencare i profili.
  3. Fare clic su Aggiungi per aprire l' Installazione guidata di posta in arrivo .
  4. Assicurarsi che il valore predefinito sia impostato per utilizzare i seguenti servizi informazioni .
  5. Deselezionare tutti i servizi tranne quello per cui si stanno risolvendo i problemi. Ai fini della risoluzione dei problemi, aggiungere un solo servizio per volta.
  6. Fare clic su Avanti .
  7. Nella casella Nome profilo digitare un nome per il nuovo profilo.
  8. Seguire le istruzioni VerrÓ posta in arrivo , rispondendo alle domande per il servizio fino al termine.

Verifica della connessione Internet

Per verificare che la connessione a Internet funzioni correttamente, accedervi ed eseguire il ping a un indirizzo IP noto digitando il seguente comando al prompt di MS-DOS:
ping < indirizzo IP >
dove < indirizzo IP > Ŕ l'indirizzo IP di un server Internet.

Se Ŕ possibile eseguire con successo un ping a un indirizzo IP noto, significa che la connettivitÓ TCP/IP di base funziona correttamente. Provare in seguito ad eseguire il ping a un server Internet utilizzando "nomeserver.com" anzichÚ l'indirizzo IP. Al prompt di MS-DOS digitare il seguente comando:
ping nomeserver.com
Se funziona, le impostazioni DNS (Domain Name Server) funzionano correttamente.

Un DNS gestisce un database per la risoluzione dei nomi host e indirizzi IP, consentendo agli utenti di computer configurati di interrogare il DNS per computer remoti di specificare i nomi di host descrittivo, anzichÚ gli indirizzi IP. I domini DNS sono diversi dai domini di rete di Windows NT.

Ad esempio, il comando "ping ftp.microsoft.com" consente di accedere al server DNS specificato per la connessione a Internet, di cercare l'indirizzo IP del sito e di eseguire il ping di tale indirizzo IP.

Per ulteriori informazioni sulla connessione a Internet, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
138789Come connettersi a Internet in Windows 95 e Windows 98

Impostazione del TCP/IP come protocollo predefinito

Una volta stabilito che la connessione a Internet Ŕ funzionante, Ŕ necessario verificare che TCP/IP sia impostato come il protocollo predefinito. Non applica la procedura per Windows 2000. Per assicurarsi che TCP/IP Ŕ il protocollo di impostazione predefinita, sul desktop di Windows, Ŕ necessario fare clic con il pulsante destro del mouse Risorse di rete (per Windows Me, fare clic con il pulsante destro del mouse su Risorse di rete ) e seguire le istruzioni di seguito per il sistema operativo che si utilizza:

Per Windows 95/98/ME

  1. Nella scheda configurazione fare clic su TCP/IP e scegliere ProprietÓ per aprire le ProprietÓ TCP/IP .
  2. Fare clic sulla scheda Avanzate , selezionare l'opzione Imposta questo protocollo come protocollo predefinito e quindi fare clic su OK .

Per Windows NT

  1. Fare clic sulla scheda binding .
  2. Nell'elenco Mostra Binding per , fare clic su Tutti I servizi .
  3. Espandere l'elenco di tutti i servizi e utilizzare i pulsanti Sposta su e Sposta gi¨ per posizionare il protocollo TCP/IP all'inizio di ogni elenco e quindi fare clic su OK .
Nota : in ciascuna della serie di passaggi sopra, Ŕ necessario verificare che tutte le informazioni di configurazione di Internet siano corrette. In caso di dubbio su un'impostazione, contattare il provider (ISP).

Altri problemi di connessione a Internet

  • Sono con distinzione tra maiuscole e minuscole la maggior parte degli indirizzi Internet e impostazioni di connessione. Verificare che le maiuscole siano corrette.
  • Assicurarsi che il profilo non include pi¨ servizi che richiedono una connessione via modem. Ad esempio la presenza dei servizi fax e Internet nello stesso profilo possono causare in Outlook conflitti relativi al modem.
  • Stabilire la connessione a Internet e quindi avviare Outlook. Se viene visualizzato un errore mentre si cerca di inviare o ricevere posta, verificare presso il provider tutte le impostazioni della posta Internet. Potrebbe essere stato immesso un indirizzo DNS o del server delle news anzichÚ quello del server di posta.
  • Le configurazioni di Posta remota possono dare luogo a risultati inattesi. Se Ŕ stato configurato un servizio per posta remota, si potrebbero perdere le connessioni oppure posta elettronica non pu˛ essere inviato o ricevuto come previsto.
Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
195720Messaggio di "Messaggi non recapitabili" quando si invia posta elettronica Internet in Outlook 2000

Creazione di una centrale di prova di Microsoft Mail

Per la risoluzione dei problemi relativi a Microsoft Mail, occorre prima determinare se la causa risiede in Outlook o nella centrale di MSMail. Il modo pi¨ semplice per stabilirlo consiste nel creare una centrale di prova.

Per creare una centrale di prova, attenersi alla seguente procedura:
  1. Dalla barra degli strumenti fare clic su Start , scegliere Impostazioni e quindi fare clic su Pannello di controllo .
  2. Fare doppio clic su centrale di Microsoft Mail per aprire Amministrazione guidata di Microsoft gruppo di lavoro centrale .
  3. Fare clic su Crea un nuovo gruppo di lavoro centrale .
  4. In Posizione centrale , digitare un percorso in cui c:\ o un'unitÓ locale e quindi fare clic su Avanti .

    Nota : per impostazione predefinita la creazione guidata amministrazione crea una cartella denominata Wgpo0000. Il nome di tale cartella deriva da "Work Group Post Office" (centrale del gruppo di lavoro).
  5. Verificare il percorso e fare clic su Avanti .
  6. Immettere Informazioni di account di amministratore e fare clic su OK .
Viene cosý completata la creazione della centrale. Per aggiungere utenti, nel Pannello di controllo centrale di Microsoft Mail, e selezionare l'opzione di amministrare una centrale esistente .

Creare un nuovo profilo con il servizio Microsoft Mail e fare in modo che si riferisca alla centrale di prova appena creata. Se questo profilo funziona, il problema riguarda la centrale originale. Rivolgersi all'amministratore della centrale originale per verificare che le informazioni di configurazione siano corrette.

Altri problemi correlati a Microsoft Mail

  • Le informazioni di connessione di Microsoft Mail distinguono fra maiuscole e minuscole. Verificare che le maiuscole siano corrette.
  • Le configurazioni di Posta remota possono dare luogo a risultati inattesi. Se Ŕ stato configurato un servizio per Posta remota, la connessione pu˛ essere persa oppure la posta non viene inviata e ricevuta come previsto.
Per ulteriori informazioni su posta remota, digitare posta remota nell'Assistente di Office , fare clic su Cerca e scegliere Posta remota utilizza .

Configurazioni di Exchange Server

Il problema pu˛ riguardare Outlook o uno dei file associati. Potrebbe essere necessario rimuovere e reinstallare Outlook utilizzando lo strumento Installazione applicazioni del Pannello di controllo.

Se si sospetta che il problema possa riguardare un server o un profilo, procedere come segue per continuare la risoluzione dei problemi:

Risoluzione dei problemi correlati al server o al profilo

Per risolvere i problemi correlati al server o al profilo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Consente di risolvere il nome di cassetta postale con il server facendo clic su Controlla nomi nella finestra delle proprietÓ per Exchange Server.
  2. Se possibile, configurare un profilo senza Exchange Server e vedere se il problema persiste.
  3. Se possibile, modificare la destinazione di consegna e verificare se il problema persiste.

    Nota : prima che si modifica il recapito da una posizione di cassette postali a una cartella personale, assicurarsi di Ŕ spostare eventuali messaggi di posta elettronica esistente da posta in arrivo cartella.

Lotus Notes

Outlook non supporta i servizi di Lotus Notes.

Per ulteriori informazioni sul passaggio da Lotus Notes in Outlook, scegliere Guida in linea di Outlook dal menu Guida digitare lotus note nella casella dell'Assistente di Office o nella ricerca libera e scegliere il pulsante Cerca per visualizzare gli argomenti restituiti.

Lotus cc: Mail

Il servizio Lotus cc:Mail Ŕ presente nella normale installazione di Outlook. Per risolvere i problemi di configurazione di cc:Mail, attenersi alla seguente procedura:
  1. Iniziare mappando una unitÓ sulla cartella cc:Mail e creando un nuovo profilo esclusivo per cc:Mail.
  2. Outlook non supporta il servizio di trasporto cc:Mail fornito da Lotus; Ŕ necessario utilizzare quello fornito da Microsoft installato con Outlook. Se si sospetta che i file siano danneggiati eseguire l'opzione <b>Ripristina Office</b> dal programma di installazione.
  3. Verificare presso l'amministratore di cc:Mail che le proprietÓ dei servizi relativi siano corrette. Impiegare la seguente procedura per determinare le impostazioni della centrale di cc:Mail:
    1. Nel menu Strumenti di Outlook , fare clic su servizi per aprire la finestra di dialogo servizi .
    2. Fare clic su ProprietÓ e controllare tutte le impostazioni sotto le schede di accesso , di recapito e di indirizzi .
Per ulteriori informazioni su Lotus cc: Mail, scegliere Guida in linea di Outlook dal menu ? , digitare utilizzo di Lotus cc: Mail in Office Assistant o ricerca libera e quindi fare clic su Cerca per visualizzare gli argomenti restituiti.

Microsoft Fax

Microsoft Fax, detto anche At Work Fax, viene installato dal programma di installazione di Windows 95, mediante lo strumento Installazione applicazioni del Pannello di controllo. Per Windows 98, individuare il seguente file sul CD-ROM:
<cddrive><unitÓcd>: \tools\oldwin95\message\us\awfax.exe
Fare doppio clic su awfax.exe per installare il fax e l'installazione guidata di rispondere alle domande.

Dopo avere installato Microsoft Fax, eseguire l'utilitÓ Fixmapi.exe per aggiornare i file MAPI, altrimenti all'avvio di Outlook verrÓ visualizzato il seguente messaggio d'errore:

Mapi32.dll Ŕ danneggiato o versione errata. Questo potrebbe essere stato causato da altri software di messaggistica. Per riparare Mapi32.dll, chiudere Outlook ed eseguire Fixmapi.exe dalla cartella di sistema.
A questo messaggio e chiudere Outlook, scegliere OK .

Per eseguire l'utilitÓ Fixmapi.exe, attenersi alla seguente procedura:

  1. Scegliere Trova dal menu di avvio , quindi file o cartelle .
  2. Digitare Fixmapi.exe , fare clic su Cerca In elenco , selezionare le unitÓ disco rigido intera e quindi fare clic su Trova .
  3. Nella finestra degli elementi trovati, fare doppio clic su Fixmapi.exe.
Aggiungere Microsoft Fax al profilo di posta.

Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
256946Riceverai un messaggio di errore conflitto di programma quando si avvia Outlook 2000

Riferimenti

Per ulteriori informazioni sulla configurazione dei servizi, scegliere Guida in linea di Outlook dal menu Guida , digitare configurazione dei servizi nell'Assistente di Office o nella ricerca libera e scegliere il pulsante Cerca per visualizzare gli argomenti restituiti.

I prodotti di terze parti che in questo articolo viene descritto sono forniti da produttori indipendenti. Microsoft non rilascia alcuna garanzia, implicita o di altra natura, relativa alle prestazioni o all'affidabilitÓ di questi prodotti.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 195795 - Ultima modifica: lunedý 15 maggio 2006 - Revisione: 5.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Outlook 2000 Standard Edition
Chiavi:á
kbmt kbtshoot kbnetwork kbfaq kbhowto KB195795 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 195795
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com