Terminazione di processi orfani

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 197155 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

Quando un servizio termina in modo anomalo, alcuni processi figlio possono rimanere "orfani". In questo articolo vengono illustrati vari metodi per rimuovere questo tipo di processi.

Informazioni

Metodo 1: Comando KILL

Per rimuovere processi figlio orfani, utilizzare il comando kill dal Resource Kit:
kill nome o id processo
oppure
kill f nome o id processo
Per ottenere un elenco dei processi e dei relativi ID, utilizzare Task Manager o l'utilità TLIST disponibile nel Resource Kit.

Metodo 2: Utilità AT

Qualora nessuno dei comandi descritti nella precedente sessione abbia effetto, se il servizio di pianificazione è attivo sul computer nel contesto del sistema locale, provare a terminare il processo pianificando uno dei suddetti comandi con l'utilità AT:
at ora /interactive cmd /c kill -f nome o id processo

Metodo 3: Utilità PVIEW

Se il metodo 1 e il metodo 2 non hanno effetto, impiegare l'utilità PVIEW disponibile nel Resource Kit Supplement 3 per modificare le autorizzazioni relative al processo e terminarlo. È necessario essere un amministratore per eseguire questa attività.

Nota PVIEW potrebbe non funzionare correttamente in una sessione Servizi terminal.
  1. Avviare Pview.exe.
  2. Fare clic sul processo desiderato nell'elenco dei processi.
  3. Fare clic su Processo nel riquadro Security, modificare le autorizzazioni relative al processo in modo da consentire agli amministratori, o all'utente correntemente connesso, accesso completo ai processi, quindi ripetere il passaggio per la protezione dei thread per la protezione dei token di processo.
  4. Utilizzare il comando kill per terminare il processo.
Se nessuna di queste procedure ha effetto, per terminare il processo sarà necessario riavviare il sistema.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni sulle circostanze in cui questo problema può verificarsi e su metodi di risoluzione alternativi, fare clic sui numeri degli articoli della Knowledge Base riportati di seguito:
142011 Chiusura di un processo remoto con il servizio Utilità pianificazione
138340 Problemi durante la chiusura di un programma avviato con l'Utilità di pianificazione AT.EXE

Proprietà

Identificativo articolo: 197155 - Ultima modifica: venerdì 27 gennaio 2006 - Revisione: 4.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
  • Microsoft Windows 2000 Professional Edition
  • Microsoft Windows 2000 Datacenter Server
  • Microsoft Windows NT Server 4.0 Standard Edition
  • Microsoft Windows NT Workstation 4.0 Developer Edition
  • Microsoft Windows NT Server 4.0 Terminal Server
Chiavi: 
kbhowto KB197155
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com