OL2000: Messaggio di errore: Nessun provider di trasporto disponibile per recapitare il messaggio al destinatario

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 197417 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Quando si invia un messaggio di posta, Ŕ possibile che si riceva un messaggio di mancato recapito dall'amministratore di sistema. L'errore riportato nel corpo del messaggio Ŕ il seguente:
Nessun provider di trasporto disponibile per recapitare il messaggio al destinatario
Si tratta del cosiddetto rapporto di mancato recapito.

Cause

Questo messaggio di errore pu˛ dipendere da diverse cause, tra cui:
  • Una cartella personale Ŕ danneggiata.
  • L'installazione di Microsoft Outlook Express Ŕ danneggiata.
  • Outlook Express Ŕ stato rimosso.
  • Il profilo di posta non comprende alcun servizio di trasporto posta.
  • Il trasporto posta non Ŕ configurato correttamente nel profilo di posta.
  • Una lista di distribuzione contiene un contatto danneggiato.
  • Un contatto Ŕ danneggiato.
  • Il nome del computer contiene un apostrofo.
  • Il server di posta prevede che gli indirizzi siano racchiusi tra parentesi acute (<>).
  • Il server di posta non riconosce l'indirizzo IP.
  • Il server Microsoft Exchange Server POP3 a cui collegarsi non Ŕ correttamente configurato per l'autenticazione SSL (Secure Socket Layer).
  • Nessun tipo di recapito o indirizzo specificato per il servizio Microsoft Mail

Risoluzione

Per determinare la causa alla base del messaggio di errore, vedere gli articoli relativi alla risoluzione dei problemi nella sezione "Ulteriori informazioni".

Verificare che Outlook Express sia installato e funzioni correttamente se si invia posta tramite il servizio di posta elettronica Internet nell'installazione SocietÓ o gruppo di lavoro oppure in quella Posta Internet.

Cartella personale danneggiata nell'installazione SocietÓ o gruppo di lavoro

NOTA: la seguente procedura Ŕ valida solo per l'installazione SocietÓ o gruppo di lavoro. Per la procedura relativa all'installazione Posta Internet, vedere la sezione successiva.

Rimuovere la cartella personale dal profilo di posta e aggiungerne una nuova. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Impostazioni, quindi Pannello di controllo.
  2. Fare doppio clic sull'icona Posta elettronica.
  3. Selezionare la cartella personale e fare clic su Rimuovi, quindi scegliere .
  4. Scegliere Aggiungi. Selezionare Cartelle personali e scegliere OK. Digitare un nome per la cartella e scegliere Apri, OK, quindi OK.
NOTA: tutti i messaggi di posta, i contatti, le attivitÓ, le voci del diario, gli appuntamenti e cosý via rimarranno nella cartella personale precedente. Se si importano informazioni dal vecchio file pst in quello nuovo, Ŕ possibile che vengano importati anche dati danneggiati.

Cartella personale danneggiata nell'installazione Posta Internet

NOTA: la seguente procedura Ŕ valida solo per l'installazione Posta Internet. Per la procedura relativa all'installazione SocietÓ o gruppo di lavoro, vedere la sezione precedente.
  1. Scegliere Nuovo dal menu File, quindi File delle cartelle personali (.pst).
  2. Selezionare una cartella in cui memorizzare il file, digitare un nome univoco nella casella Nome file, quindi scegliere Crea.
  3. Selezionare le opzioni desiderate in "Cartelle personali Microsoft" e scegliere OK.
  4. Scegliere Elenco cartelle dal menu Visualizza, se l'elenco delle cartelle non Ŕ visualizzato.
  5. Fare clic sul nuovo file delle cartelle personali nell'elenco delle cartelle.
  6. Scegliere Cartella dal menu File e fare clic su "ProprietÓ 'Cartella personale'".
  7. Selezionare "Recapita messaggi POP in questo file delle cartelle personali" e scegliere OK.

Servizio di trasporto posta non disponibile nel profilo di posta

NOTA: la seguente procedura Ŕ valida solo per l'installazione SocietÓ o gruppo di lavoro.

Aggiungere il trasporto di posta appropriato al profilo di posta. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Impostazioni, quindi Pannello di controllo.
  2. Fare doppio clic sull'icona Posta elettronica.
  3. Scegliere Aggiungi, quindi selezionare il servizio di trasporto posta da installare. Scegliere OK.
  4. Immettere le informazioni richieste per il trasporto posta da installare.

Trasporto posta non configurato correttamente nel profilo di posta

  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Impostazioni, quindi Pannello di controllo.
  2. Fare doppio clic sull'icona Posta elettronica.
  3. Fare clic su Mostra profili, selezionare il profilo, quindi scegliere ProprietÓ.
  4. Selezionare il trasporto di posta dall'elenco, quindi scegliere ProprietÓ.
  5. Verificare tutte le impostazioni e confrontarle con le informazioni fornite dall'ISP o dall'amministratore del sistema. Correggerle se necessario, quindi scegliere OK per chiudere le finestre di dialogo.

    NOTA: potrebbe essere necessario creare un nuovo profilo invece di modificare quello esistente.

Contatto danneggiato in una lista di distribuzione

Un contatto danneggiato in una lista di distribuzione pu˛ causare un rapporto di mancato recapito durante l'invio di un messaggio di posta elettronica a una lista di distribuzione. Per individuare il contatto danneggiato, sarÓ necessario inviare una serie di messaggi di prova con piccoli gruppi (1/2) della lista di distribuzione originale. Una volta ricevuto il rapporto di mancato recapito, Ŕ possibile restringere il gruppo e alla fine isolare il contatto danneggiato. Il contatto danneggiato dovrÓ quindi essere eliminato e ricreato. Vedere la sezione successiva relativa alla creazione di un nuovo contatto.

Contatto danneggiato

Per eliminare e ricreare il contatto, attenersi alla seguente procedura:

  1. Nella cartella dei contatti selezionare il contatto danneggiato.
  2. Scegliere Elimina dal menu Modifica oppure premere CTRL+D.
  3. Scegliere Nuovo contatto dal menu Azioni.
  4. Immettere le informazioni nel modulo Contatto e fare clic su Salva e chiudi.

Apostrofo nel nome del computer

Per rimuovere l'apostrofo dal nome del computer, attenersi alla seguente procedura:
  1. Nel Pannello di controllo fare doppio clic sull'icona Rete.
  2. Nella scheda Identificazione digitare un nuovo nome che non contenga apostrofi.
  3. Scegliere OK, quindi riavviare il computer.

Indirizzi racchiusi tra parentesi acute per il server di posta

Per alcuni server SMTP Ŕ necessario che gli indirizzi siano racchiusi tra parentesi acute. ╚ il caso dei sistemi di server di posta meno recenti. Anche il nome di posta elettronica, definito nelle proprietÓ dei servizi di informazione di posta elettronica Internet, deve essere racchiuso tra parentesi acute.

Ad esempio, il formato degli indirizzi di posta elettronica deve essere il seguente:

<nomepostaelettronica@isp.com>
Verificare con il provider di servizi Internet (ISP) i requisiti relativi agli indirizzi. PerchÚ gli utenti di server pi¨ recenti possano rispondere ai propri messaggi, Ŕ necessario digitare nella casella di risposta il nome di posta elettronica senza parentesi acute.

Indirizzo IP non riconosciuto

Questo errore pu˛ verificarsi se si effettua la connessione a Internet utilizzando un provider di servizi (ISP) e si prova a inviare messaggi tramite il server di posta di un altro ISP. Questo errore viene generato nel tentativo di impedire l'invio di posta indesiderata. L'unica soluzione consiste nell'inviare posta elettronica utilizzando il server di posta della connessione attiva.

Servizio POP del server di Microsoft Exchange non configurato correttamente

L'errore indicato pu˛ verificarsi se il server di Microsoft Exchange non Ŕ configurato correttamente per l'autenticazione SSL (Secure Socket Layer).

Per ulteriori informazioni sulla configurazione di SSL nel server di Microsoft Exchange, fare clic sul numero dell'articolo della Knowledge Base riportato di seguito (il contenuto potrebbe essere in inglese):
175439 XFOR: Attivazione dell'autenticazione SSL per Exchange Server

Nessun tipo di recapito o indirizzo specificato per il servizio Microsoft Mail

Se si utilizza Outlook con l'opzione di installazione SocietÓ o gruppo di lavoro e nel profilo Ŕ compreso il servizio Microsoft Mail, pu˛ verificarsi questo problema se le opzioni di recapito o le impostazioni relative al tipo di indirizzo non sono corrette. Utilizzare la seguente procedura per verificare queste impostazioni:
  1. Chiudere Outlook.
  2. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Impostazioni, quindi Pannello di controllo.
  3. Fare doppio clic sull'icona Posta elettronica oppure Posta e Fax.
  4. Fare clic su Mostra profili se sono configurati pi¨ profili.
  5. Nella scheda Generale selezionare il profilo Microsoft Mail, quindi scegliere ProprietÓ.
  6. Nella scheda Servizi selezionare il profilo Microsoft Mail, quindi scegliere ProprietÓ
  7. Nella scheda Recapito assicurarsi che siano selezionate le caselle di controllo "Attiva elementi in uscita" e "Attiva elementi in arrivo", quindi scegliere Tipi indirizzi.
  8. Assicurarsi che sia elencato e selezionato almeno un tipo di indirizzo, quindi scegliere OK, OK, OK e Chiudi.

Informazioni

Risoluzione dei problemi relativi a file pst danneggiati

Per ulteriori informazioni sulla risoluzione dei problemi relativi a file pst danneggiati, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito (il contenuto potrebbe essere in inglese):
195720 OL2000: Impossibile inoltrare il messaggio durante l'invio di posta Internet

Installazione e configurazione dei trasporti di posta

Per ulteriori informazioni sull'installazione e configurazione dei trasporti di posta, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito (il contenuto potrebbe essere in inglese):
195478 OL2000: (CW) Profili utente e servizi di informazioni
Per ulteriori informazioni su Outlook 2000 e Outlook Express, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito (il contenuto potrebbe essere in inglese):
230076 OL2000: PerchÚ Outlook 2000 richiede Outlook Express?

ProprietÓ

Identificativo articolo: 197417 - Ultima modifica: lunedý 2 agosto 2004 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Outlook 2000 Standard Edition
Chiavi:á
kbprb KB197417
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com