Descrizione dei vari stati della Gestione avanzata del risparmio energia

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 197739 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato archiviato. L?articolo, quindi, viene offerto ?cosý come Ŕ? e non verrÓ pi¨ aggiornato.
Se in questo articolo non Ŕ descritto lo specifico problema hardware riscontrato, visitare il seguente sito Web Microsoft per ulteriori articoli relativi all'hardware (informazioni in lingua inglese):
http://support.microsoft.com/default.aspx/w98?sid=460
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo vengono descritti i vari stati APM (Advanced Power Management, Gestione avanzata del risparmio energia).

Informazioni

La specifica APM definisce gli stati seguenti:

  • Pronto
  • Standby
  • Sospeso
  • ModalitÓ di sospensione
  • Disattivare
Tre di questi stati si riferiscono sia a singoli componenti del computer sia al computer nella sua interezza. Lo stato "sospeso" Ŕ una condizione speciali modalitÓ basso consumo che viene applicata al computer un intero e non ai singoli componenti.


Pronto

Nello stato pronto, il computer o la periferica Ŕ in condizione di piena alimentazione e pronto per essere utilizzato. Secondo la definizione APM lo stato Pronto indica solo che il computer o la periferica sono alimentati completamente mentre non distingue tra le condizioni di attivitÓ e inattivitÓ.


Standby

╚ uno stato intermedio dipendente dal sistema in base al quale si tenta di risparmiare energia. Standby viene immessa quando il Unit(CPU) di elaborazione centrale Ŕ inattivo e registrata alcuna attivitÓ di periferica non Ŕ noto che si sono verificati entro un periodo di tempo specifico. Il computer torna allo stato Pronto quando si verifica una delle condizioni seguenti:

  • Una periferica genera un interrupt hardware
  • Una qualsiasi periferica controllata viene utilizzata
Quando il computer Ŕ nello stato Standby, tutti i dati e i parametri di funzionamento vengono conservati.


Sospeso

╚ lo stato in cui il computer si trova al pi¨ basso livello disponibile di consumo di energia in grado di preservare dati e parametri di funzionamento. Tale stato viene avviato dal BIOS (Basic Input Output System) o dal software immediatamente superiore. Il BIOS di sistema potrebbe inserire nel computer in uno stato sospeso senza notifica se rileva una situazione che richiede un intervento immediato, ad esempio la batteria entrando in uno stato di alimentazione molto basso. Nello stato Sospeso i calcoli vengono eseguiti nuovamente solo alla ripresa della normale attivitÓ. Questa avviene solo quando si verifica un evento esterno come la pressione di un pulsante, l'avviso di un timer e cosý via.


ModalitÓ di sospensione

Windows Millennium Edition Ŕ incorporato il supporto per sospensione (stato di sospensione ACPI S4 controllato OS). ModalitÓ di sospensione Salva lo stato completo del computer e disattivare l'alimentazione. Il computer sembra spento. ╚ lo stato di inattivitÓ al livello di consumo di energia pi¨ basso, protetto da interruzioni di alimentazione.

Quando si riattiva il computer dallo stato di sospensione, il BIOS esegue il normale POST e legge il file di sospensione creato in precedenza per salvare lo stato del computer. Il computer ritorna all'ultimo stato in cui si trovava prima della modalitÓ di sospensione.

La modalitÓ di sospensione riduce il tempo di avvio.

Quando si eseguono interventi di manutenzione nel computer, Ŕ importante spegnerlo anzichÚ utilizzare la modalitÓ di sospensione.

Windows ME supporta le funzionalitÓ di sospensione (stato di sospensione ACPI S4). Windows Me S4OS sospensione Ŕ disponibile nei nuovi computer e gli aggiornamenti che soddisfano i requisiti per i driver video corretti e nessun driver audio VXD.

S4 Ŕ lo stato di sospensione. ╚ molto simile allo stato della sospensione su disco (Suspend to Disk) APM.

Requisiti di sospensione

Il computer deve supportare APM 1.2 o ACPI.
Deve essere presente una periferica di paging che supporti D3 (non supportato in alcune configurazioni SCSI).
Audio WDM.
Nessuna periferica di acquisizione precedente collegata.
WebTV per Windows non installata.
Host non di tipo ICS (il client va bene).

Disattivare

Nello stato Disattivato il computer o la periferica non ricevono energia e sono inattivi. In questo stato Ŕ possibile scegliere se preservare o meno i dati e i parametri di funzionamento.
Nota Se si utilizza Windows Vista, Ŕ possibile visitare la seguente pagina Web Microsoft per assistenza con alimentazione a batteria e consumo vita problemi:
Fix problems in which power consumption is more than expected or the battery life is short

Riferimenti

Specifica APM 1.0, Resource kit di Microsoft Windows 98

ProprietÓ

Identificativo articolo: 197739 - Ultima modifica: giovedý 13 febbraio 2014 - Revisione: 2.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows Millennium Edition
  • Microsoft Windows 98 Standard Edition
Chiavi:á
kbnosurvey kbarchive kbmt kbinfo kbpowerman KB197739 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 197739
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com