Informazioni sugli aggiornamenti rapidi di BizTalk Server

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2003907 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

Quando si installa un aggiornamento rapido di Microsoft BizTalk server, prendere in considerazione le seguenti variabili:

  • versioni x86 e x64
  • Prerequisiti
  • NecessitÓ di riavvio
  • L'installazione in un gruppo BizTalk
  • Disinstallare e rollback
  • Backup del database

Informazioni

versioni x86 e x64

Alcuni file di BizTalk vengono compilati singolarmente per 32 bit e 64 bit. Altri file di BizTalk sono compilati per entrambi 32 bit e a 64 bit, indipendentemente dalla CPU. Quando un aggiornamento rapido BizTalk include solo un download x 86, l'aggiornamento rapido si applica a server di BizTalk Server a 32 bit e 64 bit. Quando un aggiornamento rapido BizTalk include x86 e x64 downloads, assicurarsi di scaricare l'aggiornamento rapido corrispondente per le specifiche di bit di BizTalk server in questione.

Prerequisiti

L'utente che installa l'aggiornamento rapido deve essere un amministratore di Windows del computer BizTalk Server e un amministratore di sistema del computer SQL Server.

Assicurarsi di eseguire il backup di tutti i database di BizTalk (per ulteriori informazioni su come effettuare questa operazione, vedere la sezione "Database Backup il BizTalk Server").

NecessitÓ di riavvio

Se l'hotfix include uno script SQL (SQL), Ŕ necessario arrestare i servizi BizTalk e SQL Server Agent prima di installare l'aggiornamento rapido. Una volta completata l'installazione dell'hotfix, Ŕ necessario riavviare i servizi BizTalk e l'agente di SQL Server. Se l'aggiornamento rapido non include uno script SQL (SQL), Ŕ necessario riavviare l'istanza dell'Host BizTalk, una volta completata l'installazione dell'hotfix.

NotaŔ possibile esaminare il file Setup. XML per determinare quali file verranno aggiornati.

Installare

Quando pi¨ server BizTalk sono configurati in un gruppo, Ŕ necessario installare l'aggiornamento rapido in tutti i server BizTalk nel gruppo. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:

Interrompere tutte le istanze dell'host BizTalk, adapter isolato personalizzati ed eventuali altri servizi o applicazioni (ad esempio, la console di amministrazione BizTalk, della salute e Activity Tracking) che sono correlate ai servizi di BizTalk. Per eseguire questa operazione su tutti i server del gruppo BizTalk. Se si utilizzano le schede di HTTP, SOAP, WSE o WCF, riavviare e arrestare i servizi IIS. Se non vengono arrestati i servizi IIS si potrebbe continuare a ricevere il traffico in ingresso. Questo problema potrebbe riguardare l'aggiornamento e il traffico potrebbe andare persa quando si esegue il rollback.

  • Arrestare il servizio agente di SQL Server sulle istanze del SQL che ospita i database BizTalk.

  • Lasciare i servizi SSO in esecuzione.

  • Verificare che i database BizTalk non in uso, controllando il monitoraggio delle attivitÓ in SQL Server Management Studio o eseguendo il comando SQL sp_who2 .

  • Installare l'hotfix su tutti i server del gruppo BizTalk. Installare solo l'aggiornamento rapido su un unico server alla volta.

  • Riavviare tutti i servizi BizTalk, tutti i servizi IIS e l'agente di SQL Server.

    Disinstallare e rollback

    Un aggiornamento rapido di BizTalk pu˛ aggiornare i file dll e pu˛ eseguire script SQL. Se l'aggiornamento rapido contiene solo i file dll e non include uno script SQL (SQL), Ŕ possibile il rollback tramite il comando Rimuovi in Installazione applicazioni.

    Se l'aggiornamento rapido contiene uno script SQL (SQL), eseguirÓ lo script SQL contro una o pi¨ database BizTalk. In questo caso, l'aggiornamento rapido non Ŕ ripristinata disinstallando. Se si disinstalla utilizzando Installazione applicazioni, ci˛ non riporterÓ le modifiche al database e pu˛ lasciare l'ambiente BizTalk in uno stato incoerente.

    Eseguire il backup dei database BizTalk Server

    NotaPrima di applicare un hotfix che include uno script SQL (SQL), you deve eseguire il backup di tutti i database di BizTalk Server. Dopo aver applicato l'aggiornamento rapido, ripristinare i database.

    Per forzare un backup completo del file di dati e log, eseguire la procedura memorizzata BizTalkMgmtDb.dbo.sp_ForceFullBackup. Eseguire quindi il processo dell'agente di Backup BizTalk Server SQL.

    Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup e ripristinare i database di BizTalk Server in BizTalk Server, visitare i seguenti siti Web MSDN:

    BizTalk Server 2010

    BizTalk Server 2009

    BizTalk Server 2006 R2 e BizTalk Server 2006

    BizTalk Server 2004

    Per ripristinare un hotfix che include uno script SQL (SQL), attenersi alla seguente procedura:
    1. Arrestare tutti gli host BizTalk, servizi, adapter isolato personalizzati e l'agente di SQL Server. Se si utilizzano le schede di WCF, SOAP o HTTP, riavviare i servizi IIS.
    Se si utilizzano in modo intensivo dell'host isolato, Ŕ possibile arrestare i servizi IIS.
  • Disinstallare l'aggiornamento rapido utilizzando Installazione applicazioni.
  • Ripristinare i backup completi di tutti i database BizTalk.

    Nota╚ necessario eseguire il backup e ripristinare tutti i database BizTalk.

  • Riavviare tutti i servizi BizTalk e l'agente di SQL Server.

    NotaNon eseguire gli script SQL (SQL).

  • ProprietÓ

    Identificativo articolo: 2003907 - Ultima modifica: mercoledý 21 settembre 2011 - Revisione: 2.0
    Le informazioni in questo articolo si applicano a:
    • Microsoft BizTalk Server Branch 2010
    • Microsoft BizTalk Server Developer 2010
    • Microsoft BizTalk Server Enterprise 2010
    • Microsoft BizTalk Server Standard 2010
    • Microsoft BizTalk Server 2009 Branch
    • Microsoft BizTalk Server 2009 Developer
    • Microsoft BizTalk Server 2009 Enterprise
    • Microsoft BizTalk Server 2006 R2 Branch
    • Microsoft BizTalk Server 2006 R2 Developer Edition
    • Microsoft BizTalk Server 2006 R2 Standard Edition
    • Microsoft BizTalk Server 2006 R2 Enterprise Edition
    • Microsoft BizTalk Server 2006 Developer Edition
    • Microsoft BizTalk Server 2006 Standard Edition
    • Microsoft BizTalk Server 2006 Enterprise Edition
    • Microsoft BizTalk Server 2004 Partner Edition
    • Microsoft BizTalk Server 2004 Developer Edition
    • Microsoft BizTalk Server 2004 Standard Edition
    • Microsoft BizTalk Server 2004 Enterprise Edition
    Chiavi:á
    kbmt KB2003907 KbMtit
    Traduzione automatica articoli
    Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
    Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 2003907
    LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

    Invia suggerimenti

     

    Contact us for more help

    Contact us for more help
    Connect with Answer Desk for expert help.
    Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com