Come aggiornare elementi esistenti in una cartella di Outlook da utilizzare un nuovo modulo personalizzato

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 201087 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritto come aggiornare gli elementi di un cartella in modo che gli elementi aperti mediante un modulo diverso del modulo che gli elementi sono attualmente associato di Outlook.

Informazioni

Ad esempio, Ŕ possibile che si desidera modificare il modulo utilizzato per tutti gli elementi in una cartella in situazioni riportate di seguito:
  • Modulo predefinito di Outlook consente di immettere 10 contatti nella cartella Contatti. Quindi creare un modulo personalizzato per i contatti e immettere 10 contatti aggiuntive. Si desidera utilizzare il nuovo modulo di personalizzato quando vengono aperti i primi 10 contatti.
  • ╚ possibile creare un modulo personalizzato per i contatti e immettere 10 contatti utilizzando il modulo personalizzato. ╚ quindi importare 100 contatti da un file di testo. I 100 importati contatti utilizzare il modulo predefinito invece del modulo personalizzato.
  • ╚ presente una cartella pubblica che contiene 1.000 elementi registrati seconda il valore predefinito registrare il modulo. Successivamente create un modulo personalizzato che visualizza gli elementi in modo che Ŕ importante per il lavoro. Si desidera applicare la nuova maschera agli elementi esistenti 1000.
  • ╚ stato installato Small Business Customer Manager o Small Business form Manager (sia che la modifica del modulo di contatto predefinito), e si desidera modificare cambiare modulo di.
Una proprietÓ dell'elemento denominato "messaggio classe" determina che il modulo, l'elemento utilizza. Non Ŕ possibile modificare manualmente la classe di messaggio di un elemento. Tuttavia, Ŕ possibile scrivere Microsoft Visual Basic, Scripting Edition (VBScript) o codice di automazione di Visual Basic per modificare la classe di messaggio di tutti gli elementi in una cartella.

Quando si crea e pubblicare un modulo personalizzato, il modulo viene assegnato a una classe di messaggio. Questa classe di messaggio determina quale form Ŕ associato a un elemento. Il formato del nome Ŕ "IPM. Form_Type. Form_Name", dove si Form_Type Ŕ il tipo di modulo (contatti, attivitÓ e cosý via) e si Form_Name Ŕ il nome del modulo personalizzato. Ad esempio, creare un nuovo modulo contatto, il nome revisionato e quindi pubblicarlo nella cartella Contatti, la classe di messaggio Ŕ IPM.Contact.Revised.

Nota In ciascuna delle seguenti operazioni, Ŕ fondamentale che Ŕ possibile immettere il nuovo nome della classe messaggio esattamente come nome utilizzato quando il modulo Ŕ stato pubblicato.

Nella tabella seguente sono elencati i nomi dei diversi vengono utilizzati per le classi di messaggio:

   Item           Default folder  Default message class
   -------------  --------------  ---------------------
   Contact        Contacts        IPM.Contact
   Task           Tasks           IPM.Task
   Appointment    Calendar        IPM.Appointment
   Note           Notes           IPM.StickyNote
   Journal Entry  Journal         IPM.Activity
   Mail           Inbox           IPM.Note
				
Nota Non Ŕ possibile personalizzare e pubblicare il modulo di nota.

Per visualizzare la classe messaggio per un elemento esistente, Ŕ necessario aggiungere il campo classe messaggio come una delle colonne della visualizzazione corrente. La classe di messaggio in questa visualizzazione Ŕ di sola lettura; non Ŕ possibile digitare una classe di messaggio diverso per modificare manualmente il modulo.

Per aggiungere la classe messaggio per la visualizzazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Modificare la visualizzazione a una visualizzazione per tabella, ad esempio la visualizzazione Elenco telefonico nella cartella Contatti.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'intestazione di colonna nella visualizzazione e quindi fare clic su Selezione campi dal menu di scelta rapida.
  3. Nell'elenco Selezione campi , fare clic per selezionare Tutti I campi contatto .
  4. Trascinare il campo Classe messaggio visualizzazione intestazione di colonna, per aggiungere il campo come una colonna.
Per modificare il campo classe messaggio degli elementi esistenti, Ŕ necessario utilizzare codice Visual Basic, Scripting Edition (VBScript) in un modulo di Outlook o da un altro programma, codice di Visual Basic per automatizzare Outlook e modificare i campi della classe messaggio.

╚ possibile utilizzare due metodi descritti di seguito per modificare i campi della classe messaggio. Utilizzare il metodo secondo solo se non si dispone di Microsoft Word 97 o Microsoft Word 2000, o se non Ŕ possibile ottenere il Omsgclas.exe file.

Scaricare l'utilitÓ Omsgclas.exe

Per modificare i campi della classe messaggio, Ŕ possibile scaricare Omsgclas.exe, che contiene un documento di Word 97 o Word 2000 con una macro, le modifiche apportate in Outlook i messaggi di classi. Questo Ŕ l'utilitÓ stessa disponibile per Microsoft Outlook 97 e Word 97. Funziona anche con Outlook 2000 e Word 2000. La macro viene eseguita automaticamente quando si apre il documento.

Quando si apre Omsgclas in Word 2000, Ŕ probabile che il documento di Word verrÓ avviarsi ma non verrÓ eseguita la macro. Per risolvere il problema, Ŕ necessario reimpostare la protezione macro in Word 2000. Mentre in Word scegliere Macro dal menu Strumenti e fare clic su protezione. Modificare la protezione in basso o medio. In questo modo l'esecuzione della macro.

Per ulteriori informazioni su come ottenere il file Omsgclas.exe, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
201089Documento di Word in grado di modificare la classe messaggio degli elementi di Outlook

Creare una routine di VBScript

Microsoft fornisce esempi di programmazione a scopo puramente illustrativo, senza alcuna garanzia di qualsiasi tipo, sia espressa che implicita, ivi incluse, senza limitazioni, le garanzie implicite di commerciabilitÓ o idoneitÓ per uno scopo particolare. In questo articolo si presume che l'utente conosca il linguaggio di programmazione in questione e gli strumenti utilizzati per creare ed eseguire il debug delle procedure. Gli addetti al Supporto Microsoft possono spiegare la funzionalitÓ di una particolare procedura, ma non possono modificare questi esempi per fornire ulteriori funzionalitÓ o realizzare procedure per soddisfare esigenze specifiche.
Se si dispone di esperienza di programmazione limitata, Ŕ possibile che desideri contattare un Microsoft Certified Partner o servizi di consulenza Microsoft. Per ulteriori informazioni, visitare questi siti Web di Microsoft:

Microsoft Certified Partner - https://partner.microsoft.com/global/30000104

Microsoft Advisory Services - http://support.microsoft.com/gp/advisoryservice

Per ulteriori informazioni sulle opzioni di supporto disponibili e su come contattare Microsoft, visitare il seguente sito: http://support.microsoft.com/default.aspx?scid=fh;EN-US;CNTACTMSLa procedura seguente per creare ed eseguire un VBScript routine che verrÓ modificati tutti gli elementi in una cartella a un modulo specificato. L'esempio presuppone che Ŕ stato pubblicato un nuovo form denominato MyNewForm nella cartella corrente. Se si utilizza un titolo diverso per il modulo, modificare il titolo del modulo utilizzato nella terza riga di codice nella sezione "Immettere il codice VBScript."

Esistono tre attivitÓ per questa soluzione.
  • Creare un nuovo elemento per memorizzare il codice VBScript.
  • Immettere il codice VBScript e salvare il modulo.
  • Eseguire il codice VBScript.

Creare un nuovo elemento per memorizzare il codice VBScript

  1. Scegliere Nuovo dal menu file , quindi Messaggio .
  2. Form dal menu Strumenti , quindi Struttura del modulo in modalitÓ di progettazione del modulo.

Immettere il codice VBScript e Salva il modulo

  1. Scegliere Visualizza codice dal menu modulo .
  2. In Script Editor digitare il seguente codice. Non Ŕ necessario immettere le righe che iniziano con un apostrofo, poichÚ queste righe sono i commenti vengono ignorati quando viene eseguito.
    Sub Item_Open
    
       ' Change the following line to your new Message Class
       NewMC = "IPM.Contact.MyNewForm"
    
       Set CurFolder = Application.ActiveExplorer.CurrentFolder
       Set AllItems = CurFolder.Items
       NumItems = CurFolder.Items.Count
    
       ' Loop through all of the items in the folder
       For I = 1 to NumItems
    
          Set CurItem = AllItems.Item(I)
    
          ' Test to see if the Message Class needs to be changed
          If CurItem.MessageClass <> NewMC Then
    
             ' Change the Message Class
             CurItem.MessageClass = NewMC
    
             ' Save the changed item
             CurItem.Save
    
          End If
    
       Next
    
       MsgBox "Done."
    
    End Sub
    					
  3. Nel menu file , fare clic su Chiudi .
  4. Dal menu file scegliere Salva . Assicurarsi che l'impostazione predefinita per tipo di file sia Modello Outlook (oft) e quindi selezionare un percorso in cui salvare il file. Immettere un nome di file per il modulo e quindi fare clic su OK .
  5. Chiudere l'elemento facendo clic sul pulsante X nell'angolo superiore destro della finestra dell'elemento e fare clic su No quando viene richiesto di salvare le modifiche apportate.

Eseguire il codice VBScript

  1. Aprire la cartella contenente gli elementi che si desidera aggiornare.
  2. Per eseguire il codice VBScript, aprire nuovamente l'elemento utilizzando Esplora per individuare il file e fare doppio clic sul file con estensione oft. Il codice verrÓ eseguito automaticamente perchÚ essa Ŕ stata immessa in una routine di evento Item_Open . Se viene visualizzato un messaggio di avviso relativo alle macro, scegliere Attiva macro .
  3. Attendere che il codice modifica la classe di messaggio per tutti gli elementi nella cartella attualmente selezionata. In base al numero di elementi, l'operazione potrebbe richiedere alcuni minuti. Al termine il codice, verrÓ visualizzato un messaggio indicante la Fine .
Nota Se si desidera modificare il codice VBScript in un secondo momento per modificare il nome della classe messaggio, tenere premuto il tasto MAIUSC quando si apre l'elemento. Questo impedisce il codice VBScript di esecuzione ed Ŕ possibile passare in modalitÓ progettazione, apportare modifiche al codice di VBScript e salvare il modulo.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni sulle risorse disponibili e sulle risposte alle domande pi¨ frequenti sulle soluzioni di Microsoft Outlook 2000, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
146636Domande frequenti su moduli personalizzati e soluzioni di Outlook
241220Informazioni generali per il convertitore di elementi esistenti

ProprietÓ

Identificativo articolo: 201087 - Ultima modifica: giovedý 23 novembre 2006 - Revisione: 3.4
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Office Outlook 2007
  • Microsoft Office Outlook, 2003
  • Microsoft Outlook 2002 Standard Edition
  • Microsoft Outlook 2000 Standard Edition
Chiavi:á
kbmt kbautomation kbdisplay kbopenfile kbupdate kbhowto kbprogramming kbusage KB201087 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 201087
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com