Messaggio di errore quando si gestisce un file VHD in Windows Server 2008: "Impossibile trovare un provider di disco virtuale per il file specificato ?

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2013544
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

 

Viene visualizzato il seguente messaggio di errore quando si tenta di creare una macchina virtuale in Gestione HYPER-V in Windows Server 2008 R2:

Nome registro : Microsoft-Windows-Hyper-V-VMMS-Admin
Origine: Microsoft-Windows-Hyper-V-VMMS
ID evento: 14098
Livello: errore
Descrizione:
Driver 'Provider del Servizio archiviazione Virtualization' richiesto dal servizio di gestione delle macchine virtuali non Ŕ installato o Ŕ disabilitato. Verificare le impostazioni o provare a reinstallare il ruolo HYPER-V.
 

Nome registro : Microsoft-Windows-Hyper-V-Image-Management-Service-Admin
Origine: Microsoft-Windows-Hyper-V-Image-Management-Service
ID evento: 15062
Livello: errore
Descrizione:
' Il sistema non Ŕ riuscito a creare 'E:\VMachine\Virtual Machines\TEST\TEST.vhd'. Codice errore: 2424869

Quando si tenta di interagire con un file del disco rigido virtuale (VHD) utilizzando uno strumento come Manager HYPER-V, Gestione archivi o DiskPart, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

Titolo: Gestione dischi virtuali

Descrizione: Un Provider di disco virtuale per il file specificato non Ŕ stato trovato.

Ŕ inoltre possibile che venga visualizzato il seguente evento nel registro VHDMP:

ID evento 3: Non Ŕ riuscito a superficie VHD < Letter\Path\virtual unitÓ disco rigido drives\VMNAME_ ########-####-####-####-############ VHD.Stato errore: 0xC0000061

Quando si tenta di avviare una macchina virtuale utilizzando Gestione HYPER-V, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

Note:I nomi, percorsi e i GUID computer saranno diversi in quanto sono univoci per ogni ambiente.

Title: Gestione di HYPER-V

Descrizione: Si Ŕ verificato un errore durante il tentativo di avvio selezionato virtual machine(s)


Impossibile avviare '< Nome VM >'.


Emulata IDE Controller Microsoft (ID istanza {########-####-####-####-############}): Impossibile Power su con errore: "una periferica collegata al sistema non funziona."


Impossibile aprire l'allegato ' unitÓ disco rigido: lettera \path\Virtual drivers\VMNAME_ ########-####-####-####-############ VHD '. Errore: 'una periferica collegata al sistema non funziona"


Impossibile aprire l'allegato ' unitÓ disco rigido: lettera \path\Virtual drivers\VMNAME_ ########-####-####-####-############ VHD '. Errore: 'una periferica collegata al sistema non funziona"


'VM NAME' non Ŕ stato avviato (ID di Virtual Machine ########-####-####-####-############)


'Nome VM' Microsoft emulata controller IDE (ID istanza {########-####-####-####-############}): Impossibile Power su con errore: "una periferica collegata al sistema non funziona." (0x8007001F) (ID di Virtual Machine: ########-####-####-####-############)


'Nome VM': Impossibile aprire l'allegato ' unitÓ disco rigido: lettera \path\Virtual drivers\VMNAME_ ########-####-####-####-############ VHD '. Errore: 'una periferica collegata al sistema non funziona"(0x8007001F) (ID di Virtual Machine: ########-####-####-####-############)


'Nome VM': Impossibile aprire l'allegato ' unitÓ disco rigido: lettera \path\Virtual drivers\VMNAME_ ########-####-####-####-############ VHD '. Errore: 'una periferica collegata al sistema non funziona"(0x8007001F) (ID di Virtual Machine: ########-####-####-####-############)

 

Cause

 

Vi Ŕ un problema di temporizzazione con FSDepends.sys e VHDMP.sys. Questo problema di temporizzazione si verifica quando nel computer che eseguono Windows Server 2008 sono installati determinati programmi di backup. Per impostazione predefinita, il valore di avvio FSDepends.sys nel Registro di sistema Ŕ impostato suManuale. Quando qualsiasi software di backup di terze parti viene caricato il driver di periferica a nastro, il software pu˛ causare talvolta FSDepends.sys e VHDMP.sys l'inizializzazione non corretta.

Risoluzione

Per risolvere questi problemi, FSDepends.sys deve essere impostato su un valore iniziale di avvio (0 x 0).


Assicurarsi di eseguire il backup del Registro di configurazione prima che si modifica.
Assicurarsi di sapere come ripristinarlo in caso di problemi.
Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup, ripristinare e modificare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base:
322756 come eseguire il backup e ripristino del Registro di sistema in Windows
 
Per risolvere questi problemi, attenersi alla seguente procedura:
1) Avviare l'editor del Registro di sistema.
2) Visitare la seguente chiave del Registro di sistema: ? HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\FsDepends ?
3) Nella chiave ? FsDepends ? modificare valore REG_DWORD ? inizia ? da ? 3 0 ? per ? ?
4) Consente di riavviare il computer

Informazioni

 

Come appena il computer viene riavviato, FSDepends.sys verrÓ avviato immediatamente e il problema di temporizzazione non si verifica pi¨.

Microsoft Ŕ a conoscenza del problema e sta attualmente esaminando una risoluzione.

o provare a uno dei seguenti due soluzioni alternative. Nessuna di tali metodi Ŕ consigliata. Tuttavia, funzionano per correggere i problemi se la modifica del Registro di sistema non Ŕ possibile o desiderato.

-Disattivare alcuna periferica a nastro collegate e riavviare il server. Non appena viene avviato il server, attivare la periferica a nastro.

-Disabilitare il driver di periferica denominato TPFilter.sys

 

 

Nota: questo Ŕ un articolo a "PUBBLICAZIONE RAPIDA", creato direttamente all'interno dell'organizzazione di supporto Microsoft. Le informazioni contenute nel presente documento vengono fornite "cosý come sono" in risposta alle problematiche riscontrate. A causa della rapiditÓ con cui vengono resi disponibili, i materiali possono contenere errori di battitura e sono soggetti a modifica senza preavviso, in qualsiasi momento. Per altre considerazioni, vedere le Condizioni per l'utilizzo.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 2013544 - Ultima modifica: martedý 26 gennaio 2010 - Revisione: 2.0
Chiavi:á
kbrapidpub kbnomt kbmt KB2013544 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 2013544
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com