Identificativo articolo: 2028653 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

Per Microsoft Office 2010, Microsoft offre un nuovo modo per scaricare e installare i prodotti Office 2010. Questa tecnologia Ŕ denominata Click-to-Run e in questo articolo si parla di Click-to-Run e di come interagisce con alcune applicazioni antimalware.

Informazioni

Che cos'Ŕ Click-to-Run?

Click-to-Run Ŕ un nuovo modo per fornire e aggiornare Microsoft Office perái clienti a banda larga. Click-to-Run utilizza le tecnologie di virtualizzazione e streaming di Microsoft.á

Come funziona Click-to-Run?

I prodotti Click-to-Run utilizzano lo streaming, come accade anche per i video. Prima che l'intero file venga scaricato, Ŕ possibile vedere la prima parte del filmato. Analogamente, con Click-to-Run, Ŕ possibile iniziare a utilizzare Office prima che l'intera suite o l'intero prodotto sia stato scaricato. Quando si utilizza l'applicazione, il resto di Office viene scaricato in modalitÓ non interattiva in background.á

Un altro aspetto di Office Click-to-Run Ŕ lo specifico modo in cui Office viene memorizzato dopo essere stato scaricato nel computer. Click-to-Run utilizza la tecnologia di virtualizzazione di Microsoft in modo da contenere Office 2010 all'interno di uno spazio per le applicazioni virtualizzato. Quest'area virtuale consente di separare Office dalle normali applicazioni e file system presenti sul disco rigido. In questo modo Office 2010 Click-to-Run Ŕ in grado di coesistere con qualsiasi altra versione di Office giÓ installata nel computer. Office Click-to-Run presenta anche altri vantaggi. Per ulteriori informazioni, visitare il seguente sito blog Microsoft:

http://blogs.technet.com/office2010/archive/2009/11/06/click-to-run-delivering-office-in-the-21st-century.aspx
PerchÚ dopo aver utilizzato Click-to-Run per installare Office viene visualizzata un'unitÓ Q o R in Risorse del computer?

Al momento dell'installazione di un prodotto o della suite Office 2010 distribuito con la tecnologia Click-to-Run, viene visualizzata l'unitÓ Q (a volte l'unitÓ R). Tali prodotti richiedono l'installazione di un file system virtuale su un'unitÓ logica (questa Ŕ la ragione per cui viene visualizzata l'unitÓ Q o R).

Quali prodotti utilizzano Click-to-Run?

Click-to-Run Ŕ disponibile per Office Home & Student 2010 e Office Home & Business 2010 se scaricati direttamente da Microsoft. Click-to-Run viene utilizzato anche per Office Starter 2010.

Office Click-to-Run e applicazioni antimalware

CompatibilitÓ di Click-to-Run con il software antimalware

L'implementazione dell'unitÓ Q (o dell'unitÓ R in alcuni sistemi) non Ŕ ancora completamente compatibile con alcune soluzioni antimalware esistenti. Fino a quando tutti i fornitori di applicazioni antimalware non distribuiranno versioni software compatibili con la tecnologia di virtualizzazione di Microsoft, alcune applicazioni antimalware potrebbero non rilevare o eliminare malware penetrato nel sistema virtuale delle suite Office 2010 installate mediante la tecnologia Click-to-Run.

Click-to-Run presenta rischi di sicurezza per gli utenti che hanno utilizzato Click-to-Run per ottenere Office 2010?

L'implementazione di Microsoft Office Click-to-Run, basata sulla tecnologia di virtualizzazione di Microsoft, Ŕ conforme con i rigorosi standard di sicurezza Microsoft. Gli utenti non sono pi¨ vulnerabili di coloro che non dispongono di prodotti Office Click-to-Run. Click-to-Run ha superato test di penetrazione malware e revisioni di sicurezza complete di terze parti.

Gli utenti, tuttavia, disporranno di una unitÓ Q o R la cui configurazione non Ŕ compatibile con alcune soluzioni antimalware. Esiste la possibilitÓ, pertanto, che alcuni tipi di malware non vengano rilevati sull'unitÓ Q o R, ma solo se il computer dell'utente Ŕ giÓ a rischio. Microsoft non pu˛ conoscere tutte le eventualitÓ dello scenario, ma Ŕ considerato possibile.

Cosa possono fare gli utenti per proteggersi da malware fino a quando tutti i fornitori di applicazioni antimalware non rilasceranno un aggiornamento compatibile con la tecnologia di virtualizzazione Microsoft?

Gli utenti devono eseguire il software antimalware esistente. Gli utenti non sono pi¨ vulnerabili di coloro che non dispongono di prodotti Office Click-to-Run. Se l'installazione di Office genera problemi, Ŕ possibile ricorrere a un intervento di ripristino di Office. La procedura consente di rimuovere tutto il contenuto non Microsoft e ripristinare Office allo stato di installazione originale. Microsoft consiglia inoltre di rivolgersi ai fornitori di applicazioni antimalware per ottenere un supporto specifico per i problemi riscontrati con il malware.

Cosa fare se il fornitore di applicazioni antimalware non dispone di una soluzione per il rilevamento e l'eliminazione di malware sull'unitÓ Q o R?

I fornitori di applicazioni antimalware devono rivolgersi a Microsoft.

Nota: questo Ŕ un articolo a "PUBBLICAZIONE RAPIDA", creato direttamente all'interno dell'organizzazione di supporto Microsoft. Le informazioni contenute nel presente documento vengono fornite "cosý come sono" in risposta alle problematiche riscontrate. A causa della rapiditÓ con cui vengono resi disponibili, i materiali possono contenere errori di battitura e sono soggetti a modifica senza preavviso, in qualsiasi momento. Per altre considerazioni, vedere le Condizioni per l'utilizzo.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 2028653 - Ultima modifica: lunedý 22 novembre 2010 - Revisione: 2.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Office Starter 2010
  • Microsoft Office Home and Business 2010
  • Microsoft Office Home and Student 2010
Chiavi:á
KB2028653
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com