BUG: Esempio BLOCKS32 non mostra i cursori quando collegate a MFC

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 208856 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo è stato archiviato. L?articolo, quindi, viene offerto ?così come è? e non verrà più aggiornato.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

In genere, quando si sposta il pointerover mouse un rettangolo o un'ellisse che viene inserita nell'esempio BLOCKS32, un cursore del mouse differenti viene visualizzata in base alla posizione del mouse.

Tuttavia, se si compila l'esempio BLOCKS32 con l'opzione Usa MFC in una libreria statica , i cursori diversi non vengono visualizzati quando si sposta il puntatore del mouse su un rettangolo o un'ellisse.

Cause

Quando un'applicazione viene collegata a MFC mediante la libreria statica, le risorse MFC vengono compilate nell'eseguibile di un'applicazione. Il file eseguibile dell'applicazione includerà il file Afxres.rc. Per verificare questo, fare clic su Inclusioni risorsa dal menu Visualizza . Il file di Afxres.rc contiene le risorse utilizzate CRectTracker nel codice sorgente MFC.

Queste risorse sono definite solo incluso quando _AFX_NO_TRACKER_RESOURCES non lo è. Il progetto di BLOCKS32 ha _AFX_NO_TRACKER_RESOURCES definito. Di conseguenza, le risorse che richiede di CRectTracker non inserire nell'immagine eseguibile dell'applicazione. Di conseguenza, nessuna dei cursori utilizzati da CRectTracker verrà visualizzato quando si genera l'esempio utilizzando MFC in modo statico.

Risoluzione

  1. Scegliere Inclusioni risorsa dal menu Visualizza .
  2. Eliminare la riga seguente:
       #define _AFX_NO_TRACKER_RESOURCES 
    				

Status

Microsoft ha confermato che questo un bug in Microsoft i prodotti elencati all'inizio di questo articolo.

Informazioni

Procedura per riprodurre il problema.

  1. Estrarre l'esempio Blocks32.exe da MSDN, sviluppatori di Microsoft Network.
  2. Nel menu progetto , fare clic su Impostazioni .
  3. Modificare Usa MFC in una libreria statica utilizza MFC in una DLL condivisa .
  4. Generare ed eseguire quindi l'applicazione.
  5. Dal menu di Nuovo , fare clic su rettangolo .
  6. Si noti che quando si sposta il puntatore del mouse in un rettangolo, il cursore scomparirà.
Visualizzare il file Afxres.rc come file di testo e si noterà che le risorse di CRectTracker vengono definite solo _AFX_NO_TRACKER_RESOURCES non è incluso.

Proprietà

Identificativo articolo: 208856 - Ultima modifica: sabato 22 febbraio 2014 - Revisione: 2.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Visual C++ 5.0 Enterprise Edition
  • Microsoft Visual C++ 6.0 Enterprise Edition
  • Microsoft Visual C++ 5.0 Professional Edition
  • Microsoft Visual C++ 6.0 Professional Edition
  • Microsoft Visual C++, 32-bit Learning Edition 6.0
Chiavi: 
kbnosurvey kbarchive kbmt kbbug kbcontainer kbcursor kbnofix KB208856 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 208856
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com