Come utilizzare la Creazione guidata Somma condizionale in Microsoft Excel

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 214249 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene illustrato l'utilizzo della Creazione guidata Somma condizionale in Microsoft Excel.

Tale procedura guidata, inclusa in Microsoft Excel 97 e versioni successive,. consente di calcolare la somma dei valori che soddisfano determinate condizioni.

Il componente aggiuntivo descritto in questo articolo viene fornito come - Ŕ. Microsoft non garantisce che pu˛ essere utilizzato in tutte le situazioni. Sebbene professionisti del supporto tecnico Microsoft con l'installazione e la funzionalitÓ esistenti di questo componente aggiuntivo, non modificherÓ il componente aggiuntivo per fornire nuove funzionalitÓ.

Informazioni

La Creazione guidata Somma condizionale fornisce un valido supporto per la definizione di formule per la somma di un insieme di valori che soddisfano determinate condizioni. ╚ uno dei numerosi componenti aggiuntivi inclusi in Excel, che non vengono tuttavia caricati per impostazione predefinita.

Di seguito Ŕ riportato una descrizione dettagliata di ogni passaggio della procedura guidata, seguita da una descrizione di installare la procedura guidata e un esempio di utilizzo.

Passaggio 1: Identificazione dell'intervallo di dati

In questo passaggio viene chiesto di specificare l'intervallo di celle contenenti i dati da utilizzare per la somma condizionale. Tale intervallo deve includere le intestazioni di colonna e le celle contenenti i dati da sommare, oltre ai dati che definiscono le condizioni per l'inclusione nella somma. Per lo pi¨, questo significa selezionare un intero elenco nel foglio di lavoro.

Come la maggior parte degli strumenti di dati di Excel, questa procedura guidata identifica automaticamente un elenco di dati, se la cella selezionata Ŕ contenuta nell'elenco quando la procedura guidata viene avviata. Se la cella selezionata si trova al di fuori dell'elenco, sarÓ necessario identificarla selezionando l'intervallo corretto con il mouse oppure digitando la descrizione dell'intervallo appropriata.

Nota : Ŕ importante hanno intestazioni di colonna nell'intervallo di dati specificato in questo passaggio. che dovranno essere utilizzate nei passaggi seguenti della procedura guidata.

Passaggio 2: Identificazione dei dati da sommare e le condizioni per l'inclusione

In primo luogo, Ŕ necessario selezionare la colonna contenente che i valori da sommare se le specificato sono condizioni; utilizzano un elenco di selezione che contiene le intestazioni di colonna nell'intervallo di dati che Ŕ specificato nel passaggio 1.

Quindi, specificare le condizioni per la somma. Ciascuna condizione dispone di un parametro condizionale, ovvero un'intestazione di colonna, di un operatore e di un valore. Vengono forniti elenchi di selezione per i parametri e per gli operatori ed Ŕ possibile selezionare il valore per la condizione dall'elenco fornito oppure digitare un valore non disponibile tra quelli elencati.

╚ possibile definire fino a sette condizioni. Dopo aver impostato ogni condizione, fare clic su Aggiungi condizione per aggiungerlo all'elenco delle condizioni. Se si commette un errore o se si desidera modificare una condizione, fare clic su Elimina condizione per modificare l'elenco.

Passaggio 3: Scelta del tipo di output

╚ possibile scegliere uno dei due tipi di output disponibili per la Creazione guidata Somma condizionale:
  • Copia soltanto la formula a una singola cella. Questa opzione Ŕ selezionata per impostazione predefinita.

    - oppure -
  • Copiare i valori condizionali e formula.

    La formula, nonchÚ i valori dei parametri condizionali verrÓ copiato il foglio di lavoro. Se si sceglie questa seconda opzione, sarÓ possibile modificare i valori dei parametri condizionali senza dover modificare la formula oppure ripetere la procedura guidata.

Passaggio 4: Identificazione di celle di output

Le informazioni richieste in questo passaggio dipendono dal tipo di opzione selezionata al passaggio 3. Eseguire una delle seguenti operazioni:
  • Se Ŕ stata selezionata la prima opzione al passaggio 3, ovvero si Ŕ scelto di copiare solo la somma dei parametri correnti, in questo passaggio sarÓ necessario fornire l'indirizzo della cella del foglio di lavoro in cui dovrÓ essere contenuto il risultato della somma condizionale. ╚ possibile selezionare tale cella con il mouse oppure digitare il riferimento di cella.

    - oppure -
  • Se Ŕ stata selezionata la seconda opzione al passaggio 3, ovvero si Ŕ scelto di copiare oltre al risultato anche i parametri correnti nel foglio di lavoro, sarÓ necessario fornire i riferimenti di cella per tutti i parametri condizionali oltre al riferimento di cella per il risultato. ╚ possibile selezionare tale cella con il mouse oppure digitare il riferimento di cella. Il numero dei passaggi aggiuntivi corrisponderÓ al numero di condizioni specificate al passaggio 2.
Nota : tramite la guidata Somma condizionale non aumenta il limite di sette funzioni se nidificate in Microsoft Excel. La procedura guidata disabilita il pulsante Aggiungi condizione quando si raggiunge il limite di sette condizioni.

Come caricare la Creazione guidata Somma condizionale

La Creazione guidata Somma condizionale non viene caricata per impostazione predefinita. Per determinare se che Ŕ stato caricato, dal menu Strumenti , individuare la voce di menu Creazione guidata . Non Ŕ presente, o se quando si posiziona il puntatore a esso, l'elemento Somma condizionale non Ŕ presente, Ŕ necessario caricare il componente aggiuntivo.

Per caricare la Creazione guidata Somma condizionale, attenersi alla seguente procedura:
  1. Dal menu Strumenti , scegliere componenti aggiuntivi
  2. Nell'elenco Aggiuntivi disponibili , selezionare Creazione guidata Somma condizionale e quindi fare clic su OK .
Per ulteriori informazioni sul download di un file dai servizi in linea, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
119591Come ottenere file di supporto Microsoft da servizi in linea

Esempio di utilizzo della Creazione guidata Somma condizionale

  1. In un nuovo foglio di lavoro di Microsoft Excel, inserire il seguenti, con l'etichetta area nella cella A1:
        Region   Date        Total Sales    Sales Rep
        South    1-Jan-96    $103,476.98    John Smith
        East     1-Jan-96    $57,400.35     John Smith
        North    5-Jan-96    $95,375.34     Mary Jones
        East     9-Jan-96    $143,564.6     John Smith
        West     9-Jan-96    $200,359.85    Mary Jones
        North    9-Jan-96    $204,014.46    Mary Jones
        South    9-Jan-96    $98,435.12     Mary Jones
        West    13-Jan-96    $65,678.41     John Smith
        West    14-Jan-96    $138,357.60    John Smith
        East    23-Jan-96    $69,189.58     John Smith
        North   23-Jan-96    $40,781.30     Mary Jones
        East    25-Jan-96    $89,053.68     Mary Jones
        North   31-Jan-96    $85,462.12     John Smith
        South   31-Jan-96    $199,980.15    Mary Jones
    					
  2. Assicurarsi che la cella selezionata sia all'interno dell'elenco dal menu Strumenti , scegliere Creazione guidata , quindi Somma condizionale .
  3. Nella finestra di dialogo passaggio 1 di 4 , l'intervallo
    $ A $ 1: $ D $ 15
    devono essere identificati. Se non lo Ŕ, digitare l'intervallo corretto e quindi fare clic su Avanti .
  4. Selezionare Totale vendite nella finestra di dialogo passaggio 2 di 4 , nella colonna da sommare .
  5. Nella casella colonna , selezionare Venditore , nella casella Ŕ selezionare = , nella casella valore , selezionare Federica ; e quindi fare clic su Aggiungi condizione .
  6. Nella casella colonna , selezionare Data , selezionare > nella Ŕ ; nella casella valore , digitare 10 / 01 / 96 e quindi fare clic su Aggiungi condizione .
  7. Fare clic su Avanti .
  8. Selezionare Copia soltanto la formula a una singola cella nella finestra di dialogo il passaggio 3 di 4 . Si noti che il risultato visualizzato $ 329,815.13 e quindi fare clic su Avanti .
  9. Nella finestra di dialogo passaggio 4 di 4 , digitare l'indirizzo della cella F1 e quindi fare clic su Fine .

Problemi noti che possono verificarsi quando si utilizza la creazione guidata Somma condizionale

Se il nome del file o il nome del foglio Ŕ troppo lungo, la creazione guidata Somma condizionale genererÓ un "Errore di Runtime 1004: metodo FormulaArray della classe Range non riuscito" Errore durante le seguenti condizioni sono vere:
  • Si tenta di copiare sia i criteri e la formula a un altro foglio della cartella di lavoro.
  • Si applicano pi¨ condizioni.
Quando in Excel viene generata la stringa per la formula di matrice, Excel include il nome di cartella di lavoro con ogni riferimento di criteri. La stringa potrebbe superano il limite di 255 caratteri per il metodo FormulaArray. Anche se i nomi di cartella di lavoro vengono rimossi quando si immette la formula, il metodo ha esito positivo perchÚ Ŕ stato superato il limite di caratteri.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni sui componenti aggiuntivi, scegliere Guida in linea di Microsoft Excel dal menu Guida , digitare programmi aggiuntivi per Microsoft Excel nell'Assistente di Office o nella ricerca libera e scegliere il pulsante Cerca per visualizzare gli argomenti restituiti.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 214249 - Ultima modifica: mercoledý 24 gennaio 2007 - Revisione: 2.4
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Excel 2000 Standard Edition
  • Microsoft Excel 2002 Standard Edition
  • Microsoft Excel 97 Standard Edition
  • Microsoft Excel 95 Standard Edition
  • Microsoft Excel 98 per Macintosh
Chiavi:á
kbmt kbhowto KB214249 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 214249
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com