Come utilizzare Convert.exe per convertire una partizione nel file system NTFS

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 214579 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Per la versione di questo articolo relativa a Microsoft Windows XP, vedere 314097.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

In Windows sono supportati due file system del disco: il file system FAT e il file system NTFS. In questo articolo viene spiegato come convertire una partizione FAT in una partizione NTFS e vengono illustrate le considerazioni da tenere presente quando si effettua tale operazione.

Informazioni

Per ulteriori informazioni sulle differenze tra i file system FAT e NTFS e sui relativi vantaggi e svantaggi, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
100108 Introduzione ai file system FAT, HPFS e NTFS
NOTA: in Windows NT 4.0 il file system HPFS non Ŕ pi¨ supportato.

L'utilitÓ Convert.exe fornita con Windows consente di convertire una partizione FAT in una partizione NTFS. Utilizzare Convert.exe Ŕ molto semplice, ma Ŕ bene tenere presente alcune considerazioni prima di fare ricorso a tale utilitÓ.

Prima di convertire una partizione FAT in una partizione NTFS Ŕ bene essere a conoscenza delle seguenti limitazioni:
  • La conversione Ŕ un processo unidirezionale. Una volta convertita una partizione a NTFS, non sarÓ pi¨ possibile riconvertila in una partizione FAT. Per ripristinare la partizione FAT, sarÓ necessario riformattare la partizione NTFS come partizione FAT, ma cosý facendo andranno perduti anche tutti i dati presenti sulla partizione, per cui sarÓ necessario ripristinarli da una copia di backup.
  • La partizione di sistema di un computer basato su RISC non pu˛ essere convertita in una partizione NTFS. In base alla specifica ARC, la partizione di sistema deve essere FAT. ╚ possibile creare una piccola partizione FAT (1 MB) per la partizione di sistema e quindi installare Windows in una partizione NTFS (la partizione di avvio).
  • Per convertire il file system, Ŕ necessario che nell'unitÓ sia disponibile sufficiente spazio libero. Per ulteriori informazioni sulla quantitÓ di spazio libero necessario per una conversione, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    156560 Spazio libero richiesto per la conversione da FAT a NTFS
NOTA: anche se la possibilitÓ che durante la conversione da FAT a NTFS si verifichino perdite o danni ai dati Ŕ minima, si consiglia di eseguire un backup completo dei dati presenti sul volume che si desidera convertire prima di iniziare il processo di conversione. Prima di procedere, verificare inoltre l'integritÓ della copia di backup, eseguire RDISK e aggiornare il disco di ripristino di emergenza (ERD).

Per convertire una partizione FAT in NTFS, attenersi alla procedura seguente.
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Programmi, quindi Prompt dei comandi.
  2. Al prompt dei comandi digitare CONVERT [lettera di unitÓ]: /FS:NTFS.
  3. Convert.exe tenterÓ di convertire la partizione in NTFS.

╚ possibile che venga visualizzato il seguente messaggio di errore:
Impossibile ottenere accesso esclusivo all'unitÓ [lettera di unitÓ]. Impossibile convertire ora. Programmare la conversione al riavvio successivo del sistema (S/N)?
Questo errore si verifica in presenza di ciascuna delle seguenti tre condizioni:
  • Se si esegue il comando CONVERT mentre la directory corrente si trova sull'unitÓ da convertire, ad esempio si digita CONVERT F: /FS:NTFS al prompt F:\>. Per risolvere questo problema, rispondere "Sý" alla richiesta e riavviare il sistema oppure passare a un'altra directory su un'altra unitÓ e digitare nuovamente il comando.
  • Se un programma ha un file aperto nell?unitÓ da convertire. Per risolvere questo problema, rispondere "Sý" alla richiesta. L'unitÓ verrÓ convertita al riavvio successivo del computer. Oppure chiudere qualsiasi programma che possa utilizzare file sull'unitÓ da convertire. Ricordare che questo si applica anche agli utenti che accedono ai file sull'unitÓ tramite la rete e al file di paging che risiede sull'unitÓ.
  • Se si tenta di convertire una partizione dalla quale viene eseguito il sistema operativo. Non Ŕ possibile convertire la partizione di avvio mentre il sistema operativo Ŕ in esecuzione. Per convertire la partizione di avvio, sarÓ necessario utilizzare il comando CONVERT, rispondere Sý alla richiesta e riavviare il computer. La partizione verrÓ convertita al successivo avvio del computer. In alternativa, Ŕ possibile avviare il computer utilizzando un'installazione di Windows disponibile su una partizione diversa e convertire la partizione da tale installazione.
Nota Le autorizzazioni NTFS predefinite non vengono applicate a una partizione di avvio convertita.

Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
237399 Le autorizzazioni NTFS predefinite non vengono applicate a una partizione di avvio convertita

ProprietÓ

Identificativo articolo: 214579 - Ultima modifica: venerdý 20 gennaio 2006 - Revisione: 3.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
  • Microsoft Windows 2000 Professional Edition
  • Microsoft Windows 2000 Datacenter Server
  • Microsoft Windows NT Server 4.0 Standard Edition
  • Microsoft Windows NT Workstation 4.0 Developer Edition
Chiavi:á
kbenv kbinfo KB214579
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com