Messaggio "Sistema errore & H80004005" errore da un'applicazione Visual Basic 6.0 quando un sottoclassi di controllo ActiveX MFC implementata da una delle classi finestra da Comctl32.dll

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 223152 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Un ActiveX MFC controllare che le sottoclassi di una delle classi finestra implementata da cause Comctl32.dll il seguente errore generata da un file exe di Visual Basic 6.0.
"Sistema errore & H80004005 (-2147467259). Errore non specificato"
La versione di debug del controllo ActiveX che causa un ASSERT nel file Ctlcore.cpp, alla fine di COleControl::CreateControlWindow, in o vicino alla riga 662.

Questo problema si verifica solo quando è creare un file exe da Visual Basic 6.0 e si eseguirlo all'esterno dell'ambiente di sviluppo Visual Basic.

Cause

File eseguibili di Microsoft Visual Basic non inizializzare la libreria di controlli comuni (Comctl32.dll) per impostazione predefinita, determinando il CreateEx chiamata riesce in COleControl::CreateControlWindow. La chiamata di GetLastError() fornisce 0x0000057F - Impossibile trovare la classe di finestra che indica la libreria di controlli comuni debba essere inizializzate in modo esplicito.

Risoluzione

All'interno di InitInstance del controllo ActiveX, effettuare una chiamata a:
InitCommonControls(void)
o
InitCommonControlsEx(LPINITCOMMONCONTROLSEX lpInitCtrls)
si garantisce che Comctl32.dll è caricato e che inizializzato, indipendentemente dal contenitore il controllo viene eseguito.

Invece di chiamare InitCommonControls dal codice del controllo, è inoltre possibile chiamarlo direttamente dall'applicazione client Visual Basic:
  • Effettua una dichiarazione generale per il modulo corrispondente, ad esempio:
    Private Declare Sub InitCommonControls Lib "comctl32.dll" ()
  • Aggiungere una chiamata a:
    InitCommonControls
    					
    nel metodo Form_Load.
In alcuni casi, questo potrebbe essere troppo tardi per inizializzare la libreria di controlli comuni. Di conseguenza, è consigliabile aggiungere questa chiamata in InitInstance del controllo.

Status

Questo comportamento legato alla progettazione.

Informazioni

Procedura per riprodurre il problema

  1. Con Visual c ++, creazione guidata controllo ActiveX MFC, creare un controllo predefinito.
  2. Nella sezione Impostazioni di controllo della creazione guidata applicazione (passaggio 2 della creazione guidata Visual c ++ 6.0 applicazione), nella classe di finestra per creare una sottoclasse, scegliere una delle seguenti operazioni: msctls_hotkey32, msctls_progress32, SysTabControl32 msctls_statusbar32, msctls_trackbar32, msctls_updown32, SysAnimate32, SysHeader32, SysListView32, o SysTreeView32.
  3. Generare il controllo.
  4. Aprire Microsoft Visual Basic 6.0 e creare un nuovo progetto EXE standard.
  5. Dal menu progetto , fare clic su componenti e selezionare il controllo appena creato utilizzando Microsoft Visual c ++.
  6. Selezionare il controllo e disegnare che nel form finestra.
  7. Dal menu file , fare clic su Crea Project.exe e creare il file exe.
  8. Spostarsi in Esplora risorse ed eseguire questo eseguibile.

Proprietà

Identificativo articolo: 223152 - Ultima modifica: martedì 21 novembre 2006 - Revisione: 3.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Foundation Class Library 4.2 alle seguenti piattaforme
    • Microsoft Visual C++ 5.0 Standard Edition
    • Microsoft Visual C++ 6.0 Service Pack 5
    • Microsoft Visual Basic 5.0 Learning Edition
    • Microsoft Visual Basic 6.0 Learning Edition
    • Microsoft Visual Basic 5.0 Professional Edition
    • Microsoft Visual Basic 6.0 Professional Edition
    • Microsoft Visual Basic 5.0 Enterprise Edition
    • Microsoft Visual Basic Enterprise Edition for Windows 6.0
Chiavi: 
kbmt kberrmsg kbtshoot kbcmnctrls kbctrl kbprb KB223152 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 223152
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com