OL2000: Messaggio di errore "Errore di programma. Uscire da Outlook e Microsoft Windows e quindi avviare di nuovo".

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 223456 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.

MESSAGGIO DI ERRORE

Quando si utilizza Outlook Ŕ possibile che venga visualizzato il seguente messaggio di errore:
Si Ŕ verificato un errore di programma. Uscire da Outlook e Microsoft Windows e quindi avviare nuovamente.

Nota: in Microsoft Office 2000 Ŕ disponibile una funzionalitÓ incorporata che consente di ottenere maggiori informazioni sugli avvisi o sui messaggi di errore pi¨ difficili da interpretare. Per attivare detta funzionalitÓ per questo e altri messaggi di errore, scaricare l'utilitÓ di personalizzazione degli avvisi per Microsoft Office 2000 dal sito Microsoft Office Update al seguente indirizzo (informazioni in lingua inglese):
http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=8FBEE1D3-C5BB-4A36-A2F7-DC63DE2A818C


Nota : gli se questo articolo Ŕ stato visualizzato facendo clic sul pulsante Informazioni Web in un messaggio di errore, avvisi sono giÓ personalizzabile attivato.

CAUSE

POSSIBILI SOLUZIONI

Non Ŕ disponibile sufficiente di RAM

Per liberare memoria chiudere tutti i programmi, riavviare Windows e avviare solo i programmi necessari. ╚ possibile utilizzare Task Manager Windows per visualizzare e arrestare in modo selettivo da programmi che non Ŕ necessario.

Per visualizzare tutti i programmi in esecuzione, premere CTRL + ALT + CANC. Selezionare il programma che si desidera chiudere e fare clic su Termina.

Non Ŕ disponibile sufficiente spazio disco file di scambio

Quando Windows esaurisce la memoria RAM, utilizza lo spazio sul disco rigido per liberare la maggiore quantitÓ di RAM. A tale scopo, lo scambio di informazioni dalla RAM al file di scambio sul disco rigido. In genere gestisce questo processo senza alcun intervento da parte dell'utente, Windows, tuttavia, se si esegue un valore troppo basso nello spazio del disco rigido sull'unitÓ contenente il file di scambio, Windows non pu˛ liberare memoria RAM sufficiente per il funzionamento normale del programma.

Se si dispone di pi¨ unitÓ disco, Ŕ possibile utilizzare My Computer Properties per determinare quale disco contiene il file di scambio.
  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Risorse del computer e quindi fare clic su ProprietÓ .
  2. Scegliere la scheda prestazioni e quindi fare clic su memoria virtuale .
L'impostazione consigliata Ŕ Gestione automatica della memoria virtuale . Accanto al disco rigido impostazione Ŕ visualizzato il nome dell'unitÓ disco contenente il file di scambio. Questo Ŕ l'unitÓ disco deve avere una sufficiente quantitÓ di spazio libero.

Per rendere pi¨ spazio disponibile vuota il Cestino del disco e quindi utilizzare Esplora risorse per eliminare i file che non necessario.

Informazioni di estensione non valida

Outlook potrebbe presentare problemi legati a estensioni non valide o incompatibili,. Estensioni possono causare Outlook non di avvio o generare errori durante l'esecuzione.

Per risolvere i problemi di estensione, effettuare le seguenti operazioni.

Se Outlook non viene avviato

Se non si avvia Outlook, provare a sostituire il file Extend.dat. Questo file memorizza nella cache informazioni sull'estensione raccolte dal Registro di sistema di Windows. Per sostituire il file Extend.dat, attenersi alla seguente procedura:
  1. Chiudere tutti i programmi.
  2. Fare clic su Start , scegliere Trova e quindi fare clic su File O cartelle .
  3. Nella casella nome , digitare extend.dat .
  4. Nell'elenco Cerca In , fare clic per selezionare l'unitÓ disco rigido.
  5. Fare clic per selezionare Includi sottocartelle e fare clic su Trova .
  6. Nell'elenco nome fare clic con il pulsante destro del mouse sul file Extend.dat e dal menu di scelta rapida, scegliere Rinomina . Modificare l'estensione del file da "dat" da "old" e premere INVIO.
  7. Dal menu file , scegliere Chiudi per chiudere Trova File .
  8. Riavviare Outlook. Riavviare Outlook, viene creato un nuovo file di Extend.dat.

Se Outlook viene avviato

Se Ŕ possibile avviare Outlook e si sospetta un problema di estensione, Ŕ possibile eseguirne il test disattivando le estensioni.

Per disattivare le estensioni, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare Outlook.
  2. Scegliere Opzioni dal menu Strumenti e scegliere la scheda altro .
  3. Fare clic su Opzioni avanzate e quindi fare clic su Gestione componenti aggiuntivi .
  4. Nell'elenco Componente aggiuntivo , fare clic per deselezionare la casella di controllo per il componente aggiuntivo che si sospetta.
  5. Scegliere OK tre volte per chiudere tutte le finestre di dialogo.


Profilo danneggiato

Se si sospetta che le informazioni di profilo sono danneggiate, Ŕ possibile creare un nuovo profilo senza eliminare quello precedente. Come Ŕ possibile eseguire questo dipende dal quale tipo di installazione di Outlook che Ŕ stato scelto, (solo posta Internet (IMO), societÓ o gruppo di lavoro (CW). Per determinare l'opzione di installazione, Ŕ necessario scegliere Informazioni su Microsoft Outlook dal menu ? .

Creare un nuovo profilo e il file PST (CW)

Per creare un nuovo profilo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Nel Pannello di controllo di Windows, fare doppio clic sull'icona Posta E Fax . (L'icona Ŕ un'icona di posta elettronica se non Ŕ stato installato Servizi fax).
  2. Nella scheda servizi , fare clic su Mostra profili per elencare i profili.
  3. Fare clic su Aggiungi per avviare l'installazione guidata posta in arrivo.
  4. Verificare che il valore predefinito Ŕ impostato per utilizzare i seguenti servizi informazioni .
  5. Fare clic per deselezionare tutti i servizi ad eccezione della che risoluzione dei problemi. Ai fini della risoluzione dei problemi, aggiungere un solo servizio per volta.
  6. Fare clic su Avanti e digitare un nome per il nuovo profilo nella casella Nome profilo .
  7. Seguire le istruzioni verrÓ posta in arrivo, rispondendo alle domande per il servizio. Assicurarsi di specificare un nuovo file delle cartelle personali (* con estensione pst) e non utilizzano il file esistente quando la procedura guidata viene richiesto.
Nota : poichÚ non si utilizza il vecchio file pst durante la risoluzione dei problemi, non verrÓ visualizzato Nessuna delle vecchie cartelle pst o dei file.

Creazione di un nuovo profilo di (IMO) solo posta Internet

Se Ŕ installata la versione solo Internet di Outlook, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Start , scegliere Impostazioni e quindi fare clic su Pannello di controllo .
  2. L'icona posta .
  3. Selezionare e rimuovere ogni account di posta elettronica Internet da Gestione account Internet. Assicurarsi di che conoscere tutte le proprietÓ per ogni conto prima di rimuoverla.

    Nota : non rimuovere gli account fax.
  4. Aggiungere che gli account backup uno alla volta.

Creare un nuovo file delle cartelle personali (IMO)

  1. Avviare Outlook.
  2. Scegliere Nuovo dal menu file , quindi File delle cartelle personali (pst) .
  3. Selezionare un percorso, digitare un nome e quindi fare clic su Crea . Selezionare le opzioni che si desidera utilizzare e fare clic su OK .

    Nota : non utilizzare il nome "mailbox.pst."
  4. Se non Ŕ giÓ visualizzata dal menu Visualizza , scegliere Elenco cartelle .
  5. Clic con il pulsante destro del mouse sul nuovo file delle cartelle personali e scegliere ProprietÓ .
  6. Nella scheda Generale fare clic per selezionare Recapita messaggi POP in questo file delle cartelle personali , quindi OK .


Installazione di Outlook danneggiati

Rinominare il file Outllib.dll e reinstallare ripristinare l'installazione di Outlook.

Rinominare il File Outllib.dll

  1. Fare clic su Start , scegliere Trova e quindi fare clic su File O cartelle .
  2. Nella casella nome digitare Outllib.dll quindi nell'elenco Cerca In selezionare l'unitÓ di disco rigido contenente Outlook. Fare clic per selezionare Includi sottocartelle .
  3. Nell'elenco nome fare clic con il pulsante destro del mouse su Outllib.dll , quindi scegliere Rinomina dal menu di scelta rapida. Rinominare il file Outllib.old e premere INVIO.

Reinstallare Outlook

  1. Fare clic su Start , scegliere Impostazioni e quindi fare clic su Pannello di controllo .
  2. Nel Pannello di controllo fare doppio clic su Installazione applicazioni .
  3. Nella scheda Installa/Rimuovi , fare clic per selezionare Office 2000 <product> dove <product> Ŕ una delle versioni di Office e scegliere Aggiungi/Rimuovi.
  4. In manutenzione guidata, fare clic su Ripristina Office .
  5. Fare clic su Risolvi errori nell'installazione <product> di Office 2000 e fare clic su Fine .
  6. Fare clic su OK e riavviare Outlook.


Espandi tutto | Chiudi tutto

ProprietÓ

Identificativo articolo: 223456 - Ultima modifica: venerdý 2 dicembre 2005 - Revisione: 3.3
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Outlook 2000 Standard Edition
Chiavi:á
kbmt kbdownload kbprb KB223456 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 223456
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com