OL2000: Messaggio di errore "Errore sconosciuto ha restituito il server SMTP."

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 223477 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.

MESSAGGIO DI ERRORE

Quando si tenta di inviare posta elettronica utilizzando il provider di servizi Internet (ISP), viene visualizzato un errore analogo al seguente:
Il server ha restituito un errore sconosciuto.
The error message you receive may be more complex than this. See the "Examples of Complete Errors Messages" section.
Nota: in Microsoft Office 2000 Ŕ disponibile una funzionalitÓ incorporata che consente di ottenere maggiori informazioni sugli avvisi o sui messaggi di errore pi¨ difficili da interpretare. Per attivare detta funzionalitÓ per questo e altri messaggi di errore, scaricare l'utilitÓ di personalizzazione degli avvisi per Microsoft Office 2000 dal sito Microsoft Office Update al seguente indirizzo (informazioni in lingua inglese):
http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=8FBEE1D3-C5BB-4A36-A2F7-DC63DE2A818C


Nota : gli se questo articolo Ŕ stato visualizzato facendo clic sul pulsante Informazioni Web in un messaggio di errore, avvisi sono giÓ personalizzabile attivato.

CAUSE

POSSIBILI SOLUZIONI

L'invio di posta elettronica tramite un gateway SMTP di un altro provider.

Questo problema riguarda tutti i client di messaggistica, indipendentemente dal produttore.

I clienti devono contattare proprio ISP per assistenza poichÚ questo problema non Ŕ causato dal client di posta elettronica. Dal punto di vista client messaggistica, non esistono soluzioni per i clienti dell'ISP in cui bloccare tutti il traffico di inoltro SMTP.

La maggior parte del nuovo software di gateway di posta elettronica SMTP pu˛ consentire l'inoltro per indirizzi IP specifici. Si tratta come modem via cavo e ADSL utenti potranno continuare a utilizzare il proprio ISP stesso. I modem via cavo o ADSL provider deve si offrono al cliente di un indirizzo IP statico, a sua volta, provider di posta elettronica del cliente consente l'inoltro per tale indirizzo IP specifico. Banca di indirizzi IP inoltre possono, che pu˛ fornire una soluzione per alcuni clienti aziendali che accedono del provider di servizi Internet attraverso la rete aziendale.

More Information on Relay Blocking


Host DNS o nome di dominio contiene caratteri non validi

Verificare che il nome di host DNS e il nome di dominio DNS contenga solo caratteri validi. Caratteri validi per il DNS nome di host e il nome di dominio DNS sono lettere (a-z), numeri (0-9) e il trattino (-). Il punto (.) Ŕ anche un carattere valido quando viene utilizzato come separatore. Ad esempio:
Microsoft.com
Per verificare che il nome di host DNS e il nome di dominio DNS contenere solo caratteri validi, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Start , scegliere Impostazioni , scegliere Pannello di controllo e quindi fare doppio clic su rete .
  2. Nella scheda configurazione fare clic su TCP/IP e scegliere ProprietÓ .
  3. Fare clic sulla scheda Configurazione DNS .
  4. Nella casella host , verificare che il nome contenga solo caratteri validi.
  5. Nella casella dominio , verificare che il nome contenga solo caratteri validi.
  6. Fare clic su OK , fare nuovamente clic su OK , quindi scegliere se viene chiesto di riavviare il computer.

Problema con il server SMTP

Per determinare se esiste un problema con il server SMTP dell'ISP, Ŕ necessario attendere un periodo di tempo e tentare di inviare nuovamente il messaggio. Se viene ancora visualizzato il messaggio di errore, contattare l'ISP.


Modificare il nome computer

Per modificare il nome computer, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Start , scegliere Impostazioni e quindi fare clic su Pannello di controllo .
  2. Fare doppio clic sull'icona rete e scegliere la scheda Identificazione .
  3. Modificare il nome computer nella casella Computer Name affinchÚ esso contiene solo una combinazione di lettere (a-z) e numeri (0-9). Non utilizzare caratteri non alfanumerici o spazi vuoti.

    Nota : Ŕ noto l'errore generato dal con un apostrofo (') il nome computer.
  4. Fare clic su OK .
  5. Quando viene richiesto, riavviare Windows.

Messaggio o allegato supera la dimensione consentita

Contattare l'ISP per verificare se un altro server Ŕ disponibile, che gestirÓ il messaggio e l'allegato.

Alcune societÓ di provider di servizi Internet forniscono due indirizzi SMTP (Simple Mail Transfer Protocol), uno per la maggior parte dei messaggi e uno secondario per la gestione degli allegati di grandi dimensioni. Molti ISP passerÓ automaticamente tra questi server in base alle necessitÓ. Se il provider di servizi Internet non attiva automaticamente o non consente di connettersi al server secondario in base all'impostazione predefinita, sarÓ necessario configurazione di un secondo profilo o un account per l'indirizzo del server secondario per l'invio di messaggi di grandi dimensioni.

Varie condizioni o problemi di configurazione

Per ulteriori informazioni sulla risoluzione dei problemi l'invio di posta elettronica, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
195922OL2000: Risoluzione dei problemi di posta elettronica bloccati nella posta in uscita

Esempi di messaggi di errore completata

Gli errori ricevuti potrebbero essere pi¨ il messaggio generico elencato nella sezione errore complessi.

Un esempio di errore visualizzato se si sono inoltrare messaggi tramite un server alternativo Ŕ:
Impossibile inviare il messaggio perchÚ uno dei destinatari Ŕ stato rifiutato dal server. L'indirizzo di posta elettronica Ŕ '<someone@microsoft.com>'. Oggetto: "<prova>", account: <Test>, server: "<smtp.microsoft.com>", protocollo: SMTP, risposta del server: ' 550 <someone@microsoft.com> in corso... L'inoltro negato ", porta: 25, Secure (SSL): No, errore server: 550, numero errore: 0x800CCC79
Esempio di un messaggio di errore che potrebbe essere visualizzato quando un problema di configurazione DNS o TCP/IP Ŕ la causa:
Errore sconosciuto. Account: <acct>, server: <srv>, protocollo: SMTP, risposta del server: "501 non valido nome di dominio", porta: 25 Secure(SSL): No, errore server: 501, numero errore: 0x800CCC63

Informazioni su blocco di inoltro

Questo problema potrebbe essere pi¨ comune come provider di servizi Internet iniziare a eseguire l'azione contro posta indesiderata o posta indesiderata. Posta indesiderata Ŕ saturazione Internet con molte copie dello stesso messaggio nel tentativo di inviare il messaggio a utenti che non sarebbero in caso contrario scegliere di ricevere. La maggior parte della posta indesiderata utilizza un sistema automatico a pubblicitÓ commerciale di invio o marketing in massa i messaggi di posta elettronica. La maggior parte dei costi vengono pagata per il destinatario o i provider di posta elettronica posta indesiderata costi molto ridotte al mittente per l'invio.

Alcuni ISP sono combattere lo spamming, richiedendo di ciascun utente da comporre direttamente nel proprio sistema per poter inviare posta elettronica attraverso i gateway SMTP. Si tratta di un metodo semplice per controllare la diffusione di messaggi indesiderati, ma che tuttavia impedisce ad alcuni utenti di accedere al proprio account di posta elettronica da un altro ISP.

MSN, the Microsoft Network, rappresenta un esempio di ISP che ha imposto il blocco della posta indesiderata. MSN ha inoltre imposto limitazioni che implicano la visualizzazione di errori di blocco SMTP qualora l'indirizzo di posta elettronica nelle proprietÓ dell'account Internet non corrisponda a quello dell'account MSN. Questo problema riguarda gli utenti che ricevere la posta con due diversi indirizzi Internet, ma desidera lo stesso indirizzo risposta per entrambi gli account di posta elettronica. Altri ISP implementano strategie simili.

Esempi

  • Dipendenti dispongono di account ISP personali in isp.com dove isp.com Ŕ il nome del provider di servizi. Consente di accedere alla posta elettronica isp.com LAN aziendale della societÓ. Non presentano problemi l'invio o la ricezione. Un giorno iniziano ricezione SMTP blocco errori quando provano a rispondere a messaggi di posta elettronica che hanno ricevuto da isp.com. Tali contattare il supporto tecnico isp.com e viene indicati che isp.com appena installato nuovo software di gateway SMTP che impedisce l'inoltro della posta SMTP. Ora i dipendenti possono ricevere posta elettronica tramite la rete locale, ma Impossibile inviare la posta elettronica perchÚ non vengono connessi direttamente a isp.com.
  • Un utente ha due account ISP, uno con isp.com e uno con myisp.net dove isp.com e myisp.net sono nomi di dominio di provider di servizi. L'utente si connette in myisp.net ed Ŕ in grado sia di inviare e ricevere posta da entrambi gli account senza problemi. Un giorno, che l'utente si connette myisp.net, tenta di inviare posta tramite isp.com e riceve errori di blocchi. L'utente si connette direttamente a isp.com e pu˛ ancora inviare e ricevere la posta con entrambi gli account. In questo esempio, Ŕ necessario isp.com implementato il blocco dell'inoltro SMTP e non myisp.net.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Informazioni

Per ulteriori informazioni sulla risoluzione dei problemi in Outlook gli errori di invio messaggi, consultare il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
223462OL2000: Troubleshooting l'errore "Impossibile inviare il messaggio".
223465Risoluzione dei problemi l'errore "Impossibile inviare l'elemento".

ProprietÓ

Identificativo articolo: 223477 - Ultima modifica: venerdý 2 dicembre 2005 - Revisione: 3.3
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Outlook 2000 Standard Edition
Chiavi:á
kbmt kbdownload kbprb KB223477 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 223477
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com