INFORMAZIONI: Librerie dei tipi per Office Modifica con la nuova versione

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 224925 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo è stato archiviato. L?articolo, quindi, viene offerto ?così come è? e non verrà più aggiornato.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

È possibile che i prodotti Microsoft Office subiscano delle modifiche tra una versione e la successiva. Di solito la libreria dei tipi di un prodotto Office presenta le stesse funzioni esistenti nella versione precedente ma per alcune funzioni è possibile che venga aumentato il numero di argomenti. Di conseguenza se si utilizzano classi wrapper generate dalla creazione guidata classe per una libreria di oggetti di Office con codice scritto a fronte di una versione precedente della libreria di oggetti, viene generato il seguente errore di compilazione:
errore C2660: (funzione): la funzione non accetta parametri (n)

Informazioni

Un esempio di funzione modificata in questo senso è il metodo Add dell'oggetto Documents in Microsoft Word 2000. Se si utilizza la creazione guidata classe per generare wrapper di classe per le funzioni contenute nella libreria di tipi di Microsoft Word 2000 e si utilizza il codice che funzionava con Microsoft Word 97, viene visualizzato l'errore di compilazione riportato sopra. Quanto segue spiega il modo in cui è possibile risolvere questo problema. Si noti che per quanto nell'esempio riportato si cita del codice di automazione specifico per Word, le stesse informazioni valgono anche per le altre applicazioni di Microsoft Office.

Con la libreria di tipo Word 97, è possibile utilizzare il codice riportato di seguito per automatizzare Word e avviare un nuovo documento:
   _Application oApp;
   Documents oDocs;
   _Document oDoc;
   COleVariant vtOptional((long)DISP_E_PARAMNOTFOUND,VT_ERROR),
               vtTrue((short)TRUE),
               vtFalse((short)FALSE);

   // Create an instance of Word
   if (!oApp.CreateDispatch("Word.Application")) 
   {
      AfxMessageBox("Word failed to start!");
      return;
   } 
	
   // Add a new document and make Word visible
   oDocs = oApp.GetDocuments();
   oDoc = oDocs.Add(vtOptional,vtOptional);
   oApp.SetVisible(TRUE);
				
se si tenta di eseguire questo codice di libreria dei tipi di Word 2000, verrà visualizzato l'errore di compilazione C2660 "'Add': funzione non accetta 2 parametri" per la seguente riga di codice:
     oDoc = oDocs.Add(vtOptional,vtOptional);
				
per risolvere il problema, è possibile attenersi alla seguente procedura.
  1. Passare alla scheda ClassView della finestra dell'Area di lavoro di Project .
  2. Nell'elenco classi per l'area di lavoro, fare doppio clic su nella classe di documenti per visualizzare i relativi membri.
  3. Individuare la funzione Aggiungi membro e verrà visualizzato prevede quattro argomenti. Il codice utilizzato ne prevede solo due, pertanto si verifica l'errore di compilazione.
  4. Fare riferimento alla Guida di Visual Basic disponibile in Microsoft Word e individuare l'argomento relativo al metodo Add dell'oggetto Documents per stabilire il tipo di dati da utilizzare per questi argomenti e/o per determinare se gli argomenti sono facoltativi. In questo caso, entrambi argomenti nuovi sono facoltativi.
  5. Tornare al progetto e modificare la riga di codice errata:
       oDoc = Docs.Add(vtOptional,vtOptional,vtOptional,vtOptional);
    					
  6. Ricompilare il progetto. L'errore non si verificherà più.

Automazione di varie versioni delle applicazioni di Office

Se si intende scrivere del codice MFC per automatizzare più versioni di un'applicazione di Microsoft Office, utilizzare la creazione guidata classe per generare classi wrapper dalla libreria di tipi della versione più vecchia. Ad esempio per fare in modo che il client di automazione supporti sia Microsoft Word 97 sia 2000, utilizzare la libreria di tipi di Word 97 per le classi wrapper. Analogamente, se si desidera che il client di automazione supporti sia Microsoft 2000 e 2002, è possibile utilizzare libreria dei tipi di Word 2000 per le classi di wrapper.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni sull'automazione di Office, visitare il sito di supporto di Microsoft Office Development al:
http://support.microsoft.com/ofd

Proprietà

Identificativo articolo: 224925 - Ultima modifica: domenica 23 febbraio 2014 - Revisione: 5.4
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Excel 2000 Standard Edition
  • Microsoft Word 2002 Standard Edition
  • Microsoft Excel 2002 Standard Edition
  • Microsoft PowerPoint 2002 Standard Edition
  • Microsoft Access 2002 Standard Edition
  • Microsoft Word 2000 Standard Edition
  • Microsoft PowerPoint 2000 Standard Edition
  • Microsoft Access 2000 Standard Edition
  • Microsoft Foundation Class Library 4.2
Chiavi: 
kbnosurvey kbarchive kbmt kbautomation kbinfo KB224925 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 224925
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com