Utilizzo di WINS e DHCP con il servizio cluster di Windows 2000

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 226796 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato archiviato. L?articolo, quindi, viene offerto ?cosý come Ŕ? e non verrÓ pi¨ aggiornato.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

Windows 2000 supporta la capacitÓ di cluster i servizi DHCP (Dynamic Host Configuration Protocol) e WINS (Windows Internet Name Service). In questo articolo viene descritto come configurare WINS e DHCP con il servizio cluster di Windows.

Informazioni

╚ possibile installare il server in uno dei seguenti modi:
  • Installare Windows 2000 senza installare inizialmente il servizio cluster, WINS o DHCP. Aggiungere quindi WINS o DHCP e il servizio cluster in qualsiasi ordine.
  • Installazione di Windows 2000 con il servizio cluster e aggiungere DHCP o WINS in un secondo momento.
  • Installare Windows 2000 con WINS, DHCP o entrambi e installare il servizio cluster in un secondo momento.
╚ necessario installare il WINS o DHCP servizio su ciascun nodo del cluster. Per il servizio DHCP, Microsoft consiglia di installare il servizio su ciascun nodo ma di ambiti fino a quando non si configura dopo aver configurato il servizio DHCP in Amministrazione Cluster come descritto pi¨ avanti in questo articolo.

Dopo la WINS o DHCP Ŕ installato il servizio e il servizio cluster, Ŕ necessario configurare una risorsa del cluster. Risorse WINS e DHCP presentano tre dipendenze: un indirizzo IP, un nome di rete e un disco. ╚ possibile creare questi utilizzando Configurazione guidata applicazione oppure Ŕ possibile preconfigurare le manualmente prima di aggiungere la risorsa WINS e DHCP.

Nota : se questo Ŕ un cluster server DHCP in un ambiente Windows 2000 Active Directory, il server DHCP deve essere autorizzato in Active Directory pu˛ rispondere alle richieste per gli indirizzi IP in ambiti configurati.

Si noti inoltre che se WINS Ŕ installato nel cluster, modificare la configurazione di TCP/IP in modo che il server faccia riferimento all'indirizzo IP virtuale per WINS. Per eseguire questa operazione:
  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Risorse di rete e quindi fare clic su ProprietÓ .
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla Connessione di rete e quindi fare clic su ProprietÓ .
  3. Fare clic su Protocollo Internet (TCP/IP) e scegliere il pulsante .
  4. Fare clic su Avanzate e scegliere la scheda WINS .
  5. Digitare l'indirizzo IP virtuale che verrÓ utilizzato per WINS.
Ora i nodi del cluster registreranno i propri record con WINS correttamente.

Per configurare una risorsa WINS e DHCP:
  1. Avviare lo strumento di amministrazione cluster fare clic su Start , scegliere programmi , Strumenti di amministrazione e quindi Amministrazione Cluster . Connettersi al cluster per l'host la risorsa DHCP/WINS con i servizi appropriati giÓ installati.
  2. In Amministrazione Cluster, scegliere Configura applicazione dal menu file . VerrÓ avviata la configurazione guidata applicazione.
  3. Nella pagina iniziale, fare clic su Avanti .
  4. Se giÓ stato configurato un server virtuale, fare clic su utilizza un server virtuale esistente , quindi il gruppo corretto. In caso contrario, accettare l'impostazione predefinita ( Crea un nuovo server virtuale ) e seguire le istruzioni per creare un nuovo server virtuale. Entrambi i comandi andare alla fine la pagina "Crea applicazioni cluster resource". Fare clic su Sý, crea una risorsa cluster per l'applicazione ora .
  5. Fare clic su tipo di risorsa appropriata ( DHCP o WINS ) e quindi fare clic su Avanti .
  6. Digitare un nome e descrizione della risorsa.
  7. Fare clic su proprietÓ avanzate .
  8. Scegliere la scheda dipendenze , fare clic su Modifica , quindi fare doppio clic su una risorsa disco fisico e una risorsa nome rete. Il nome di rete dovrebbe giÓ disporre una dipendenza sulla risorsa indirizzo IP. Le risorse devono essere elencate sul lato destro come dipendenze. Fare clic su OK . Consente di modificare la proprietÓ Generale e avanzate della risorsa solo se Ŕ necessario a questo scopo specifico. Fare clic su OK per accettare le impostazioni predefinite.
  9. Nella pagina "Applicazione risorse nome e descrizione", fare clic su Avanti .
  10. Viene chiesto di per la posizione del file del database WINS o DHCP. Il percorso predefinito viene specificato per il disco dipendente; se si desidera, Ŕ possibile modificare il percorso. Prestare attenzione a non per accidentalmente selezionare un disco non nel gruppo e per cui non esiste una dipendenza. Fare clic su Avanti .
  11. Nella pagina "Completamento del Cluster Application Wizard", fare clic su Fine se le impostazioni sono corrette oppure Indietro se si desidera apportare modifiche.
  12. La risorsa verrÓ visualizzato in uno stato non in linea nel gruppo corretto. Per avviare la risorsa, fare clic con il pulsante destro del mouse su di esso e quindi fare clic su Connetti .
  13. Per verificare che la risorsa Ŕ stato correttamente cluster, fare clic con il pulsante destro del mouse sul gruppo e quindi scegliere Sposta gruppo . Se il gruppo viene spostato correttamente, la risorsa Ŕ stato correttamente creata e configurata.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 226796 - Ultima modifica: giovedý 30 gennaio 2014 - Revisione: 4.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
  • Microsoft Windows 2000 Datacenter Server
Chiavi:á
kbnosurvey kbarchive kbmt kbenv kbhowto KB226796 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 226796
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com