XCON: Come configurare il servizio SMTP di IIS per l'inoltro della posta SMTP

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 230235 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

In questo articolo viene descritto brevemente come impostare e configurare il servizio SMTP (Simple Mail Transfer Protocol) di Microsoft di agire come un server di inoltro SMTP dopo l'installazione. Il servizio SMTP sono disponibili in Internet Information Server (IIS) 4.0 e Microsoft Commercial Internet System (MCIS) 2.0.

Se il servizio Microsoft SMTP non č configurato come server di inoltro SMTP, client di posta elettronica utilizzando analogo il seguente messaggio di errore l'invio di posta elettronica:
550 Inoltro impossibile per user@domain.com.

Informazioni

Per configurare il servizio SMTP utilizzando Microsoft Management Console (MMC):
  1. Passare alla pagina delle Proprietā del sito SMTP e selezionare la pagina delle Proprietā di recapito .
  2. Se si utilizza una smart host per gestire la risoluzione Domain Name System (DNS), digitare l'indirizzo IP dell'host smart nel campo SmartHost .
  3. Successivamente, se si sta tentando di eseguire proprio DNS, fare clic per selezionare la casella di controllo tenta recapito diretto prima di inviare a smart host .

    Nota : DNS deve essere impostato correttamente nelle pagine delle Proprietā del protocollo TCP/IP . Inoltro di messaggi a Internet, assicurarsi che il server DNS del provider di servizi Internet si trova nella scheda DNS o che venga utilizzato un server DNS che ha accesso a Internet Mail Exchanger (MX) record.
  4. Se si tratta di una nuova installazione, passare alla pagina Proprietā del sito SMTP . Verificare che il nome di dominio completo (FQDN) sia il nome del dominio SMTP da utilizzare per il sito predefinito. Questo valore verrā visualizzato nell'intestazione di "helo" conversazione SMTP.
  5. Selezionare l'oggetto di domini . Per qualsiasi azienda, di domini interni non in DNS, dal menu azione , fare clic su Nuovo , fare clic su dominio e digitare i nuovi domini.

    Il dominio locale č quello che verrā ospitato dai server SMTP e verrā inserita la posta elettronica nella directory di destinazione in caso di IIS 4.0.

    Un dominio remoto č quello ospitato in un server SMTP remoto. Qualsiasi posta destinata a un dominio remoto viene generato sul server SMTP deve essere inoltrata per l'host FQDN nel campo dominio remoto.

    Se si seleziona l'opzione Consenti posta in arrivo per l'inoltro al dominio , quindi che posta elettronica provenienti da altri host SMTP puō essere inoltrato anche.
  6. Passare alla pagina delle Proprietā del sito SMTP e selezionare la pagina Proprietā protezione directory .
  7. Fare clic sul pulsante Restrizioni di inoltro per visualizzare la finestra di dialogo Limitazioni inoltro .
  8. Se si desidera che tutti i computer per poter inoltrare senza alcuna autenticazione, selezionare l'opzione di consentito per l'inoltro e deselezionare l'opzione Consenti qualsiasi computer che autentica correttamente per l'inoltro .
  9. Se si desidera che solo i computer che l'autenticazione per l'inoltro, selezionare il non consentito per l'inoltro opzione e l'opzione Consenti qualsiasi computer che autentica correttamente per l'inoltro .
  10. Se non desidera che qualsiasi computer autenticato o meno, per poter inoltrare, selezionare il non consentito per l'inoltro opzione e deselezionare l'opzione Consenti qualsiasi computer che autentica correttamente per l'inoltro .
Quando si impostano le limitazioni di inoltro, non č necessario arrestare o riavviare il servizio e le impostazioni diventano effettiva immediatamente, anche per le connessioni stabilite.

Proprietā

Identificativo articolo: 230235 - Ultima modifica: sabato 28 ottobre 2006 - Revisione: 4.3
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Internet Information Server 4.0
  • Microsoft Commercial Internet System 2.0
Chiavi: 
kbmt kbhowto KB230235 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo č stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non č sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pių o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non č la sua. Microsoft non č responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 230235
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com