Utilizzando Network Monitor per l'acquisizione del traffico tramite un agente remoto

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 232247 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

Microsoft Network Monitor consente di ottenere la possibilitÓ di connettersi ad altri computer e acquisire il traffico da un altro computer. A tal fine attraverso un router o di una connessione RAS (Remote Access Service).

Informazioni

I due componenti principali di Network Monitor sono agente di Network Monitor e l'interfaccia utente. Agente di Network Monitor associa all'interfaccia utente e passa il traffico sul programma. Agente di Network Monitor pu˛ eseguire su qualsiasi computer compatibile, mentre il programma Ŕ in esecuzione su un computer distinto.

Come utilizzare l'agente di Network Monitor in un secondo computer

Sul computer host agente di Network Monitor:
  1. Installare l'agente Monitor di rete (nel Pannello di controllo , fare clic su rete , fare clic su servizi , fare clic su Aggiungi e quindi fare clic su Agente di Network Monitor ).
  2. Nel Pannello di controllo , fare clic su servizi , fare clic su Agente di Network Monitor e fare clic sul pulsante Start . (Se si desidera che Agente di Network Monitor per avviare all'avvio del computer, fare clic su avvio e quindi fare clic su automatico .)
Per connettersi a un agente remoto di Network Monitor:
  1. Avviare Network Monitor.
  2. Dal menu di ritaglio , fare clic su reti .
  3. Fare clic sul nome della connessione remota e quindi fare clic su Connetti .

    Nota : fino a che si effettua una connessione, questa voce Ŕ REMOTE. Dopo aver apportato una connessione, REMOTE Ŕ sostituito dal nome NetBIOS del computer remoto.
  4. Nella casella Nome agente , specificare il nome dell'agente a cui ci si connette. Questo nome Ŕ il nome NetBIOS del computer remoto. Non Ŕ necessario un nome di percorso convention (UNC) denominazione universale.
  5. Nella casella Commento dell'utente , fare clic su un commento da associare il nome di agente specificato. Questo commento viene visualizzato quando utenti tentano di connettersi all'agente di Network Monitor.
  6. Nella finestra di dialogo Frequenza di aggiornamento stato agente , specificare la frequenza (in secondi), a cui in cui si desidera che le statistiche dall'acquisizione remota visualizzata nel computer locale. Questo numero deve essere compreso tra 1-65 (il valore predefinito Ŕ 2).
  7. Selezionare l'opzione di Collegamento lento . Questa opzione consente di estendere il periodo di tempo che la connessione pu˛ essere inattiva prima di Network Monitor si conclude che la connessione ha esito negativo e si disconnette da agente di Network Monitor. Questa opzione Ŕ consigliata per tutte le connessioni asincrone.
  8. Fare clic su Connetti . Se Agente di Network Monitor sul computer remoto Ŕ protetto da password, viene chiesto di digitare una password. Se Agente di Network Monitor Ŕ in esecuzione su un computer con installata solo una scheda di rete, Network Monitor si connette a tale scheda di rete. Se l'agente di Network Monitor Ŕ installato in un computer che Ŕ multihomed, verrÓ visualizzata una finestra di dialogo che elenca le schede di rete installate. Viene visualizzato un asterisco accanto alla scheda di rete utilizzato Network Monitor per stabilire la connessione al computer remoto. Questa scheda di rete Ŕ connesso a stesso segmento di rete a cui si Ŕ connessi. Se non si desidera acquisire le statistiche dal proprio segmento di rete locale, Ŕ necessario selezionare una delle schede di rete che viene visualizzato.
  9. Fare clic su Acquisisci/Avvia per iniziare l'acquisizione dei dati.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
148942Acquisizione del traffico di rete con Network Monitor

ProprietÓ

Identificativo articolo: 232247 - Ultima modifica: mercoledý 24 gennaio 2007 - Revisione: 2.3
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows NT Advanced Server 3.1
  • Microsoft Windows NT Server 3.5
  • Microsoft Windows NT Server 3.51
  • Microsoft Windows NT Server 4.0 Standard Edition
  • Microsoft Windows NT Server 4.0 Enterprise Edition
  • Microsoft Windows NT Workstation 3.1
  • Microsoft Windows NT Workstation 3.5
  • Microsoft Windows NT Workstation 3.51
  • Microsoft Windows NT Workstation 4.0 Developer Edition
  • Microsoft Windows 95
  • Microsoft Windows 98 Standard Edition
  • Microsoft Windows 98 Second Edition
Chiavi:á
kbmt kbinfo KB232247 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 232247
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com