SetLocalTime/GetLocalTime non uguali se la modifica per l'ora legale

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 234735 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

Chiamata SetLocalTime() mentre è selezionato l'opzione "Regola automaticamente all'ora legale" nello strumento Pannello di controllo Data/ora non viene impostata l'ora correttamente dal punto di vista dell'API GetLocalTime(). Ecco i risultati del programma di test: **** senza ora legale RISPARMI AUTO UPDATE ****
D:\cst>obj\i386\test1
SetLocalTime:  1998/08/30 22:59:00
GetLocalTime:  1998/08/30 22:59:00
GetSystemTime: 1998/08/31 06:59:00

GetTimeZoneInformation: 
 Bias 480  Name: Pacific Standard Time  SysDate: 00/10/05 02:00:00  Bias: 0
 User_Shared_Data bias: 00000043 0e234000


SetLocalTime:  1998/12/29 22:59:00
GetLocalTime:  1998/12/29 22:59:00
GetSystemTime: 1998/12/30 06:59:00

GetTimeZoneInformation: 
 Bias 480  Name: Pacific Standard Time  SysDate: 00/10/05 02:00:00  Bias: 0
 User_Shared_Data bias: 00000043 0e234000


D:\cst>time /t 
10:59p
				
**** WITH legale RISPARMI AUTO UPDATE ****
D:\cst>obj\i386\test1
SetLocalTime:  1998/08/30 22:59:00
GetLocalTime:  1998/08/30 23:59:00     <<<<<<<<<<<<<   THIS  IS OFF BY AN HOUR
GetSystemTime: 1998/08/31 06:59:00

GetTimeZoneInformation: 
 Bias 480  Name: Pacific Daylight Time  SysDate: 00/04/01 02:00:00  Bias: -60
 User_Shared_Data bias: 0000003a ac5ed800


SetLocalTime:  1998/12/29 22:59:00
GetLocalTime:  1998/12/29 21:59:00            <<<<<<<<<<<<<   THIS  IS OFF BY AN HOUR
GetSystemTime: 1998/12/30 05:59:00

GetTimeZoneInformation: 
 Bias 480  Name: Pacific Standard Time  SysDate: 00/10/05 02:00:00  Bias: 0
 User_Shared_Data bias: 00000043 0e234000


D:\cst>time /t 
 9:59p
				
qui è il programma di test: (anche vedere allegati)
// time zone test

#include <stdlib.h>
#include <stdio.h>
#include <string.h>
#include <ctype.h>
#include <time.h>
#include <sys\timeb.h>
#include <windows.h>
#include <process.h>
#include <errno.h>
#include <process.h>


#define BIAS1 ( *((DWORD*)0x7FFe0020) )
#define BIAS2 ( *((DWORD*)0x7FFe0024) )

CHAR buf[200];   // message buffer

VOID FormatSt( SYSTEMTIME st, CHAR* buf)
{
    sprintf(buf,"%02d/%02d/%02d %02d:%02d:%02d",
        st.wYear, st.wMonth, st.wDay,
        st.wHour, st.wMinute, st.wSecond );
}

VOID PrintTZInfo()
{
    TIME_ZONE_INFORMATION tzi;
    DWORD dwSta;

    dwSta= GetTimeZoneInformation( &tzi );
   
    printf("GetTimeZoneInformation: \n ");
    switch( dwSta )
    {
        case TIME_ZONE_ID_UNKNOWN:
            printf("returned TIME_ZONE_ID_UNKNOWN\n");
            break;

        case TIME_ZONE_ID_STANDARD:
            FormatSt( tzi.StandardDate, buf );
            printf("Bias %d  Name: %S  SysDate: %s  Bias: %d\n",
                   tzi.Bias, tzi.StandardName, buf, tzi.StandardBias );
            break;

        case TIME_ZONE_ID_DAYLIGHT:
            FormatSt( tzi.DaylightDate, buf );
            printf("Bias %d  Name: %S  SysDate: %s  Bias: %d\n",
                   tzi.Bias, tzi.DaylightName, buf, tzi.DaylightBias );
            break;

        default:
            printf("returned undoced status: %d",dwSta);
            break;
    }
    printf(" User_Shared_Data bias: %08x %08x\n\n",BIAS2, BIAS1 );
}

VOID TstSetTime( int year, int mon, int day, int hour, int minute, int sec)
{
    SYSTEMTIME st,tst;
    BOOL bSta;

    st.wYear=  year;
    st.wMonth= mon;
    st.wDay=   day;
    st.wHour=  hour;
    st.wMinute= minute;
    st.wSecond= sec;

    st.wDayOfWeek= 0;
    st.wMilliseconds= 0;

    bSta= SetLocalTime( &st );

    if( bSta == FALSE )
    {
        FormatSt( st, buf);
        printf("Failed to set date/time: %s\n",buf);
    }
    else
    {
        FormatSt( st, buf);
        printf("SetLocalTime:  %s\n",buf);

        GetLocalTime( &tst );
        FormatSt( tst, buf);
        printf("GetLocalTime:  %s\n", buf);

        GetSystemTime( &tst );
        FormatSt( tst, buf );
        printf("GetSystemTime: %s\n", buf);
    }
    printf("\n");

}

VOID PrintTime( CHAR* msg )
{
    SYSTEMTIME st;

    GetLocalTime( &st );

    FormatSt( st, (CHAR*) buf );

    printf("%s %s\n", msg, buf);

}

int _cdecl  main(int argc, char** argv)
{

    // pick date in savings time

    TstSetTime( 1998, 8, 30, 22, 59, 0 );
    PrintTZInfo();

    // pick date outside of savings time

    printf("\n");
    TstSetTime( 1998, 12, 29, 22, 59, 0 );
    PrintTZInfo();

    return(0);
}

				

Cause

Questo problema si verifica quando si chiama SetLocalTime. Il tempo passato viene convertito nell'ora UTC utilizzando la differenza di fuso orario in effetti il momento della chiamata e quindi viene chiamato SetSystemTime. Questo algoritmo causa del problema riscontrato. Windows ha lavorato in questo modo dal suo primo rilascio (Windows NT 3.1) e non può essere modificato.

Questo comportamento è diverso da Windows 95/98, ma non è possibile modificare senza il rischio di interruzione di alcuni programmi. In Windows NT, se il chiamante non regola l'ora, l'API dovrà essere chiamato due volte per ottenere i risultati desiderati. Se il chiamante regola prima di chiamare, quindi eseguirà tale una sola volta. In Windows 95/98, deve essere effettuata solo una chiamata.

Risoluzione

Per aggirare il problema, è necessario chiamare SetLocalTime() due volte in una riga. La prima chiamata diventa l'impostazione dell'ora legale corretta, la seconda chiamata imposta il tempo.

Status

Questo comportamento legato alla progettazione.

Proprietà

Identificativo articolo: 234735 - Ultima modifica: martedì 23 gennaio 2007 - Revisione: 1.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows NT Server 4.0 Standard Edition
Chiavi: 
kbmt kbbug kbpending kbprogramming KB234735 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 234735
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com