Ripristinare dall'unitÓ di sistema non riuscito con la cartella di % % Directory di sistema non predefinita

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 235478 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Per la versione di questo articolo relativa a Microsoft Windows XP vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base 315242 .
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

Quando si installa Microsoft Windows 2000 o Microsoft Windows Server 2003 avviandosi dal CD di installazione di Windows o per Windows 2000 dai quattro dischi di floppy di installazione, l'installazione non richiede il nome della cartella di installazione di destinazione o non consente di modificare questo nome. Nella cartella predefinita di installazione per Windows 2000 Ŕ Winnt. Nella cartella predefinita di installazione per Windows Server 2003 Ŕ Windows. Non si pu˛ specificare della cartella predefinita di installazione durante installazione di Windows o non Ŕ possibile modificarsi durante installazione di Windows nelle seguenti situazioni:
  • Il Winnt o la cartella Windows esiste giÓ.
  • Esegue un'installazione automatica specifica " TargetPath = " il parametro nel file di risposte.
  • Si esegue Winnt32.exe da una copia di lavoro di Microsoft Windows NT, Windows 2000 o Windows Server 2003 e si modifica la posizione nelle impostazioni Opzioni avanzate.
L'impossibilitÓ di specificarsi della cartella di installazione durante l'installazione non Ŕ in genere un problema a meno che un errore di unitÓ di sistema/avvio si sia verificato o si dovere riformattare la partizione originale di avvio per reinstallare Windows 2000 o Windows Server 2003. AffinchÚ un ripristino di intero sistema funzioni correttamente, si deve contenere Windows 2000 o Windows Server 2003 installato nella stessa lettera di unitÓ : la cartella \%SystemRoot% dell'originale e quindi esegue un ripristino completo nella posizione originale che sarÓ l'installazione di Windows 2000 o Windows 2003 Server appena installata.

Nota: Windows Backup (Ntbackup.exe) consente di ripristinare in un percorso alternativo ma esso non ripristina "lo stato di sistema" in un modulo che restituirÓ il sistema a una condizione di lavoro. Ci˛ Ŕ a causa del modo che si raccoglie e quindi elaborato dello stato di sistema pi¨ avanti durante l'operazione di ripristino. Se Winnt non era la cartella originale di % % Directory di sistema perchÚ ha aggiornato un'installazione precedente di Windows NT che si Ŕ trovato in una diversa cartella, non esiste alcun modo per eseguire un recupero completo senza primo Windows 2000 che si ottiene o Windows Server 2003 la reinstallazione senza Windows Server 2003 in una cartella con il nome originale di cartella.

Informazioni

Utilizzare uno dei seguenti metodi per assistere in che si reinstalla Windows 2000 o Windows Server 2003 in una cartella di % alternativo % Directory di sistema.
  • Eseguire un'installazione automatica che utilizza un file di risposte. Le installazioni automatiche consentono di definire utilizzare di installazione di cartella " TargetPath = WINDIR " il parametro. Ci˛ pu˛ anche essere eseguito l'avvio dal CD di installazione di Windows come segue:

    Utilizzando Blocco note o un altro editor di testo, creare un file denominato Winnt.sif che contiene i seguenti parametri e quindi salvare il file su un disco di floppy. Assicurarsi che il nome di file sia Winnt.sif e che non termini con un'estensione .txt.
    [Automatico]
    UnattendMode = GuiAttended
    OemPreinstall = yes non = alcun
    TargetPath < - = OLDWINDIR Corrisponde al nome originale di cartella.

    [dati]
    unattendedinstall = sý
    msdosinitiated = 0
    Quindi l'avvio dal CD di installazione di Windows mentre il disco che contiene il file Winnt.sif Ŕ nell'unitÓ installazione di Windows A. legge il file Winnt.sif e utilizza il nome di cartella specificato nel parametro "TargetPath" invece che la cartella predefinita Winnt.

    Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Knowledge Base riportato di seguito
    216258 Come eseguire installazione di Windows 2000 automatica da CD-ROM
  • Utilizzare la Console di ripristino di emergenza per creare e formattare la nuova partizione di sistema/avvio e quindi creare Winnt o una cartella Windows. Quando installazione di Windows rileva il Winnt o la cartella Windows durante l'installazione nella modalitÓ testa, esso chiede di sovrascriverlo o premere ESC per utilizzare un'altra cartella. Premere ESC e cambiare il nome di cartella in modo che si corrisponda del nome originale di % di % di cartella Directory di sistema a quello e quindi si continui l'installazione.
    1. Avviare dal CD di installazione di Windows o dai quattro dischi di floppy di installazione, premere R per ripristinare e quindi premere C per iniziare la Console di ripristino di emergenza.
    2. Utilizzare il comando DISKPART per partizionare una nuova unitÓ.
    3. Utilizzare il comando FORMAT per formattare la partizione. Ad esempio
      formatta l' unitÓ : /f /q : il system (NTFS FAT FAT32)
    4. Utilizza il comando MAP per visualizzare il percorso arco per la nuova partizione e utilizzarlo nel passaggio successivo " TargetDevice = " la voce.
    5. Utilizzando Blocco note o un altro editor di testo, creare un file denominato Setup.log che contiene i seguenti parametri e quindi salvare il file su un disco di floppy. Assicurarsi che il nome di file sia Setup.log e che non termini con un'estensione .txt.

      Nota: Si Assicura modificare " TargetDevice = " la seguente per corrispondere alla configurazione di hardware che specifica sopra che disk\partition Ŕ la cartella creata Winnt riga. Visualizzare queste informazioni che utilizzano il comando MAP della Console di ripristino di emergenza nel passaggio precedente.
      [Percorsi]
      TargetFolder = "\WINNT"
      TargetDevice < - = "\Device\Harddisk0\Partition1" Impostarsi alla configurazione di hardware.
      SystemPartitionFolder = \
      Systempartition = "\Device\Harddisk0\Partition1"
      [Firma]
      Versione = "WinNt5.0"
      [Files.SystemPartition]
      NTDETECT.COM = "NTDETECT.COM","1805e"
      ntldr = il "ntldr" "35.567"
      [Files.WinNt]
    6. Nuovamente, l'avvio dal CD di installazione di Windows o il disco di floppy preme R per ripristinare, premere R per ripristinarsi utilizzando "il processo di ripristino di emergenza" e quindi preme M per il ripristino manuale. Nello schermato successivo, deselezionare tutte le scelte eccetto Verify Windows System files e quindi selezionare Continua. Quando si richiede il disco di ripristino di emergenza, inserire il disco che si Ŕ creato 5 e che prema INVIO 5 nel passaggio per continuare. Ci˛ crea una cartella Winnt e quindi chiude.
    7. Avviare eseguendo l'installazione di Windows CD-ROM o disco di floppy ed eseguire la nuova installazione. Ricordare premere ESC per selezionare il nuovo nome di cartella di installazione quando Ŕ la volta.
    Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Knowledge Base riportato di seguito
    810562 Come avviare il programma di installazione da MS-DOS in Windows Server 2003
  • Utilizzare un disco di MS-DOS, applicazione di Windows 95 o ripristino crea un FAT, FAT32 partiziona sulla nuova unitÓ di sistema/avvio o quindi crea una cartella Winnt. Avviare utilizzando il disco la CD di installazione di Windows 2000, i floppy o la CD di installazione Windows Server 2003 e avviare la nuova installazione. When Windows 2000 o il programma di installazione di Windows Server 2003 rileva il Winnt o cartella Windows esistenti, esso chiede di sovrascriverlo o premere ESC per utilizzare un'altra cartella. Premere ESC e cambiare il nome di cartella in modo che si corrisponda del nome originale di % di % di cartella Directory di sistema a quello e quindi si continui l'installazione.

    Nota: Se si richiede una partizione utilizzando il file system NTFS, Ŕ possibile utilizzare convert.exe drive_letter: /fs:ntfs comandare Vedere dopo l'installazione essere essere completata ma prima di eseguirsi un ripristino dall'ultimo backup buono. Ci˛ mantiene le autorizzazioni di file e cartelle NTFS assegnate prima dell'errore di unitÓ.
  • Installare l'unitÓ attivo, passarlo a un altro computer che esegue Windows NT, Windows 2000 o Windows Server 2003, creare una partizione, formattarlo e quindi creare una cartella Winnt. Spostare l'unitÓ nuovamente al computer originale e avviare il programma di installazione dall'installazione di Windows 2000 CD-ROM o disco di floppy o dalla CD di installazione Windows Server 2003. Installazione Quando Windows rileva la cartella Winnt esistente, esso chiede di sovrascriverlo o premere ESC per utilizzare un'altra cartella. Premere ESC e cambiare il nome di cartella in modo che si corrisponda del nome originale di % di % di cartella Directory di sistema a quello e quindi si continui l'installazione.
: la cartella \%SystemRoot% denomina, utilizza Windows Backup (Ntbackup.exe) per eseguire un ripristino di intero sistema (che si include lo stato di sistema) utilizza l'ultimo nastro di backup dopo installare correttamente Windows 2000 o Windows Server 2003 in una cartella con la lettera di unitÓ originale. Essersi scelto di ripristinare nella posizione originale. Ci˛ dovrebbe restituire Windows 2000 o Windows Server 2003 a uno stato di lavoro.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 235478 - Ultima modifica: venerdý 26 ottobre 2007 - Revisione: 4.4
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
  • Microsoft Windows 2000 Professional Edition
Chiavi:á
kbproductlink kbenv kbhowto KB235478 KbMtit kbmt
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica. Nel caso in cui si riscontrino degli errori e si desideri inviare dei suggerimenti, Ŕ possibile completare il questionario riportato alla fine del presente articolo.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 235478
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com