Identificativo articolo: 239924 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

In un computer basato su Windows che utilizza il protocollo TCP/IP è possibile utilizzare la funzionalità di rilevamento del supporto per rilevare se il supporto di rete è in uno stato di collegamento. Le schede di rete Ethernet e gli hub hanno in genere un indicatore luminoso che segnala lo stato di connessione. Si tratta della stessa condizione interpretata da Windows come stato di collegamento. Ogni volta che viene rilevato uno stato di disattivazione, i protocolli associati vengono rimossi dalla scheda finché non ne viene di nuovo rilevato il funzionamento. È possibile che in alcune situazioni sia preferibile che la scheda di rete non rilevi questo stato. Questa configurazione può essere impostata apportando una modifica al Registro di sistema.

Nota Il cavo Ethernet 10B2 coassiale (RG-58) non è un supporto basato sulla connessione. Per questo motivo in Windows non viene rilevato lo stato di connessione quando si utilizza questo tipo di cavo.

Informazioni

Per evitare che la scheda di rete rilevi uno stato di collegamento, andare alla sezione "Correzione automatica". Se si preferisce risolvere il problema autonomamente, andare alla sezione "Correzione manuale".

Correzione automatica



Per risolvere questo problema automaticamente, fare clic sul pulsante o sul collegamento Correggi. Scegliere Esegui nella finestra di dialogo Download file e attenersi alla procedura di correzione guidata.


Correggi problema
Microsoft Fix it 50492

Note
  • Questa procedura guidata è disponibile solo in inglese. Tuttavia la correzione automatica funziona anche per versioni di Windows in altre lingue.
  • Se il computer in uso non è il computer che presenta il problema, è possibile salvare la correzione automatica su un'unità di memoria flash o su un CD ed eseguire la correzione sul computer che presenta il problema.

Quindi, andare alla sezione "Il problema è stato risolto?".



Correzione manuale

Importante In questa sezione, metodo o attività viene illustrato come modificare il Registro di sistema. L'errata modifica del Registro di sistema può causare seri problemi. Attenersi quindi scrupolosamente alla procedura indicata. Per maggiore protezione, eseguire una copia di backup del Registro di sistema prima di modificarlo. In questo modo sarà possibile effettuarne il ripristino in caso di problemi. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup del Registro di sistema e su come ripristinarlo, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
322756 Esecuzione del backup e del ripristino del Registro di sistema in Windows


Per impedire che la scheda di rete rilevi lo stato di collegamento, effettuare le seguenti operazioni:

Nota I protocolli NetBEUI e IPX non supportano la funzionalità di rilevamento del supporto.
  1. Avviare l'editor del Registro di sistema.
  2. Individuare la seguente sottochiave del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Services\Tcpip\Parameters
  3. Aggiungere la seguente voce del Registro di sistema alla sottochiave
    Parameters
    :
    Nome: DisableDHCPMediaSense
    Tipo dati: REG_DWORD (booleano)
    Valore: 1
    Nota Questa voce consente di controllare il comportamento della funzionalità di rilevamento del supporto. Per impostazione predefinita, gli eventi della funzionalità di rilevamento del supporto attivano un client DHCP affinché esegua un'azione, ad esempio il tentativo di ottenere lease (quando si verifica un evento di connessione) o l'invalidamento dell'interfaccia e delle route (quando si verifica un evento di disconnessione). Se si impostano questi dati valore su 1, i client DHCP e quelli non DHCP ignorano gli eventi di questa funzionalità.
  4. Riavviare il computer.
Nota Microsoft Windows Server 2003 supporta la funzionalità di rilevamento del supporto quando viene utilizzata in un ambiente di cluster di server. Per impostazione predefinita, questa funzionalità è tuttavia disattivata in un cluster di server basato su Windows Server 2003 e la voce del Registro di sistema DisableDHCPMediaSense non ha alcun effetto. In Windows Server 2003 Service Pack 1 (SP1) è stata introdotta la voce del Registro di sistema DisableClusSvcMediaSense. È possibile utilizzare questa voce del Registro di sistema per abilitare il rilevamento del supporto nei nodi basati su Windows Server 2003 di un cluster di server. Di seguito sono riportati i dettagli della voce del Registro di sistema DisableClusSvcMediaSense:
Chiave: HKEY_LOCAL_MACHINE\Cluster\Parameters
Nome: DisableClusSvcMediaSense
Tipo dati: REG_DWORD (booleano)
Valore predefinito: 0
Per impostazione predefinita, la voce DisableClusSvcMediaSense è impostata su 0 quindi, in questo caso, il rilevamento del supporto è disattivato. Se si imposta la voce DisableClusSvcMediaSense su 1, è possibile utilizzare la voce DisableDHCPMediaSense per abilitare il rilevamento del supporto. Questo comportamento è analogo a quanto avviene in un ambiente cluster di Microsoft Windows 2000 Server.

Il problema è stato risolto?

  • Verificare se il problema è stato risolto. Se il problema è stato risolto, è possibile interrompere la lettura della sezione. Se il problema persiste, contattare il supporto tecnico.
  • Invio di commenti e suggerimenti. Per fornire commenti e suggerimenti o per segnalare problemi relativi a questa soluzione, lasciare il proprio commento all'interno del blog "Correzione automatica" o inviare un messaggio di posta elettronica.

Proprietà

Identificativo articolo: 239924 - Ultima modifica: domenica 11 settembre 2011 - Revisione: 2.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Web Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition for Itanium-based Systems
  • Microsoft Windows XP Home Edition
  • Microsoft Windows XP Media Center Edition 2005 Update Rollup 2
  • Microsoft Windows XP Media Center Edition 2004
  • Microsoft Windows XP Professional
  • Microsoft Windows XP Tablet PC Edition
  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
  • Microsoft Windows 2000 Professional Edition
  • Microsoft Systems Management Server 2003 Enterprise Edition
Chiavi: 
kbhowto kbnetwork kbfixme kbmsifixme KB239924
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com