Rilevamento e ripristino in un cluster di Windows Server 2000 a due nodi degli errori di rete

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 242600 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

Il servizio di cluster di Windows 2000 viene eseguito un algoritmo sofisticato per rilevare la disponibilitÓ di interfacce di rete. Inoltre, la funzionalitÓ Plug and Play di Windows 2000 rileva cavi di rete disconnessa e problemi di connettivitÓ tra la scheda di rete e il dispositivo che Ŕ connesso a, ad esempio un hub o uno switch. In questo articolo viene descritto il rilevamento e il processo di ripristino degli errori di rete in un cluster di server a due nodi Windows 2000.

Informazioni

Il servizio cluster rileva lo stato delle interfacce di rete nel cluster di server inviando un heartbeat da un nodo del cluster a un altro nodo e monitorando le informazioni sullo stato operativo del nodo. Heartbeat sono solo i pacchetti UDP (User Datagram Protocol) scambiati tra cluster di server Manager nodo ogni 1,2 secondi per confermare che ciascuna interfaccia di rete Ŕ ancora alto.

Se il pacchetto di heartbeat non viene ricevuto in due periodi di heartbeat e la rete locale (LAN) per cui il cluster di server Ŕ connesso a Ŕ configurato per client per comunicazioni del cluster e quindi il servizio cluster verifica la capacitÓ di ciascun nodo di comunicare con host esterni. Si noti che gli host esterni, per questa definizione, corrispondono agli indirizzi IP vengono ottenuti utilizzando il metodo nell'esempio seguente. Si noti che un host esterni utilizzati di frequente dovrebbe essere il router locale (gateway predefinito).

Esempio

  • Il cluster presenta due nodi, nodo 1 e nodo 2.
  • La connessione HEARTBEAT Ŕ configurata come una rete privata per la comunicazione heartbeat.
  • PUBLIC CONNECTION Ŕ configurato come una rete mista per l'accesso client.
  • NIC1 Ŕ collegato a nodo 1. NIC2 Ŕ collegato a nodo 2. NIC1 e NIC2 sono membri di PUBLIC CONNECTION.
  1. Consente di ottenere tutti gli indirizzi IP sono associati a NIC1 form IPLIST1.
  2. Consente di ottenere tutti gli indirizzi IP sono associati a NIC2 form IPLIST2.
  3. ╚ possibile combinare IPLIST1 e IPLIST2 IPLIST del modulo.
  4. Controllare l'IP invia tabella di Nodo1 per ottenere gli indirizzi IP (PINGLIST11) sono elencati come gateway e mascherati con la mask di rete di interfaccia NIC1 in base alla subnet del NIC1 (in questo elenco Ŕ incluso il gateway predefinito del NIC1). Controllare corrente TCP connessione Table che viene stabilita con NIC1 per ottenere gli indirizzi TCP remoto (PINGLIST12). ╚ possibile combinare PINGLIST11 e PINGLIST12 PINGLIST1 del modulo.
  5. Controllare l'IP invia tabella di Nodo2 per ottenere gli indirizzi IP (PINGLIST21) sono elencati come gateway e mascherati con la mask di rete di interfaccia NIC2 in base alla subnet del NIC2 (in questo elenco Ŕ incluso il gateway predefinito del NIC2). Controllare corrente TCP connessione Table che viene stabilita con NIC2 per ottenere gli indirizzi TCP remoto (PINGLIST22). ╚ possibile combinare PINGLIST21 e PINGLIST22 PINGLIST2 del modulo.
  6. ╚ possibile combinare PINGLIST1 e PINGLIST2 PINGLIST del modulo.
  7. ╚ possibile combinare IPLISTS e PINGLIST UNIONLIST del modulo. Rimuovere gli elementi duplicati, rimuovere gli indirizzi IP associati a schede di rete locale e rimuovere gli indirizzi IP che non sono presenti la LAN di PUBLIC CONNECTION. UNIONLIST Elenca tutti gli indirizzi IP che possono essere "host esterno".
Il servizio cluster verifica la connettivitÓ LAN, utilizzando le richieste di eco ICMP (Internet Control Message Protocol) per determinare l'ambito dell'errore di interfaccia di rete. Ad esempio, se i nodi nel cluster di server Ŕ in grado di comunicare tra loro, ma uno dei nodi Ŕ in grado di comunicare con un host esterno, quindi l'interfaccia di rete rimane attivo e tale nodo, se un possibile proprietario diventa proprietario delle risorse cluster dipendono dalla connettivitÓ LAN client. PoichÚ l'utilizzo delle richieste echo ICMP utilizza risorse della LAN, vengono utilizzati solo come metodo secondario di un errore di determinazione. Interfacce di rete server cluster che sono configurate solo per la comunicazione privata tra i nodi si comportano diversamente quando viene rilevato un errore di rete LAN. Di conseguenza, la rete LAN privata devono essere isolata, ad che tutti i nodi cluster sono gli unici computer collegati al segmento e che solo una rete LAN si trova nel segmento. Altri LAN privata per il cluster stesso deve essere isolata su un segmento diverso. Per creare il segmento isolato, si pu˛ utilizzare un hub, oppure nel caso di un cluster di server a due nodi, Ŕ possibile utilizzare un cavo cross-over.

In base ai seguenti requisiti, esistono Nessun host esterni per l'utilizzo nel determinare l'estensione dell'errore. Se Ŕ presente alcun LAN alternativo per la comunicazione privata del cluster, Ŕ necessario che il servizio cluster utilizzare la periferica quorum per essere in grado di determinare quale sia il nodo che deve rimanere in esecuzione. In caso contrario, una LAN disponibile alternativa viene utilizzata per comunicazioni private del cluster. Si noti che questo processo non richiedere in considerazione lo stato della LAN designati solo per il client.

Stati di interfaccia di rete

Non disponibile

Il nodo proprietario Ŕ premuto.

Non riuscita

Report che altre interfacce sulla rete LAN possono comunicare tra loro o con gli host esterni, mentre l'interfaccia locale non Ŕ consentito. Le possibili cause per questo stato sono:
  • Errore di scheda di rete.
  • Errore di driver di scheda di rete.
  • Errore del cavo locale.
  • Errore di porta nel dispositivo la scheda di rete connesso a.

Non raggiungibile

Impossibile comunicare con almeno un'altra interfaccia cui stato non Ŕ impossibile, e/o non disponibile.

Backup

Grado di comunicare con tutte le interfacce della LAN cui gli stati non sono Impossibile, e/o non disponibile. Questo Ŕ lo stato operativo normale.

Stati di rete

Non disponibile

Tutte le interfacce definite in questa rete di cluster sono non disponibile.

Verso il basso

Tutte le interfacce di rete definite in questa rete di cluster perso la comunicazione tra loro e con tutte le note host esterni. Tutte le reti connesse interfacce dei nodi sono in o l'errore che lo stato non raggiungibile. Di conseguenza, tutte le risorse indirizzo TCP/IP (Transport Control Protocol/Internet Protocol) definite nella stessa subnet e tutte le risorse che dipendono da tali risorse, non funzionano e non disponibili sulla LAN.

Partizionata

Una o pi¨ interfacce di rete sono nello stato non raggiungibile, ma almeno due interfacce possono ancora comunicare tra loro o con un host esterno.

Nota : questo solo per i cluster di server che dispongono di due o pi¨ nodi.

Backup

Tutte le interfacce di rete definite in questa rete di cluster che non sono riuscite e non sono pu˛ comunicare non disponibile. Questo Ŕ lo stato operativo normale. Negli esempi che seguono, nel cluster di server configurato per il client di comunicazione pubbliche Ŕ presente solo una rete LAN e questa LAN viene persa.

Nota : disattivazione senso di supporto su ciascun nodo del cluster influisce sul relativo comportamento, e questo comportamento Ŕ annotato negli esempi elencati di seguito. Per ulteriori informazioni sulla disattivazione di senso di supporto, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
239924Come disattivare il rilevamento del supporto per TCP/IP in Windows

Nodo A e nodo B

Scenario

  • Il nodo A e nodo B persa la comunicazione.
  • Il nodo B pu˛ comunicare con un host esterno.
  • Il nodo A Impossibile comunicare con qualsiasi host esterni.

Risultati

  • Il nodo di uno stato di interfaccia di rete Ŕ non raggiungibile, Impossibile e la rete interfaccia scomparirÓ dall'amministratore del cluster.
  • Il nodo stato interfaccia di rete B Ŕ non raggiungibile e quindi su.
  • ╚ stato della rete.
  • Failover dei gruppi qualsiasi con le risorse indirizzo TCP/IP dipende l'interfaccia di rete non riuscita, al nodo b.

Nodo A e nodo B

Scenario

  • Il nodo A e nodo B persa la comunicazione.
  • Il nodo A e nodo B Impossibile comunicare con qualsiasi host esterni.

Risultati

  • Lo stato del nodo A e nodo B interfacce di rete Ŕ non raggiungibile, e scompaiono dall'amministratore del cluster.
  • Stato della rete Ŕ gi¨, e la rete viene rimosso dal Cluster Administrator. Quando viene ripristinata la connessione LAN, questa LAN eredita il ruolo di rete predefinito che deve essere utilizzato per i client e comunicazioni private. Se Ŕ necessario un elemento diverso, deve essere modificato manualmente.
  • Nessun gruppo di risorse il failover. Le risorse indirizzo TCP/IP che dipende da tale errore di rete e tutte le risorse che dipendono da tale indirizzo TCP/IP vengono disattivate.

Risultati con Media Sense disabilitata

  • Entrambe le interfacce di rete sono non raggiungibile fino a quando non connettivitÓ di rete pu˛ essere ristabilita.
  • Stato di rete rimane a finchÚ non viene ripristinata la connessione LAN. Consente di mantenere la configurazione del ruolo di rete.
  • Le risorse rimangono in linea.
Nota : nel processo di eseguire un aggiornamento "in sequenza" da un Microsoft Windows NT Server 4.0, server di Cluster Enterprise a un cluster di Windows 2000 Server, verrÓ essere presente un punto dopo avere un nodo Windows 2000 e un nodo di Windows NT 4.0. In questo caso, il nodo di Windows 2000 utilizza l'algoritmo di stato interfaccia di Windows NT 4.0. Quando tutti i nodi eseguono Windows 2000, utilizza l'algoritmo di stato interfaccia di Windows 2000. Per ulteriori informazioni sull'algoritmo dello stato interfaccia di Windows NT 4.0, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
176320Impatto di un errore di scheda di rete in un cluster

ProprietÓ

Identificativo articolo: 242600 - Ultima modifica: giovedý 1 marzo 2007 - Revisione: 4.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
  • Microsoft Windows 2000 Datacenter Server
Chiavi:á
kbmt kbinfo kbnetwork KB242600 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 242600
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com