Tecniche di ripristino di Microsoft Distributed Transaction Coordinator (MSDTC) in Windows 2000 Cluster Server

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 243204 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Importante In questo articolo sono contenute informazioni su come modificare il Registro di sistema. Assicurarsi di eseguire il backup del Registro di sistema prima di modificarlo e di sapere come ripristinare il Registro di sistema qualora si verifichino dei problemi. Per informazioni su come eseguire il backup, ripristinare e modificare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
256986 Descrizione del Registro di sistema di Microsoft Windows
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

Il servizio Microsoft Distributed Transaction Coordinator (MSDTC) viene installato in Windows 2000 per impostazione predefinita. Non č possibile disinstallarlo mediante lo strumento Installazione applicazioni. In questo articolo viene descritto come risolvere un problema della risorsa Distributed Transaction Coordinator in un cluster di Windows 2000. Tale problema si verifica in genere quando si installa un programma che utilizza la risorsa DTC. Programmi quali Microsoft SQL Server, il servizio Accodamento messaggi Microsoft, Microsoft Exchange 2000 Server e Microsoft Exchange Server 2003 possono utilizzare DTC quando sono in esecuzione in un cluster di server.

Nota L'esecuzione di MSDTC č supportata da Microsoft solo come risorsa cluster su nodi di cluster. Se SQL Server č in modalitā cluster, č necessaria una sola istanza cluster di MSDTC per supportare il numero massimo di istanze di SQL. La procedura consigliata per l'installazione di una risorsa MSDTC č di installarla nel proprio gruppo di risorse con un proprio disco e proprie risorse IP. Se la risorsa MSDTC č giā stata installata e le applicazioni che la utilizzano funzionano correttamente, č consigliabile lasciarla dov'č, a prescindere dalla sua posizione. Se il cluster non č ancora in produzione, č possibile utilizzare le procedure seguenti per spostare la risorsa MSDTC in un gruppo diverso dal gruppo cluster.

La risorsa cluster MSDTC verrā installata nel primo gruppo dotato di un disco fisico, di un indirizzo IP e di un nome di rete configurati e in linea. Se non si riesce a rendere tali risorse disponibili e in linea in un gruppo diverso dal gruppo cluster, la risorsa DTC verrā installata nel gruppo cluster all'esecuzione del comando Comclust.exe. Per impostazione predefinita, il gruppo cluster contiene le risorse seguenti:
  • Indirizzo IP cluster
  • Nome cluster
  • Quorum (disco fisico con la cartella /MSCS)
Tuttavia, come affermato precedentemente, se la risorsa cluster MSDTC č giā stata collocata nel gruppo cluster, č in linea ed esegue correttamente il failover tra tutti i nodi, puō rimanere nel gruppo cluster.

Nota In un cluster Exchange 2000 o in un cluster Exchange 2003, č preferibile lasciare la risorsa cluster MSDTC nel gruppo cluster. Exchange accede a questa funzionalitā solo durante il processo di installazione iniziale e quando vengono applicati service pack specifici di Exchange. Per ulteriori informazioni su istruzioni specifiche per SQL Server per spostare o ripristinare una risorsa MSDTC in installazioni cluster di SQL Server, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
294209 Ricostruzione o spostamento di MSDTC utilizzato con un cluster di failover SQL

Inoltre, č possibile che si verifichino problemi con il file di registro di MSDTC che dovrebbe trovarsi sulla prima risorsa disco fisico del gruppo in cui č stata installata la risorsa DTC.

Informazioni

Avviso L'errata modifica del Registro di sistema tramite l'editor o un altro metodo puō causare seri problemi, che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non č in grado di garantire la soluzione di tali problemi. La modifica del Registro di sistema č a rischio e pericolo dell'utente.
Se si verificano problemi con il servizio MSDTC o con una risorsa DTC in un cluster di Windows 2000, č possibile utilizzare una delle procedure descritte in questa sezione per procedere al ripristino.

La risorsa cluster MSDTC č installata per errore nel gruppo cluster

Se la risorsa DTC č stata installata per errore nel gruppo cluster, attenersi alla procedura seguente per spostarla nel gruppo corretto. Per effettuare questa operazione non č consigliabile utilizzare la funzionalitā Cambia gruppo in Amministrazione cluster.
  1. Avviare Amministrazione cluster. Nel gruppo cluster individuare la risorsa MSDTC, metterla non in linea e quindi eliminarla.

    Nota Prima di effettuare questa operazione, eliminare tutte le dipendenze da questa risorsa MSDTC, altrimenti verranno visualizzati messaggi di errore in cui verrā richiesta l'eliminazione delle dipendenze prima di poter mettere la risorsa non in linea o prima di poterla eliminare.
  2. Utilizzare l'editor del Registro di sistema (Regedt32.exe) per assicurarsi che le seguenti chiavi del Registro di sistema siano state eliminate in entrambi i nodi:
    • HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\MSDTC
    • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\MSDTC (richiede la rimozione manuale)
    • HKEY_CLASSES_ROOT\CID
  3. Spostare il gruppo cluster nell'altro nodo del cluster. Verificare che il gruppo cluster sia in linea nell'altro nodo prima di procedere al passaggio successivo.
  4. Creare le seguenti risorse nel gruppo desiderato:
    1. La risorsa Indirizzo IP che verrā utilizzata dalla risorsa MSDTC. Mettere la risorsa in linea.
    2. La risorsa del nome di rete che verrā utilizzata dalla risorsa MSDTC. Renderla indipendente dalla risorsa Indirizzo IP per MSDTC creata nel passaggio precedente. Mettere questa risorsa in linea.
    3. La risorsa DTC che dipende dal nome di rete di MSDTC e il disco fisico in cui verrā collocata la cartella Dtclog (vedere il passaggio successivo). Lasciare questa risorsa non in linea.
  5. Copiare la cartella Dtclog dalla cartella %WinDir%\System32 alla prima risorsa Disco fisico del gruppo in cui si desidera installare la risorsa MSDTC.
  6. Eseguire il comando comclust nel nodo A, quindi nel nodo B.

    Nota Se viene visualizzato il messaggio di errore riportato di seguito, riavviare tutti i nodi e provare a eseguire nuovamente il passaggio 6:

    C:\Documents and Settings\Administrator>comclust Installazione in corso di MSDTC. Il programma di installazione ha rilevato che la configurazione corrente del cluster non include gruppi di risorse in cui č possibile creare la risorsa MSDTC. Per eseguire il programma di installazione di MSDTC č necessario che il cluster contenga almeno un gruppo di risorse contenente una risorsa del nome di rete e una risorsa disco condiviso. Č inoltre necessario che il proprietario di questo gruppo di risorse sia il primo nodo nel cluster in cui viene eseguito il programma di installazione. Rieseguire il programma di installazione dopo avere apportato le modifiche appropriate alla configurazione del cluster.

Se sul desktop č aperto Amministrazione cluster, si noterā che la risorsa MSDTC passa attraverso diversi stati (Non riuscito, Non in linea, Messa in linea sospesa), fino a raggiungere lo stato finale In linea. A questo punto č possibile eseguire il test di failover utilizzando la funzionalitā Sposta gruppo in Amministrazione cluster.

Problemi del registro di MSDTC

Se si sospetta l'esistenza di un problema con il registro di MSDTC, č possibile cancellare gli eventuali pacchetti presenti nel registro di MSDTC eseguendo il comando msdtc.exe -resetlog.

Avviso Il comando msdtc -resetlog č pericoloso. Controllare che non vi siano transazioni attive quando lo si esegue.

Proprietā

Identificativo articolo: 243204 - Ultima modifica: venerdė 26 ottobre 2007 - Revisione: 5.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
  • Microsoft Windows 2000 Datacenter Server
Chiavi: 
kbhowto kbnetwork kbproductlink KB243204
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com