Gli utenti possono eseguire l'accesso mediante nome utente o nome dell'entitÓ utente

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 243280 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Avviso
In questo articolo si applica a Windows 2000. Termina di supporto per Windows 2000 dal 13 luglio 2010.Windows 2000 End-of-Support Solution Center Ŕ un punto di partenza per la pianificazione della strategia di migrazione da Windows 2000. Per ulteriori informazioni, vedere Microsoft Support Lifecycle Policy.
Avviso
In questo articolo si applica a Windows 2000. Termina di supporto per Windows 2000 dal 13 luglio 2010.Windows 2000 End-of-Support Solution Center Ŕ un punto di partenza per la pianificazione della strategia di migrazione da Windows 2000. Per ulteriori informazioni, vedere Microsoft Support Lifecycle Policy.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

Gli utenti possono accedere a un dominio Windows 2000 utilizzando due nomi di accesso diversi. Ad esempio, Ŕ possibile utilizzare il nome di accesso utente di basso livello (ad esempio my_name) o l'UPN nome principale utente (), ad esempio my_name@my_domain_name.

Il nome di accesso dell'utente

Questo Ŕ il principale nome utente (UPN, User Principal Name) per accedere a un dominio di Windows 2000. Il nome principale utente Ŕ costituito da un nome di accesso e il suffisso UPN deve essere aggiunto al nome (il seguente testo il simbolo @). Il nome principale utente deve essere univoco all'interno dell'insieme di strutture.

Per impostazione predefinita, l'utente dispone di un suffisso UPN "@ nome_dominio". Se sono disponibili pi¨ suffissi UPN, Ŕ possibile scegliere il suffisso UPN desiderato dall'elenco dei suffissi UPN.

Esempio A - un utente in un dominio

Utente s. Joe Ŕ un utente di dominio denominato miodominio.com. Il nome di livello inferiore di miodominio.com Ŕ miodominio.
Nome: Joe
Iniziale del secondo nome: S
Cognome: User

La parte del nome di accesso del nome di accesso dell'utente Ŕ joeuser.
Il nome principale utente per questo utente Ŕ joeuser@mydomain.com.
Il nome di accesso di basso livello per questo utente Ŕ MYDOMAIN\joeuser.

Esempio B - due utenti in due domini diversi nella stessa foresta

Utente s. Joe Ŕ un utente di dominio denominato miodominio.com. Il nome di livello inferiore di miodominio.com Ŕ miodominio.
Nome: Joe
Iniziale del secondo nome: S
Cognome: User

╚ presente un altro utente denominato utente Joe s.. Tuttavia, Ŕ un utente di dominio denominato childdomain.mydomain.com. Childdomain.MyDomain.com Ŕ un dominio figlio di miodominio.com e sono entrambi i domini nello stesso insieme di strutture.
Il nome di livello inferiore di childdomain.com Ŕ childdomain.


Nome: Joe
Iniziale del secondo nome: S
Cognome: User

La parte del nome di accesso del nome di accesso dell'utente Ŕ joeuser.
Il nome principale utente per questo utente Ŕ joeuser@childdomain.mydomain.com.
Nome di accesso di basso livello dell'utente Ŕ CHILDDOMAIN\joeuser.

Il nome di accesso a livello utente

Il nome di accesso utente comprende il nome di basso livello del dominio e un nome di accesso. In genere, la parte del nome di accesso del nome principale utente corrisponde alla parte del nome di accesso del nome di livello inferiore. However, if the user is going to use a different name to logon from computers running Microsoft Windows NT or Microsoft Windows 98/95, the logon name portion of the UPN must be unique.

I nomi utente di basso livello devono essere univoci all'interno dell'insieme di strutture. Tuttavia, potrebbe essere pi¨ utenti con la stessa parte di nome di accesso del nome del livello inferiore, ma con nomi di dominio differenti. Ad esempio BIGDOMAIN\joeuser, OTHERDOMAIN\joeuser, NEWDOMAIN\joeuser e cosý via.

Esempio A - un utente in un dominio

Utente s. Joe Ŕ un utente di dominio denominato miodominio.com. Il nome di livello inferiore di miodominio.com Ŕ miodominio.
Nome: Joe
Iniziale del secondo nome: S
Cognome: User
La parte del nome di accesso del nome di accesso dell'utente Ŕ joeuser.
Il nome principale utente per questo utente Ŕ joeuser@mydomain.com.
Nome di accesso di basso livello dell'utente Ŕ MYDOMAIN\joeuser.

Nota: la parte del nome di accesso del nome di livello inferiore non deve coincidere con la parte del nome di accesso del nome principale utente.

Esempio B - due utenti in due domini diversi nella stessa foresta

Utente s. Joe Ŕ un utente di dominio denominato miodominio.com. Il nome di livello inferiore di miodominio.com Ŕ miodominio.
Nome: Joe
Iniziale del secondo nome: S
Cognome: User
La parte del nome di accesso del nome di accesso dell'utente Ŕ joeuser.
Il nome principale utente per questo utente Ŕ joeuser@mydomain.com.
Nome di accesso di basso livello dell'utente Ŕ MYDOMAIN\joeuser.

╚ presente un altro utente denominato utente Joe s.. Tuttavia, Ŕ un utente di dominio denominato childdomain.mydomain.com. Childdomain.MyDomain.com Ŕ un dominio figlio di miodominio.com e sono entrambi i domini nello stesso insieme di strutture.

Nome: Joe
Iniziale: S
Cognome: User
La parte del nome di accesso del nome di accesso dell'utente Ŕ joeuser.
Il nome principale utente per questo utente Ŕ joeuser@childdomain.mydomain.com.
Nome di accesso di basso livello dell'utente Ŕ CHILDDOMAIN\joeuser.
Non si Ŕ verificato alcun conflitto tra nomi di accesso due utente poichÚ ogni utente Ŕ un membro di un dominio distinto.

Esempio C - due utenti con lo stesso nome nello stesso dominio della foresta stessa

Red Ŕ un'unitÓ organizzativa (OU) in miodominio.com
Utente Joe Ŕ un utente in rosso unitÓ ORGANIZZATIVA.
Nome: Joe
Iniziale: S
Cognome: User
La parte del nome di accesso del nome di accesso dell'utente Ŕ joeuser
Nome di accesso UPN dell'utente Ŕ joeuser@mydomain.com
Nome di accesso di basso livello dell'utente Ŕ MYDOMAIN\joeuser

╚ presente un altro utente denominato utente Joe. Tuttavia, Ŕ un utente nell'unitÓ ORGANIZZATIVA blu. Blu Ŕ un'unitÓ ORGANIZZATIVA in miodominio.com.
Nome: Joe
Iniziale: S
Cognome: User

UPN dell'utente Joe secondo non pu˛ essere uguale joeuser@mydomain.com perchÚ tutti gli UPN devono essere univoci con l'insieme di strutture. Inoltre, nome di accesso di basso livello dell'utente Joe secondo non pu˛ essere MYDOMAIN\joeuser, perchÚ tutti i nomi di accesso di basso livello devono essere univoci con l'insieme di strutture. Per consentire a questo utente che ha effettuato l'accesso, Ŕ necessario selezionare un nome di accesso diverso per creare un nome principale utente univoco con suffisso @ miodominio.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 243280 - Ultima modifica: venerdý 2 marzo 2007 - Revisione: 2.4
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
Chiavi:á
kbmt kbinfo kbnetwork KB243280 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 243280
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com