CsLegacyUser Lync Server 2010 spostamento ha esito negativo quando i criteri utente preesistenti sono stati eliminati prima della migrazione utente preesistenti

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2441886
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

Il cmdlet PowerShell Move-CsLegacyUser Lync Server 2010 si verifica un errore durante la migrazione di un retaggio che utente Office Communications Server abilitato nel pool Lync Server 2010 con uno o tutti gli errori che sono elencati di seguito:

Move-CsLegacyUser : tutti i criteri di tipo "DialPlan" non vengono migrati. Eseguire il cmdlet Import-CsLegacyConfiguration per eseguire la migrazione di tutti i criteri. Per ulteriori informazioni sui criteri non verranno migrati, vedere "CN={83933C77-5884-4BF4-B8AC-123A39254142}\0ADEL:07aabf08-6701-4a36-a9a9-a778010d85fc,CN = Deleted Objects, CN = Configuration, DC = contoso, DC = com". In linea: 1 char: 18 + Move-CsLegacyUser <<<<-Identity "jeff@contoso.com"-"pool01.contoso.com" + CategoryInfo di destinazione: InvalidOperation: (CN = Jeff Anders... contoso, DC = com:OCSADUser) [Move-CsLegacyUser] MoveUserException + FullyQualifiedErrorId: MoveLegacyUserError,Microsoft.Rtc.Management.AD.Cmdlets.MoveOcsLegacyUserCmdlet

Move-CsLegacyUser : tutti i criteri di tipo "conferenza" non vengono migrati. Eseguire il cmdlet Import-CsLegacyConfiguration per eseguire la migrazione di tutti i criteri. Per ulteriori informazioni sui criteri non verranno migrati, vedere "CN={1815ED7B-A539-4117-9283-E8DD27CD393E}\0ADEL:678f6d55-1f9c-4825-ba9f-05ce2aa46cb3,CN = Deleted Objects, CN = Configuration, DC = contoso, DC = com". In linea: 1 char: 18 + Move-CsLegacyUser <<<<-Identity "jeff@contoso.com"-destinazione "pool01.contoso.com"+ CategoryInfo: InvalidOperation: (CN =... Jeff Anders contoso, DC = com:OCSADUser) [Move-CsLegacyUser] MoveUserException + FullyQualifiedErrorId: MoveLegacyUserError,Microsoft.Rtc.Management.AD.Cmdlets.MoveOcsLegacyUserCmdlet

Move-CsLegacyUser : tutti i criteri di tipo "voce" non vengono migrati. Eseguire il cmdlet Import-CsLegacyConfiguration per eseguire la migrazione di tutti i criteri. Per ulteriori informazioni sui criteri non verranno migrati, vedere "CN={8DD5A104-9069-49B9-AB68-A09FB92ECF9C}\0ADEL:5e14b3b5-cc32-4e65-a72e-592b9cfa1972,CN = Deleted Objects, CN = Configuration, DC = contoso, DC = com". In linea: 1 char: 18 + Move-CsLegacyUser <<<<-Identity "jeff@contoso.com"-"pool01.contoso.com" + CategoryInfo di destinazione: InvalidOperation: (CN = Jeff un' = ers... contoso, DC = com:OCSADUser) [Move-CsLegacyUser] MoveUserExceptio + FullyQualifiedErrorId: MoveLegacyUserError,Microsoft.Rtc.Management.AD.Cmdlets.MoveOcsLegacyUserCmdlet

Cause

La migrazione della configurazione di Office Communications Server legacy al pool di Lync Server 2010 utilizza i seguenti tre cmdlet PowerShell di Lync Server 2010:

  • Unione CsLegacyTopology
  • Importazione CsLegacyConfiguration
  • Move-CsLegacyUser


Gli errori di cmdlet PowerShell di Lync Server 2010 sono elencati nella sezione Sintomi di questo articolo si verificano con lo scenario descritto di seguito:

  • Quando il Office Communications Server dei criteri utente per voce, DialPlan o conferenza sono stati eliminati da Office Communications Server dell'insieme di strutture globali e le proprietÓ vocali
  • Dopo aver utilizzato il cmdlet Import-CsLegacyConfiguration Lync Server 2010 PowerShell

Il cmdlet PoweShell CsLegacyUser Lync Server 2010 Move confronta le informazioni sui criteri utente per voice dial plan e conferenze nel pool di Office Communications Server legacy (origine) con le informazioni dei criteri di ereditÓ per voice, comporre dei piani e conferenze che sono stato migrato utilizzando il cmdlet Import-CsLegacyConfiguration Lync Server 2010 PowerShell nel pool Lync Server 2010 (destinazione). Se Ŕ non corrispondono informazioni sui criteri lo spostamento dell'utente preesistenti avrÓ esito negativo con gli errori che sono descritti nella sezione Sintomi di questo articolo.

Risoluzione

I due metodi elencati di seguito consentirÓ il corretto completamento del cmdlet PoweShell CsLegacyUser Lync Server 2010 spostamento:

Metodo 1

  1. I criteri utente di Office Communications Server vocale, dial plan e conferenza dovranno essere ricreati nel Pool di Office Communications Server in modo da corrispondere le loro controparti importati che sono stati migrati nel pool di Lync Server 2010 utilizzando il cmdlet Import-CsLegacyConfiguration Lync Server 2010 PowerShell.
  2. I criteri utente di Office Communications Server ricreati per voice, dial plan e conferenza dovranno essere re-assigned per gli utenti di Office Communications Server attivati nel pool di legacy

    Per ulteriori informazioni su come eseguire i passaggi 1 e 2 sopra elencati leggere le informazioni sulla distribuzione di Office Communication Server seguenti:

    Guida alla distribuzione di VoIP aziendale di Office Communications Server 2007 R2
    aspx http://TechNet.microsoft.com/en-us/library/dd441382 (office.13)

    Documento di Office Communications Server 2007: VoIP aziendale Guida alla pianificazione e distribuzione
    http://www.microsoft.com/downloads/en/Details.aspx?FamilyID = 24e72dac-2b26-4f43-bba2-60488f2aca8d & displaylang = en

  3. SarÓ necessario eseguire nuovamente il passaggio di migrazione di Lync Server 2010 PowerShell cmdlet Import-CsLegacyConfiguration

  4. Lync Server 2010 PowerShell cmdlet Move-CsLegacyUser a questo punto pu˛ essere utilizzato per eseguire la migrazione dell'utente di Office Communications Server preesistenti nel pool Lync Server 2010

Metodo 2

  1. Utilizzare il cmdlet Move-CsLegacyUser Lync Server 2010 PowerShell come segue:

?Identity CsLegacyUser Sposta "Jeff Smith" ?Target "pool01.contoso.com" - ExcludeVoicePolicy - ExcludeDialPlan - ExcludeConferencingPolicy

Quando il legacy utente Ŕ stato migrato nel pool di Lync Server 2010 di Office Communications Server utilizza le seguenti informazioni per aggiungere la voce Lync Server 2010, dial plan e i criteri di conferenza per il 2010 Lync utente abilitato:

Modificare l'esperienza dell'utente predefinito conferenze

http://TechNet.microsoft.com/en-us/library/gg429706.aspx

Abilitare gli utenti di VoIP aziendale

http://TechNet.microsoft.com/en-us/library/gg413011.aspx

Informazioni

ProprietÓ

Identificativo articolo: 2441886 - Ultima modifica: mercoledý 2 novembre 2011 - Revisione: 1.0
Chiavi:á
kbmt KB2441886 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 2441886
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com