MS11-074: Possibile elevazione dei privilegi a causa di vulnerabilità in Microsoft SharePoint: 13 settembre 2011

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2451858 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

INTRODUZIONE

È stato rilasciato il Bollettino Microsoft sulla sicurezza MS11-074. Per visualizzare il bollettino completo, visitare uno dei seguenti siti Web Microsoft:

Come ottenere assistenza e supporto tecnico per questo aggiornamento della sicurezza

Per gli utenti privati, il servizio di supporto tecnico gratuito è disponibile chiamando 1-866-PCSAFETY negli Stati Uniti e in Canada
(visitare questa pagina per trovare il numero telefonico locale)
o contattando la filiale Microsoft locale. Per ulteriori informazioni su come contattare la filiale Microsoft locale per ottenere assistenza sugli aggiornamenti della sicurezza, visitare il sito Web del Supporto tecnico internazionale Microsoft:
http://support.microsoft.com/common/international.aspx?ln=it&rdpath=4
Per i clienti in Nord America, è possibile anche ottenere accesso istantaneo a un supporto illimitato gratuito per posta elettronica o a un supporto individuale illimitato via chat visitando il seguente sito Web Microsoft:
https://support.microsoft.com/oas/default.aspx?ln=it&prid=7552&st=1&wfxredirect=1&sd=gn
Per gli utenti aziendali, il supporto per gli aggiornamenti della protezione è disponibile attraverso i normali contatti di supporto.

Problemi noti e ulteriori informazioni su questo aggiornamento della sicurezza

Gli articoli seguenti contengono ulteriori informazioni su questo aggiornamento della sicurezza relativo alle singole versioni del prodotto. Gli articoli possono contenere informazioni sui problemi noti. Se questo è il caso, il problema è elencato sotto ogni collegamento dell'articolo.
  • 2493987 MS11-074: Descrizione dell'aggiornamento della protezione per Windows SharePoint Services 3.0: 13 settembre 2011

    Problemi noti nell'aggiornamento della sicurezza 2493987:
    • Problema noto 1

      Sintomo
      Se la configurazione guidata di prodotti e tecnologie SharePoint non termina la propria attività, lo stato di SharePoint potrebbe rimanere incoerente. Potrebbe non essere possibile esplorare il sito SharePoint o Amministrazione centrale e potrebbe essere visualizzato uno dei messaggi di errore seguenti:

      Messaggio di errore 1

      Errore del server: http://go.microsoft.com/fwlink?LinkID=96177

      Messaggio di errore 2

      HTTP 404 - Pagina non trovata

      Messaggio di errore 3

      Impossibile connettersi al database di configurazione

      Soluzione

      Per ulteriori informazioni sulla risoluzione di questo problema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
      944267 Risoluzione dei problemi relativi ad errori comuni che si verificano quando viene eseguita la configurazione guidata di prodotti e tecnologie SharePoint in un computer che esegue Windows SharePoint Services 3.0 o SharePoint Server 2007
    • Problema noto 2

      Sintomo

      Agli utenti viene chiesta l'autenticazione quando tentano di esplorare un sito SharePoint. In Microsoft Windows Server 2003 SP1 e Windows Server 2008 è inclusa una funzionalità di sicurezza per la verifica di loopback progettata per prevenire attacchi di tipo reflection al computer. L'autenticazione, pertanto, non riesce se il nome di dominio completo (FQDN) o l'intestazione host personalizzata non corrispondono al nome del computer locale.

      Soluzione alternativa

      Esistono due metodi per risolvere il problema. Utilizzare uno dei metodi riportati di seguito, in base alle esigenze della situazione.

      Importante In questa sezione, metodo o attività, viene spiegato come modificare il Registro di sistema. Un'errata modifica del Registro di sistema può causare seri problemi. Per tale motivo, attenersi scrupolosamente alla procedura indicata. Per maggiore sicurezza, effettuare una copia di backup del Registro di sistema prima di modificarlo. In questo modo, sarà possibile ripristinare il Registro di sistema in caso di problemi. Per ulteriori informazioni sull'esecuzione del backup e del ripristino del Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
      322756 Esecuzione del backup e del ripristino del Registro di sistema in Windows

      Metodo 1: Specificare i nomi host (metodo preferito per l'autenticazione NTLM)

      Per specificare i nomi host mappati all'indirizzo di loopback e per la connessione ai siti Web dal computer in uso, attenersi alla procedura seguente:
      1. Impostare la voce del Registro di sistema DisableStrictNameChecking su 1. Per ulteriori informazioni su questa operazione, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
        281308 La connessione a una condivisione SMB in computer basati su Windows 2000 o Windows Server 2003 potrebbe non riuscire con un nome alias
      2. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare regedit, quindi scegliere OK.
      3. Nell'editor del Registro di sistema individuare e selezionare la seguente chiave del Registro di sistema:
        HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Lsa\MSV1_0
      4. Fare clic con il pulsante destro del mouse su MSV1_0, scegliere Nuovo, quindi Valore multistringa.
      5. Digitare BackConnectionHostNames, quindi premere INVIO.
      6. Fare clic con il pulsante destro del mouse su BackConnectionHostNames, quindi scegliere Modifica.
      7. Nella casella Dati valore digitare il nome o i nomi host per i siti presenti sul computer locale, quindi scegliere OK.
      8. Chiudere l'editor del Registro di sistema, quindi riavviare il servizio IISAdmin.

      Metodo 2: Disattivare il controllo di loopback (metodo meno consigliato)

      Avviso L'esecuzione di questa procedura potrebbe rendere il computer o la rete più vulnerabile agli attacchi di utenti malintenzionati o programmi software dannosi, quali i virus. Si sconsiglia di utilizzare questa soluzione. Tuttavia queste informazioni vengono fornite per consentire all'utente di implementarla a propria discrezione. L'utilizzo di questa soluzione avviene pertanto a rischio esclusivo dell'utente.

      Il secondo metodo prevede la disattivazione del controllo di loopback, impostando la voce del Registro di sistema DisableLoopbackCheck.

      Per impostare la chiave del Registro di sistema DisableLoopbackCheck, attenersi alla procedura seguente:
      1. Impostare la voce del Registro di sistema DisableStrictNameChecking su 1. Per ulteriori informazioni su questa operazione, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
        281308 La connessione a una condivisione SMB in computer basati su Windows 2000 o Windows Server 2003 potrebbe non riuscire con un nome alias
      2. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare regedit, quindi scegliere OK.
      3. Nell'editor del Registro di sistema individuare e selezionare la seguente chiave del Registro di sistema:
        HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Lsa
      4. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Lsa, scegliere Nuovo, quindi Valore DWORD.
      5. Digitare DisableLoopbackCheck, quindi premere INVIO.
      6. Fare clic con il pulsante destro del mouse su DisableLoopbackCheck, quindi scegliere Modifica.
      7. Nella casella Dati valore digitare 1, quindi scegliere OK.
      8. Chiudere l'editor del Registro di sistema e riavviare il computer.
      Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
      926642 Messaggio di errore durante l'accesso a un server in locale utilizzando il nome di dominio completo (FQDN) o l'alias CNAME dopo aver installato Windows Server 2003 Service Pack 1: "Accesso negato" oppure "Nessun provider di rete ha accettato il percorso di rete specificato".
    • Problema noto 3

      Dopo l'installazione di questo aggiornamento della sicurezza in un computer basato su Windows Small Business Server che esegue Windows SharePoint Services 3.0, in alcuni casi le pagine Amministrazione centrale o Companyweb SharePoint potrebbero non essere disponibili. Per ulteriori informazioni su questo problema e per informazioni sulla relativa risoluzione, visitare la seguente pagina Web di Microsoft TechNet:
      http://blogs.technet.com/b/sbs/archive/2010/06/18/companyweb-and-sharepoint-central-admin-not-accessible-after-installing-kb983444.aspx
    • Problema noto 4

      Dopo l'installazione è possibile che l'aggiornamento della sicurezza venga visualizzato più volte nell'elenco Aggiornamenti installati . Ciò si verifica perché questo aggiornamento viene applicato a varie applicazioni di Office.
  • 2494001 MS11-074: Descrizione dell'aggiornamento della protezione per Microsoft SharePoint Foundation 2010: 13 settembre 2011

    Problemi noti nell'aggiornamento della sicurezza 2494001:
    • I moduli del browser InfoPath che contengono i campi Selezione utente/gruppo collegati ai controlli che si trovano in più visualizzazioni non mantengono i valori attivi quando si cambia visualizzazione.

      Per risolvere il problema, è possibile installare il seguente aggiornamento cumulativo di SharePoint di agosto:
      2553031 Descrizione del pacchetto hotfix per SharePoint Foundation 2010 (sts-x-none.msp): 30 agosto 2011
  • 2494007 MS11-074: Descrizione dell'aggiornamento della sicurezza per Windows SharePoint Services 2.0: 13 settembre 2011

    Problemi noti nell'aggiornamento della sicurezza 2494007:
    • Dopo aver installato l'aggiornamento della sicurezza 2494007, alcune Web part visualizzazione dati potrebbero interrompere il rendering in un browser Web. Quando si verifica il problema, è possibile che venga visualizzato un messaggio di errore simile al seguente:

      Impossibile visualizzare questa Web part. Per risolvere il problema, aprire la pagina Web in un editor HTM compatibile con Windows SharePoint Services, ad esempio FrontPage. Se il problema persiste, contattare l'amministratore del server Web.


      Per ulteriori informazioni su questo problema noto, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
      2623732 L'aggiornamento della sicurezza MS11-074 per WSS 2.0/SPS 2003 interrompe Web part visualizzazione dati
  • 2494022 MS11-074: Descrizione dell'aggiornamento della sicurezza per Office SharePoint Server 2010 (osrchwfe): 13 settembre 2011
  • 2508964 MS11-074: Descrizione dell'aggiornamento della sicurezza per Microsoft Office SharePoint Server 2007 (coreserver.msp): 13 settembre 2011

    Problemi noti nell'aggiornamento della sicurezza 2508964:
    • Problema noto 1

      Sintomo
      Se la configurazione guidata di prodotti e tecnologie SharePoint non termina la propria attività, lo stato di SharePoint potrebbe rimanere incoerente. Potrebbe non essere possibile esplorare il sito SharePoint o Amministrazione centrale e potrebbe essere visualizzato uno dei messaggi di errore seguenti:

      Messaggio di errore 1

      Errore del server: http://go.microsoft.com/fwlink?LinkID=96177

      Messaggio di errore 2

      HTTP 404 - Pagina non trovata

      Messaggio di errore 3

      Impossibile connettersi al database di configurazione

      Soluzione

      Per ulteriori informazioni sulla risoluzione di questo problema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
      944267 Risoluzione dei problemi relativi ad errori comuni che si verificano quando viene eseguita la configurazione guidata di prodotti e tecnologie SharePoint in un computer che esegue Windows SharePoint Services 3.0 o SharePoint Server 2007
    • Problema noto 2

      Sintomo

      Agli utenti viene chiesta l'autenticazione quando tentano di esplorare un sito SharePoint. In Microsoft Windows Server 2003 SP1 e Windows Server 2008 è inclusa una funzionalità di sicurezza per la verifica di loopback progettata per prevenire attacchi di tipo reflection al computer. L'autenticazione, pertanto, non riesce se il nome di dominio completo (FQDN) o l'intestazione host personalizzata non corrispondono al nome del computer locale.

      Soluzione alternativa

      Esistono due metodi per risolvere il problema. Utilizzare uno dei metodi riportati di seguito, in base alle esigenze della situazione.

      Importante In questa sezione, metodo o attività, viene spiegato come modificare il Registro di sistema. Un'errata modifica del Registro di sistema può causare seri problemi. Per tale motivo, attenersi scrupolosamente alla procedura indicata. Per maggiore sicurezza, effettuare una copia di backup del Registro di sistema prima di modificarlo. In questo modo, sarà possibile ripristinare il Registro di sistema in caso di problemi. Per ulteriori informazioni sull'esecuzione del backup e del ripristino del Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
      322756 Esecuzione del backup e del ripristino del Registro di sistema in Windows

      Metodo 1: Specificare i nomi host (metodo preferito per l'autenticazione NTLM)

      Per specificare i nomi host mappati all'indirizzo di loopback e per la connessione ai siti Web dal computer in uso, attenersi alla procedura seguente:
      1. Impostare la voce del Registro di sistema DisableStrictNameChecking su 1. Per ulteriori informazioni su questa operazione, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
        281308 La connessione a una condivisione SMB in computer basati su Windows 2000 o Windows Server 2003 potrebbe non riuscire con un nome alias
      2. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare regedit, quindi scegliere OK.
      3. Nell'editor del Registro di sistema individuare e selezionare la seguente chiave del Registro di sistema:
        HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Lsa\MSV1_0
      4. Fare clic con il pulsante destro del mouse su MSV1_0, scegliere Nuovo, quindi Valore multistringa.
      5. Digitare BackConnectionHostNames, quindi premere INVIO.
      6. Fare clic con il pulsante destro del mouse su BackConnectionHostNames, quindi scegliere Modifica.
      7. Nella casella Dati valore digitare il nome o i nomi host per i siti presenti sul computer locale, quindi scegliere OK.
      8. Chiudere l'editor del Registro di sistema, quindi riavviare il servizio IISAdmin.

      Metodo 2: Disattivare il controllo di loopback (metodo meno consigliato)

      Avviso L'esecuzione di questa procedura potrebbe rendere il computer o la rete più vulnerabile agli attacchi di utenti malintenzionati o programmi software dannosi, quali i virus. Si sconsiglia di utilizzare questa soluzione. Tuttavia queste informazioni vengono fornite per consentire all'utente di implementarla a propria discrezione. L'utilizzo di questa soluzione avviene pertanto a rischio esclusivo dell'utente.

      Il secondo metodo prevede la disattivazione del controllo di loopback, impostando la voce del Registro di sistema DisableLoopbackCheck.

      Per impostare la chiave del Registro di sistema DisableLoopbackCheck, attenersi alla procedura seguente:
      1. Impostare la voce del Registro di sistema DisableStrictNameChecking su 1. Per ulteriori informazioni su questa operazione, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
        281308 La connessione a una condivisione SMB in computer basati su Windows 2000 o Windows Server 2003 potrebbe non riuscire con un nome alias
      2. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare regedit, quindi scegliere OK.
      3. Nell'editor del Registro di sistema individuare e selezionare la seguente chiave del Registro di sistema:
        HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Lsa
      4. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Lsa, scegliere Nuovo, quindi Valore DWORD.
      5. Digitare DisableLoopbackCheck, quindi premere INVIO.
      6. Fare clic con il pulsante destro del mouse su DisableLoopbackCheck, quindi scegliere Modifica.
      7. Nella casella Dati valore digitare 1, quindi scegliere OK.
      8. Chiudere l'editor del Registro di sistema e riavviare il computer.
      Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
      926642 Messaggio di errore durante l'accesso a un server in locale utilizzando il nome di dominio completo (FQDN) o l'alias CNAME dopo aver installato Windows Server 2003 Service Pack 1: "Accesso negato" oppure "Nessun provider di rete ha accettato il percorso di rete specificato".
    • Problema noto 3

      Al termine dell'installazione dell'aggiornamento della sicurezza in un computer basato su Windows Small Business Server che esegue Office SharePoint Server 2007, in alcuni casi le pagine Amministrazione centrale o Companyweb SharePoint potrebbero non essere disponibili. Per ulteriori informazioni su questo problema e per informazioni sulla relativa risoluzione, visitare la seguente pagina Web di Microsoft TechNet:
      http://blogs.technet.com/b/sbs/archive/2010/06/18/companyweb-and-sharepoint-central-admin-not-accessible-after-installing-kb983444.aspx
    • Problema noto 4

      Dopo l'installazione è possibile che l'aggiornamento della sicurezza venga visualizzato più volte nell'elenco Aggiornamenti installati. Ciò si verifica perché questo aggiornamento viene applicato a varie applicazioni di Office.
  • 2508965 MS11-074: Descrizione dell'aggiornamento della sicurezza per Groove Server 2010 (ems.msp, emsmui.msp, grs.msp): 13 settembre 2011

    Problemi noti nell'aggiornamento della sicurezza 2508965:
    • Anche se l'installazione riesce, in Installazione applicazioni la voce per questo aggiornamento della sicurezza potrebbe mancare.

      Per stabilire se l'aggiornamento è già installato nel sistema, salvare il seguente script in Visual Basic come "Groove_KB2508965_Check.vbs", quindi eseguirlo con credenziali amministrative. Lo script visualizza una finestra di dialogo che mostra i risultati del rilevamento.
      Set msi = CreateObject("WindowsInstaller.Installer")

      sMspTargets = "{90140000-1106-0000-1000-0000000FF1CE};{90140000-1109-0000-1000-0000000FF1CE}"

      sResult = ""

      For Each prod in msi.Products

          If InStr(sMspTargets,prod) > 0 Then

              sPatchCode = "{6EA8F18D-803D-4CB7-AC71-F674B7500670}"

              If prod = "{90140000-1109-0000-1000-0000000FF1CE}" Then sPatchCode = "{ACF593FE-E06A-44AB-8872-A8C1BDDE93F5}"

              fMspInstalled = False

              Set Patches = msi.PatchesEx(prod,"",4,3)

              For Each msp in Patches

                  If msp.PatchCode = sPatchCode Then

                      sResult = sResult & msi.ProductInfo(prod,"ProductName") & ": The update is already installed on this system." & vbCrLf

      fMspInstalled = True

      Exit For

      End If

      Next

      If Not fMspInstalled Then sResult = sResult & msi.ProductInfo(prod,"ProductName") & ": The update is not installed on this system." & vbCrLf

      End If

      Next

      If sResult = "" Then sResult = "There are no products affected by this package on this system."MsgBox sResult,,"Security Update for Microsoft Groove Server 2010 (KB2508965)"2508965)"
  • 2552997 MS11-074: Descrizione dell'aggiornamento della sicurezza per Groove 2007 (groove.msp): 13 settembre 2011

    Problemi noti nell'aggiornamento della sicurezza 2552997:
    • L'aggiornamento della sicurezza di Groove non viene visualizzato in Installazione applicazioni. L'amministratore di sistema può determinare se l'aggiornamento è installato aprendo la console di gestione di configurazione di SharePoint.
  • 2552998 MS11-074: Descrizione dell'aggiornamento della sicurezza per Groove Server 2007 (ems.msp, emsmui.msp): 13 settembre 2011

    Problemi noti nell'aggiornamento della sicurezza 2552998:
    • L'aggiornamento della sicurezza di Groove non viene visualizzato in Installazione applicazioni. L'amministratore di sistema può determinare se l'aggiornamento è installato aprendo la console di gestione di configurazione di SharePoint.
  • 2552999 MS11-074: Descrizione dell'aggiornamento della sicurezza per Office Groove Server 2007 Data Bridge: 13 settembre 2011

    Problemi noti nell'aggiornamento della sicurezza 2552999:
    • L'aggiornamento della sicurezza di Groove non viene visualizzato in Installazione applicazioni. L'amministratore di sistema può determinare se l'aggiornamento è installato aprendo la console di gestione di configurazione di SharePoint.
    • È possibile che venga visualizzato il seguente messaggio:
      Al termine di questo aggiornamento, eseguire la configurazione guidata di SharePoint Products and Technologies per completare l'aggiornamento.
      Viene visualizzato questo messaggio di errore e non si applica la condizione di errore.
  • 2553001 MS11-074: Descrizione dell'aggiornamento della protezione per Office SharePoint Server 2007: 13 settembre 2011
  • 2553002 MS11-074: Descrizione dell'aggiornamento della sicurezza per Office SharePoint Server 2007 for Search: 13 settembre 2011
  • 2553003 MS11-074: Descrizione dell'aggiornamento della sicurezza per Office SharePoint Server 2007 (dlc): 13 settembre 2011
  • 2553005 MS11-074: Descrizione dell'aggiornamento della sicurezza per Office Forms Server 2007 (ipfs.msp): 13 settembre 2011
  • 2560885 MS11-074: Descrizione dell'aggiornamento della sicurezza per SharePoint Server 2010 (osrv): 13 settembre 2011
  • 2560890 MS11-074: Descrizione dell'aggiornamento della sicurezza per SharePoint Server 2010 (pplwfe): 13 settembre 2011

    Problemi noti nell'aggiornamento della sicurezza 2560890:
    • Dopo l'installazione, la sincronizzazione del profilo potrebbe smettere di funzionare e potrebbe essere visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente in EventVwr:
      Si è verificato un errore imprevisto nel server che è stato arrestato.
      "BAIL: MMS(2532): storeimp.cpp(308): 0x80230443 (avvio del servizio non riuscito. Impossibile aprire il database del servizio di sincronizzazione di FIM poiché la versione dello schema di database del database esistente non corrisponde alla versione richiesta).
      Soluzione

      È necessario riavviare il servizio di sincronizzazione dei profili utente affinché la sincronizzazione del profilo funzioni correttamente.
      1. Aprire Amministrazione centrale.
      2. Fare clic su Gestisci servizi nella sezione Impostazioni di sistema.
      3. Trovare Servizio di sincronizzazione dei profili utente nell'elenco dei servizi quindi fare clic su Stop se lo stato è Avviato. Fare clic su Start e fornire le credenziali per avviare il Servizio di sincronizzazione dei profili utente.
  • 2566445 MS11-074: Descrizione dell'aggiornamento della sicurezza per SharePoint Workspace 2010: 13 settembre 2011
  • 2566449 MS11-074: Descrizione dell'aggiornamento della sicurezza per Microsoft Office Online 2010: 13 settembre 2011
  • 2566450 MS11-074: Descrizione dell'aggiornamento della sicurezza per Word Online 2010: 13 settembre 2011
  • 2566456 MS11-074: Descrizione dell'aggiornamento della sicurezza per Microsoft SharePoint Server 2010: 13 settembre 2011
  • 2566954  MS11-074: Descrizione dell'aggiornamento della sicurezza per SharePoint Server 2010 (dlc): 13 settembre 2011
  • 2566958 MS11-074: Descrizione dell'aggiornamento della sicurezza per SharePoint Server 2010 (ppsmamui): 13 settembre 2011
  • 2566960 MS11-074: Descrizione dell'aggiornamento della sicurezza per SharePoint Server 2010 (wosrv): 13 settembre 2011
Nota: questo è un articolo a "PUBBLICAZIONE RAPIDA", creato direttamente all'interno dell'organizzazione di supporto Microsoft. Le informazioni contenute nel presente documento vengono fornite "così come sono" in risposta alle problematiche riscontrate. A causa della rapidità con cui vengono resi disponibili, i materiali possono contenere errori di battitura e sono soggetti a modifica senza preavviso, in qualsiasi momento. Per altre considerazioni, vedere le Condizioni per l'utilizzo.

Proprietà

Identificativo articolo: 2451858 - Ultima modifica: giovedì 24 aprile 2014 - Revisione: 2.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft SharePoint Foundation 2010
  • Microsoft SharePoint Server 2010
  • Microsoft Windows SharePoint Services 3.0
  • Microsoft Windows SharePoint Services
  • Microsoft SharePoint Team Services
  • Microsoft Office SharePoint Server
  • Microsoft Office Groove 2007
  • Microsoft Office Groove Server 2007
  • Microsoft Office Groove Server 2007 Data Bridge
  • Microsoft Office Groove Server 2007 Manager
  • Microsoft Groove Server 2010
  • Microsoft Office SharePoint Server 2007
  • Microsoft Office SharePoint Server 2007 for Search (Enterprise Edition)
  • Microsoft Office SharePoint Server 2007 for Search (Standard Edition)
  • Microsoft Office Forms Server 2007
  • Microsoft Word Online
  • Microsoft PowerPoint Online
  • Microsoft Excel Online
  • Microsoft Office Excel Web Access
Chiavi: 
kbexpertiseinter kbqfe kbsecurity kbsecbulletin kbsecvulnerability kbfix kbbug kbsurveynew KB2451858
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com